Idee di viaggio

Cosa vedere a Napoli

La guida definitiva alle cose da visitare assolutamente (e dove mangiare) a Napoli.

Visitare Napoli non è facile. Non perché la città sia troppo difficile da girare, ma perché le cose da vedere sono tante e Napoli ti devia continuamente dai tuoi programmi, ad ogni angolo, cortile o vista.

10 posti che ancora non conosci a Napoli

Cosa vedere a Napoli

A Napoli ci sono quartieri che vanno esplorati centimentro per centimetro. Il centro storico, a differenza di tanti centri storici di città d'arte e del turismo, appartiene ancora ai suoi abitanti che lo vivono in ogni sua manifestazione, pur essendo visitato e fotografato tutti i giorni dai turisti.

I monumenti da vedere a Napoli sono tantissimi, così come i musei di importanza internazionale. 

napoli-da-vedere

Di seguito 10 cose da vedere assolutamente a Napoli.

MUSEO ARCHEOLOGICO DI NAPOLI

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli è stato uno dei primi musei archeologici d'Europa (è aperto  dalla fine del '700). Raccoglie la collezione Farnese appartenuta ai Borbone (che fondarono il museo), antichità e reperti preistorici del meridione oltre ai delle città sepolte dall'eruzione del Vesuvio.

Il Gabinetto segreto dell'arte erotica del Museo Archeologico era un tempo aperto solo alla persone di comprovata integrità morale. Oggi è aperto a tutti e raccoglie gli elementi dell'arte erotica di Pompei ed Ercolano.

 

 

PARCO DEL VIRGILIANO

Il parco del Virgiliano è un parco a strapiombo sul mare sul promontorio di Posilipo. Il parco ha un sitema di terrazze che si affacciano sul Golfo di Napoli e sulle isole. Dal Virgiliano il panorama spazia dal Vesuvio alla costa sorrentina, da Ischia e Procida a Bacoli e Pozzuoli.

Il promontorio è tagliato all'interno dalla Grotta di Seiano, una grotta scavata in epoca romana per raggiungere la villa di Puasilypon senza dover fare il giro della montagna. 

 

MONASTERO DI SANTA CHIARA 

Il complesso del monastero e convento di Santa Chiara è una costruzione del '300 famosa per il suo incredibile chiostro rivestito nel corso dell'800 di 30.000 mattonelle dipinte a mano. Qui trovate il sito ufficiale del Monastero di Santa Chiara con le informazioni su orari e visite. 

cosa-vedere-napoli

CAPPELLA SANSEVERO 

La Cappella Sansevero ospita il famosissimo Cristo Velato, un'opera così incredibilmente bella che secondo la leggenda fu possibile solo grazie ad un procedimento alchemico. La cappella e la scultura la volle il Principe di Sansevero, noto alchimista, la cui figura è legata a leggende macabre. Al piano di sotto della cappella ci sono le macchine umane del principe, ovvero due scheletri con il sistema circolatorio cristallizzato e completamente visibile di cui nel corso dei secoli si sono raccontate tante storie da brivido.

 

CASTEL SANT'ELMO E CERTOSA DI SAN MARTINO

Il panorama dall'alto della Certosa coglie la città intera. Non è da meno la strada per salire. Volendo si può fare a piedi percorrendo la Pedemantina di San Martino che da Spaccanapoli arriva alla Certosa attraversando Corso Vittorio Emanuele (qui trovate altri percorsi pedonali e scale a Napoli). 

cosa-vedere-a-napoli

SPACCANAPOLI

Spaccanapoli è una lunga strada del centro storico di Napoli che divide il nord dal sud, tagliandolo a metà. Lungo la strada e nei dintorni ci sono alcune delle chiese e chiesette più importanti della città. Qui si trovano il Monastero e la chiesa di Santa Chiara, quella del Gesù Nuovo e il complesso di San Domenico Maggiore.

cosa-vedere-napoli-spaccanapoli

PIAZZA DEL PLEBISCITO

Piazza del Plebiscito, vicino al mare, dà sull'entrata del Palazzo Reale di Napoli. Prima di proseguire la passeggiata verso il Maschio Angioino e verso il Lungomare pedonale di Napoli, non potete non fare anche voi il gioco dell'orientamento in piazza: con gli occhi bendati è impossibile attraversare la piazza senza girare in tondo, provare per credere.

cosa-vedere-napoli-plebiscito

NAPOLI SOTTERRANEA

Napoli è una città stratificata dove la città romana, quella medioevale e quella attuale convivono su strati di tufo. Lo strato inferiore è quello delle cisterne greche adibite poi nel corso dei millenni ad altri usi. Qui trovate tutte le info per visitare la Napoli sotterranea

VESUVIO

Il modo migliore per visitare il Vesuvio è farlo in macchina. Una volta raggiunta la sommità del vulcano si paga per visitare il cratere. Può valere la pena anche solo ammirare il panorama sul Golfo di napoli dalla cima. Il biglietto per il cratere costa 8 euro e dà diritto alla visita con una guida. Qui trovate le info: www.guidevesuvio.it.

ERCOLANO E POMPEI

Non si può visitare Napoli e non vedere le due incredibili città sepolte sotto la cenere e rimaste intatte nei millenni. Pompei era una grande città con una enorme quantità di botteghe e una vita culturale e politica vivacissima. Visitando gli scavi se ne ha perfettamente idea. Ercolano invece era una cittadina residenziale dove c'erano ville e appartamenti facoltosi, a due passi dal mare. Gli scavi sono più ridotti e meglio tenuti.

Cosa vedere Napoli in 1 giorno

In un giorno a Napoli ci dedichiamo al centro storico passeggiando intorno a Via dei Tribunali. Qui ci sono pizzerie (dal Presidente e Sorbillo) e street food. Piazza Bellini è perfetta per un apertivo o per passare la serata. Visitate La cappella Sansevero e il Monastero di Santa Chiara scendendo poi fino a Piazza del Plebiscito e al Maschio Angioino.

Cosa vedere Napoli in 2 giorni

Il secondo giorno a Napoli si può camminare a piedi da Spaccanapoli alla Certosa e il Castel Sant'Elmo. Per una visita culturale si può scegliere tra il Museo Archeologico di Napoli, il Museo di Capodimonte e il MADRE, il museo di arte contemporanea di Napoli. 

Cosa vedere Napoli 3 giorni

Il terzo giorno a Napoli si possono visitare il Virgiliano, la Gaiola e la Grotta di Seiano, partendo dal molo di Bagnoli. Si prosegue poi a Posillipo e al Borgo Marechiaro. 

Cosa vedere Napoli in centro

In centro a Napoli visitiamo il Teatro San Carlo, Piazza del Plebiscito e il Lungomare Caracciolo. Via Toledo (dove c'è anche la famosa metro Toledo che è considerata una delle più belle del mondo) è la via dello shopping. Si prosegue per Galleria Umberto e Piazza Dante per poi salire ai Tribunali e visitare il Centro Storico di Napoli.

napoli-vedere

Cosa vedere Napoli e dintorni

Nei dintorni più prossimi di Napoli si possono visitare Ercolano e Pompei. Pozzuoli e il Parco sommerso di Bacoli sono poco distanti dal centro ella città e sono raggiungibili anche con i mezzi pubblici. 

Tra le isole Procida è la più vicina e facile da visitare anche in giornata. Ischia è l'isola delle terme; Capri non ha bisogno di presentazioni. Con l'auto si possono visitare la Costiera Amalfitana e Sorrento e Positano. Tra le aree archeologiche ci sono anche quelle di Stabiae e Oplontis.

Cosa mangiare a Napoli

La cucina e la pasticceria partenopea sono incredibili. La gastronomia dà il meglio di sé nelle varie manifestazioni della cucina di strada tra pizza fritta, pasta fritta, pasta cresciuta e fritti vari. Qui trovate tutte le informazioni sul mangiare di strada a Napoli con i posti migliori dove mangiare. 

Dove mangiare a Napoli

Qui trovate le Pasticcerie più buone di Napoli e qui alcune delle migliori Pizzerie di Napoli.

Posti curiosi da vedere a Napoli

Napoli è piena di posti curiosi che scoprirete girando per quartieri, strade e vicoli senza vincoli e pregiudizi. Il Palazzo dello Spagnolo è un meraviglioso palazzo, oggi popolare,ma in passato nobiliare. E' famoso per lo scenografico sistema di scale.

Il Rione Terra è un quartiere di edifici e case arroccate su una penisola stretta nella zona di Pozzuoli. E' un posto dove è consigliato adare per una passeggiata prima dell'aperitivo, per poi fermarsi a Pozzuoli per bere qualcosa.

La Casina Vanvitelliana di Bacoli è uno dei simboli della costa di Napoli insieme a Palazzo Donn'Anna. Al Cimitero delle Fontanelle scoprirete la storia macabra e affascinante del culto dei teschi a Napoli e la suggestiva esposizione delle ossa delle anime del Purgatorio.