Idee di viaggio

7 cose da fare in inverno in Finlandia

La stagione del bianco è quella giusta per scoprire la Finlandia delle esperienze più intense.

COSA FARE IN INVERNO IN FINLANDIA - In Finlandia l'inverno è lungo, scuro e nevoso. A seconda delle latituni può durare fino a 7 mesi.

L'inverno finnico però non è l'inferno in terra. Basta essere ben vestiti e godersi il meglio della stagione per scoprire un mondo bianco e magico fatto di saune, aurore boreali e gite indimenticabili.

GUARDA ANCHE: GUIDA UTILE EPR VEDERE L'AURORA BOREALE

SOLSTIZIO D'INVERNO - Il Solstizio d'Inverno è un momento speciale nelle zone del Nord che celebra l'inizio dell'aumentare delle ore di luce rispetto a quelle di buio. Nel periodo che segue il solstizio le esperienze si moltiplicano e si scopre la Finlandia più autentica.

cosa-fare-inverno-in-finlandia

SAUNA - La Sauna è l'icona della Finlandia. In tutto il paese ce ne sono approssimativamente 8 milioni. La sauna è parte integrante della vita quotidiana, perfetta per riscaldare mani congelate da una giornata al freddo, per celebrare amicizia, feste, o semplicemente per rilassarsi e migliorare la circolazione.

I più coraggiosi scavano un buco nel ghiaccio per immergersi al freddo prima e dopo la sauna.

 

©Visit Finland

E per l'inverno artico:

ESPLORARE LA LAPPONIA FINLANDESE - La Lapponia è una terra mitica dove la natura ha i suoni ovattati della neve e la luce fievole dell'inverno. Un salto a Rovaniemi, la città di babbo Natale, è d'obbligo. Levi è la più grande stazione sciistica della Finlandia dove potrete dedicarvi oltre che allo sciad un'infinità di avventure sulla neve oltre alla visita agli hotel e i bar di ghiaccio.

GITE IN MOTOSLITTA - La motoslitta è uno dei modi migliori per spostarsi nella natura innevata della Lapponia Finlandese.

CON GLI SCI NELLA LAPPONIA FINLANDESE - Anche gli sciatori meno esperti potranno cimentarsi nell'eplorazione della Lapponia con gli sci da fondo.

IN FINLANDIA CON UNA MUTA DI CANI - Nella Carelia finlandese, ai confini con la Russia, oppure più a Nord, in Lapponia,  si parte alla scoperta della natura silenziosa e gelata del nord. Si dorme in capanne di legno o tende e i pasti sono rigorosamente al sacco (qualche info su www.auroraborealis.nu).

 

A CACCIA DELL'AURORA BOREALE - Tra febbraio e marzo, ma anche tra settembre e ottobre sono i periodi migliori per guardare l'aurora boreale. Qui trovate una guida utile per migliorare le possibilità di imbattersi in questo incredibile fenomeno naturale.