Consigli di viaggio

Come e perchè visitare il Brücke-Museum

Se ami la storia dell'arte e sei appassionato degli aspetti figurativi e pittorici i particolare, trovandoti in vacanza a Berlino, uno dei luoghi che dovrai assolutamente visitare è il Brücke-Museum, il museo dedicato al movimento che è nato all'inizio del secolo scorso.

di emiliana 29 marzo 2011
Istruzioni
Difficoltà
come-e-perche-visitare-il-brucke-museum
  1. Nel 1905 Karl Schmidt Rottluff, Erich Heckel e Ernst Ludwig Kirchner fondarono un gruppo artistico che si proponeva di rompere con le tradizionali convenzioni che venivano insegnate nelle accademie. Battezzato Die Brucke, essi iniziarono a studiare un nuovo approccio artistico di rottura che aprì la strada all'espressionismo tedesco.


  2. All'interno del Museo dedicato agli artisti "del ponte", potrete godere di una serie di opere uniche e bellissime. Tra esse, degne di menzione sono 400 dipinti e migliaia di schizzi ed acquerelli di tutti i maggiori esponenti del gruppo. Esso si trova in un elegante edificio in stile Bauhaus, progettato da Duttmann.
  3. Per recarti in visita al Museo Brücke dovrai semplicemente acquistare un biglietto metropolitano, prendere il treno e scendere alla U - Bahn Oskar Helene Heim, poi l'autobus n° 115 per Pucklerstrasse. Il biglietto costa 4€ per la formula intera, 2€ per quella ridotta; esso è aperto dalle 11 alle 17 dal mercoledì al lunedì.

Consigli di viaggio correlati