Idee di viaggio

Guida alternativa di Parigi

Vivere Parigi come un vero parigino è possibile e vi regalerà l'immagine di una città indimenticabile.

GUIDA ALTERNATIVA DI PARIGI - Oltre i monumenti più visitati della Parigi più turistica e conosciuta c'è una città pronta a lasciarsi scoprire.

E' la Parigi dei parigini, fatta di quartieri che sembrano borghi, case colorate e giardini segreti.

GUARDA ANCHE: 6 PASSEGGIATE INSOLITE DA FARE A PARIGI


DOVE DORMIRE

Uno degli hotel migliori di parigi, quanto a qualità e prezzo, non si trova al centro e non si trova vicino a nessun momento conosciuto della città.

Mama Shelter è una catena di hotel che offre massimo confort e design. A Parigi si trova nel 20°, un quartiere da esplorare da capo a piedi, per conoscere la Parigi più autentica e meno turistica.

Se all'hotel preferite la privacy di un appartamento tutto per voi potete dare un'occhiata ad Airbnb dove ci sono appartamenti perfettamente parigini a prezzi ottimi. Questo è uno dei più romantici, questo è perfetto per la location.

GUARDA ANCHE: VILLAGE SAINT-PAUL, IL PAESINO NASCOSTO NEL MARAIS DI PARIGI

QUARTIERI

CANAL SAINT-MARTIN

Al Canal Saint-Martin potrete mangiare qualcosa lungo la riva del canale, divertirvi a lanciare sassi nell'acqua come Amelie nel Favoloso mondo, oppure godervi uno dei tanti locali di recente apertura della zona (sempre più trendy).

Le Canal Saint-Martin sans eau, Paris, France. #canalsaintmartin #paris #iledefrance #france

Una foto pubblicata da Ahmed Ben Cheikh (@7bc) in data: 25 Gen 2016 alle ore 09:35 PST

MENILMONTANT

Belleville e Menilmontant, nel ventesimo, sono quartieri potenzialmente autonomi dove potreste non volere (e dovere) allontanarvi mai. Ci sono i baretti e i ristorantini di ogni nazionalità e specialità parigina e non. Alcuni li definiscono la mecca della vita Bobo (radical chic), ma restano tutt'ora quartieri popolari, di immigrati e culture alternative.

GUARDA ANCHE: IL PAESE NASCOSTO A PARIGI

GUARDA ANCHE: RUE CREMIEUX, LA PARIGI INSOLITA DA VEDERE

BUTTE AUX CAILLES

Butte aux Cailles era un paese operaio ai margini di Parigi. Oggi mantiene intatta la sua anima ma è anche il quartiere della street art, delle strade acciottolate e dei fiori alle finestre, un vero gioiello in cui i turisti si avventurano raramente.

GUARDA ANCHE: COSA VEDERE A PARIGI

LOCALI

LE COMTPTOIR GENERAL

Si trova al Canal Saint Martin ed è un locale immenso con soffitti a vetrate, piante esotiche e divani vintage in cui sprofondare leggendo un buon libro. Il Comptoir è anche un posto di eventi, proiezioni, mercatini e pasti esotici.

🍹🌴 #Secousse #ComptoirGeneral

Una foto pubblicata da Jules (@julesrcf) in data: 16 Mag 2015 alle ore 05:48 PDT

LA RECYCLERIE

La Recyclerie è un locale alternativo nato all'interno di una stazione in disuso di Parigi. Tutto è costruito utilizzando materiali e oggetti di riciclo. Il bar dà sui vecchi binari mentre il ristrante sull'esterno, con tanto di accogliente salottino per sentirsi come a casa propria.

GUARDA ANHCE: LA LIBRERIA IN UN'ANTICA MACELLERIA DI PARIGI

MUSEI

MUSEO DI STORIA NATURALE

E' chairo che il museo del Louvre e il Pompidou meritano una visita. Se volete evitare le lunghe file di questi musei, tra i più visitati al mondo, dedicatevi al Museo di Storia Naturale e capirete come mai si tratta di un museo diverso da tutti gli altri.

GUARDA ANCHE: DOVE MANGIARE LE CREPE A PARIGI

MUSEO DE L'ORANGERIE

Il Museo de l'Orangerie è meno visitato dei più grandi e famosi ma espone alcune delle opere più importanti del mondo di Renoir, Cezanne e Picasso.

GUARDA ANCHE: 7 POSTI DI PARIGI CHE TI FARANNO SENTIRE IN UN FILM DI WES ANDERSON

LEGGI ANCHE: LA GUIDA PER MANGIARE BENE E LOW COST A PARIGI