Idee di viaggio

Tinos, 10 cose da vedere nell'isola della Grecia

10 cose da vedere a Tinos, l'isola delle Cicladi che ancora non conosci.

Tinos, Grecia 

Tinos è un'isola delle Cicladi vicina ad Andros ed a Mykonos. Tinos, Tino in italiano, è fuori dalle rotte turstiche più battute. I turisti le preferiscono la vicina Mikonos oppure altre tra le isole più visitate delle Cicladi.

Tinos è la meta giusta per chi vuole mare, sole e tranquillità, non cerca divertimento ma vuole scoprire un'isola autentica e la sua cultura.

GUARDA ANCHE: ISOLE PIU' BELLE DELLA GRECIA

Isola di Tinos

L'isola di Tinos ha una cinquantina di paesi bianchi costruiti sul mare. A vederli da lontano sembrano simili, ma ognuno ha il suo carattere.

Tinos è il posto giusto dove assaggiare e riassaggiare la cucina greca. Secondo alcuni sarebbe una Grecia in miniatura dove ritrovare in piccolo tutte le caratteristiche di un paese intero.

Le spiagge più belle di Tinos

Zona Nome spiaggia Attrezzata?
Sud konia
Sud Agios Fokas
Sud Ovest Agios Romanos No
Sud Ovest Agios Petros
Sud Est Agios Sostis
Sud Est Agios Ioannis
Ovest Ormos Yiannaki
Ovest Ormos Isternia
Nord Lychnaftia No
Nord Livada No

 

Tinos: spiagge

Kionia è la spiaggia raggiungibile con i mezzi pubblici da Tinos città. E' una spiaggia lunga di sabbia e ghiaia vicina a piccole calette a cui si arriva percorrendo sentieri brevi e scoscesi.

Agios Sostis e Skilandari formano un lungo tratto di sabbia che inizia a Bungalows Cavos e termina a Villa Tereza. Qui ci sono taverne e chioschi e la spiaggia è adatta ai bambini per via del fondale basso.

Agios Petros è una spiaggia solitaria e molto tranquilla con vista sull'isola di Syros.

Ormos Yiannaki (o Kalywia) vicino al borgo di Kardiani è una spiaggetta con due taverne alle spalle e qualche ombrellone.  

Subito dopo, andando in direzione di Pyrgos, si trova l'ultima spiaggia della costa dove è possibile mangiare: Ormos Isternia.

Livada Beach, Ag. Petros/Ag. Dimitrios, Lychnaftia e Santa Margarita sono tre spiagge solitarie senza punti di ristoro e con acqua splendida.

Cosa vedere a Tinos 

Tinos è un'isola di pellegrinaggio. In tanti si recano alla basilica Panagia Evaggelistria (Maria Vergine Evangelista), di solito per chiedere alla Madonna un figlio che non arriva e ci ritornano poi per mostrarglielo una volta nato.

Moundatos, Ktikados, Hadzirados, Kardiani, Volaka con le sue rocce, Isternia, Kambo, Steni e Pyrgos sono solo alcuni dei tanti paesini da visitare angolo per angolo a Tinos.

La caverna di Gastrion, a Kionia, è affascinante. Ci sono anche i resti antichi di un tempio dedicato a Dioniso e terme romane. 

 

 

. ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ GREECE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ March , 29 ,2017 we are happy to present our featured artist 🏆 Congratulations🏆 @catgonia __________________________________________ ✔ How to be featured? ↪You must follow @roundphot0 ↪ and tag #roundphot0 🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳 . 👊🔸Officially @hubdirectory 👊member .🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳🔳 ⏫ Fndr 💦Admn🔹@kate.rina2 @katerina1__ __________________________________________ Admins @katerina1__ @nikospar1969 @tzikalagia __________________________________________ Photo selected by👉 @tzikalagia __________________________________________ Location 🌍 Tinos Island , Kyklades ,GREECE 🇬🇷 🇪🇺 __________________________________________ Family hub @greecetravelgr1_ __________________________________________ Friendly hubs @artistry_vision @ig_lesvos_ @streets_and_transports _______________________________________________⏩Thank you all for your continued support and for tagging your best photos ❌NO internet, NO stolen photos ❌ ____________________________________________🇮🇩#r_catgonia

Un post condiviso da roundphot0 (@roundphot0) in data: 28 Mar 2017 alle ore 22:08 PDT

 

 

 

 

Come arrivare a Tinos

L'aeroporto più vicino a Tinos è quello di Mykonos. Le isole si trovano una di fronte all'altra e i traghetti ci impiegano meno di mezz'ora a tratta. In estate ci sono collegamenti quasi ogni ora. 

Se il volo per Mykonos è troppo caro si può volare ad Atene ed imbarcarsi al porto di Rafina. La nave impega 3 o 4 ore a raggiungere Tinos. I battelli fanno tappa prima ad Andros dove si può scendere per qualche foto.

GUARDA ANCHE: GUIDA DI ANDROS

Tinos immagini

La terra a Tinos è brulla oppure coltivata a terrazze e resa verde e rigogliosa dal lavoro dell'uomo. Tinos è piena di castelli in miniatura, decorati e solitari che sono in realtà piccionaie.

Il mare è azzurro intenso come sempre l'Egeo ed a limpidezza quello di Tinos non è secondo a nessun'altra isola della Grecia. 

tinos-cicladi

tinos-in-grecia

tinos-guida

tinos-grecia

Dove dormire a Tinos

A Tinos si può affittare un piccolo appartamento a partire da 25/30 euro a notte. Su Airbnb non c'è una grande offerta sull'isola ma tra le decine di case presenti ce ne sono alcune molto belle, con un rapporto qualità prezzo interessante. Qui trovate le case dove dormire a Tinos su Airbnb

Meteo Tinos

A Tinos soffia, come in ogni altra isola della Grecia, il Meltemi, un vento molto forte che viene da nord. Gli inverni sono miti ed abbastanza piovosi, la primavera e le estati sono calde. A volte a Tinos è possibile fare il bagno fino all'inizio di novembre, sole permettendo. 

Mappa di Tinos

Tinos si trova tra Andros (che è vicinissima ad Atene) e Mykonos che è turistica e servita con voli diretti. Di seguito trovate la mappa dell'Isola di Tinos.