Idee di viaggio

Carnevale 2018: le date di feste e sfilate in Italia e in Europa

Guida completa alle feste ed alle sfilate di Carnevale in Italia e in giro per l'Europa

CARNEVALE 2018

Il Carnevale torna anche nel 2018 puntuale, con le sue feste in maschera, le sfilate di carri ed i balli sfrenati. In alcuni posti, in Italia, in Europa ed in Sud America, ha raggiunto proporzioni epiche. Ogni posto ha un suo modo particolare di festeggiarlo, legato alla cultura ed alla storia locale, che risale a tempi lontani.

Il Carnevale si festeggia infatti da tempi immemori in tutti i paesi a maggioranza cristiana e, ancora prima del Cristianesimo, qualcosa di simile al Carnevale era presente già in tantissime culture, sperse su tutto il globo. Tutt'oggi Carnevale è sinonimo di stravolgimento dell'ordine costituito, di scherzo e satira, di divertimento sfrenato e chiusura del ciclo dell'anno.

LEGGI ANCHE: CARNEVALE OFFERTE

Il Carnevale inizia subito dopo l'Epifania e va avanti fino al giorno delle Ceneri, anche se i giorni più importanti per i festeggiamenti sono il giovedì grasso (la data ufficiale di inizio della festa vera e propria) ed il martedì grasso (la fine del Carnevale).

carnevale_3

LEGGI ANCHE: FESTIVITA' E GIORNI FESTIVI 2018

Carnevali più belli

 

Carnevale 2018 data e calendario

Quando viene Carnevale 2018? Quest'anno il giovedì grasso, il giorno di apertura dei festeggiamenti del Carnevale, cade l'8 febbraio. L'11 febbraio 2018 è la domenica di Carnevale, quella in cui, come da tradizione, si svolgono sfilate ed un programma fitto di eventi. Come dicevamo più su il Carnevale, secondo il calendario cristiano, inizia subito dopo l'Epifania ma è calcolato in base alle date della Pasqua in modo da terminare con l'inizio della Quaresima (quaranta giorni prima di Pasqua).

Carnevale 2018 martedì Grasso

Quando viene martedì Grasso? Il martedì grasso quest'anno cade il 13 febbraio 2018 e segna l'inizio della Quaresima che parte con il mercoledì delle Ceneri (il 14 febbraio 2018).

Si chiamerebbe "grasso" proprio perché sarebbe l'ultimo giorno in cui è possibile mangiare la carne e rimpinzarsi con tutti gli eccessi del caso prima di passare all'austera dieta della Quaresima. Anche il nome Carnevale richiamerebbe questo concetto: carne + vale (vale in latino sta per addio, ovvero addio carne!).

Carnevale 2018 In Italia: dove e quando

Carnevale Dove Quando
Carnevale di Venezia Venezia 27 gennaio - 13 febbraio
Carnevale di Fano Fano 28 gennaio - 4 febbraio e 13 febbraio
Carnevale Ambrosiano Milano 17 febbraio
Carnevale di Viareggio Viareggio 27 gennaio - 17 febbraio
Carnevale europeo Cento 28 gennaio - 25 febbraio
Storico Carnevale di Ivrea Ivrea 10 - 13 febbraio
Carnevale romano Roma 11 - 13 febbraio
Carnevale di Mamoiada Mamoiada 27 gennaio - 14 febbraio
Carnevale storico di Offida Offida 17 gennaio - 13 febbraio
Carnevale di Castrovillari Castrovillari 03 - 13 febbraio

 

Carnevale in Italia 

In Italia il Carnevale si festeggia quasi in ogni paese e città. Il Carnevale di Venezia è senza dubbio il più importante e conosciuto a livello internazionale. Il Carnevale di Fano è il più antico, insieme a quello di Venezia ed è famoso per il "gettito" di cioccolatini e dolciumi che viene lanciato dai carri allegorici. Il Carnevale di Viareggio è il più famoso per le creazioni di cartapesta e per i carri (la cartapesta è stata inventata proprio a Viareggio). Il Carnevale di Ivrea è invece conosciuto per la storica battaglia delle arance in cui la città intera partecipa ad una lotta tra rioni a colpi di arance. Ma queste non sono le uniche feste e sfilate da non perdere in Italia. Di seguito trovate la guida, con le date ed il programma delle feste di Carnevale più belle d'Italia.

Carnevale di Venezia 2018

Il Carnevale di Venezia è tra i carnevali (o Carnoval come si dice qui) più incredibili ed eleganti del mondo. Fonda le sue radici nell'epoca della Serenissima e incanta da allora con maschere artistiche di fine fattura e con eventi iconici. Il Carnevale di Venezia si apre con la storica Festa Veneziana sull'acqua in cui Rio di Cannoregio diventa la location di una sfilata in maschera sulle gondole. La Festa delle marie e l'elezione della maschera più bella precedono uno dei momenti più attesi del Carnevale di Venezia: il volo dell'angelo in cui la Maria vincitrice del Carnevale precedente vola sulla folla di piazza San Marco per aprire ufficialmente i festeggiamenti. 

Info: www.carnevale.venezia.it

Date: 27 gennaio - 13 febbraio

Carnevale di Fano 2018

Il Carnevale di Fano, insieme a quello di Venezia, è il più antico d'Italia. Uno dei primi documenti che ne parla risale al 1300. Il Carnevale di Fano è "bello da vedere e dolce da gustare". Nei 2 km di sfilata dei carri allegorici si svolge ogni anno il "getto". Cioccolatini ed altre leccornie vengono lanciate in gran quantità dai carri. In testa alla sfilata c'è il Pupo, il capro espiatorio che apre il corteo, seguito da carri in cartapesta che raggiungono enormi dimensioni.

Info: www.carnevaledifano.com

Date: 28 gennaio, 4 febbraio e 13 febbraio

Carnevale Ambrosiano 2018

Il Carnevale Ambrosiano si festeggia dal giovedì grasso al sabato grasso. Finisce quindi ogni anno a Quaresima inoltrata. La tradizione si fa risalire al pellegrinaggio di Sant'Ambrogio, patrono di Milano, che tornò il giovedì grasso e fece partire i festeggiamenti in ritardo. Il protagonista indiscusso del Carnevale milanese è la maschera di Meneghino: un servo buffo e buono che prende in giro i nobili. 

Date: 8 - 17 febbraio

Carnevale di Verona

Il Carnevale di Verona è uno dei più antichi d'Italia. Rivisita un evento storico realmente accaduto, ovvero una rivolta del '500 in cui la popolazione insorse occupando i forni per accaparrarsi pane e grano in un periodo di grande carestia. Alcuni cittadini a loro spese distribuirono viveri di prima necessità per sedare la rivolta. Ogni anno da allora Verona festeggia questo momento con il Venerdì Gnochear e la distribuzione degli gnocchi del Bacanal del gnoco. La maschera tradizionale del Carnevale Veronese è il Papà del Gnoco che impugna un forcone con uno gnocco inforchettato.

Date: 21 gannaio - 13 febbraio

Info: www.carnevaleverona.it

Carnevale Viareggio 2018

Il Carnevale di Viareggio dura un mese intero con un programma ricco di eventi. I carri sono la parte forte del Carnevale ed i Corsi Mascherati (così si chiamano le grandi sfilate dei carri allegorici) si tengono il 4, l'11, il 13 e il 17 febbraio 2018. Le macchine allegoriche si muovono in un circuito ad anello sul Lungomare di Viareggio tra gli edifici Liberty ed il mare. La carta pesta è stata inventata proprio a Viareggio ed è qui che si crea ogni anno uno dei più grandi spettacoli della creatività. 

Info: viareggio.ilcarnevale.com

Date: 27 gennaio - 27 febbraio

Carnevale Cento 2018

Il Carnevale di Cento è una manifestazione antica che appare anche dipinta in un quadro del Guercino. Dagli anni 40 si svolge ininterrottamente. Le sfilate si svolgono nel centro storico di Cento, in provincia di Ferrara, nelle 4 domeniche del Carnevale e nella prima domenica di Quaresima. Oltre allo sfilare dei carri allegorici è importante il gettito (che è premiato con un premio ad hoc) in cui vengono lanciati sulla folla gadget, peluche e leccornie.

Info: www.carnevalecento.com

Date: 28 gennaio - 25 febbraio

Carnevale Sardo 2018

Il Carnevale in Sardegna è una grande festa. Si festeggia a Bosa, nel nord dell'isola, a Cagliari e in Ogliastra con un fantoccio di pezza che viene processato e muore sul rogo, pianto con un lamento ridicolo. In Barbagia il Carnevale tradizionale si festeggia con maschere mute di origine antichissima, mentre nell'oristanese il fulcro della festa è fatta da esibizioni equestri. In tutti i casi si festeggia mangiando fave con lardo, zeppole e vino e si ripropongono miti e figure arcaiche della tradizione sarda. 

Carnevale di Mamoiada 2018

Il Carnevale di Mamoiada, in Barbagia, inizia ogni anno il 16 gennaio e si apre ufficialmente con il fuoco sacro acceso fuori alla chiesa del paese. Dal fuoco principale vengono accesi con vari tizzoni i fuochi dei diversi rioni intorno ai quali ci si raccoglie per due notti di musica e balli tradizionali. Il martedì grasso fanno il loro ingresso per le strade di Mamoiada Mamuthones e Issohadores con una processione solenne. I primi camminano lenti e curvi sotto il peso dei campanacci che fanno suonare ad intervalli regolari. Gli Issohadores rispondono gettando il laccio per tirare a sé i prigionieri prescelti tra la folla.

Date: 27 gennaio - 14 febbraio

Carnevale di Ivrea 2018

Lo storico Carnevale di Ivrea è una folle battaglia che si svolge a colpi di arance nel centro storico della città. La lotta è la rievocazione storica di una rivolta popolare in epoca medioevale. Secondo la tradizione una giovane mugnaia non volle sottostare al diritto della prima notte e diede il via alla ribellione del popolo affamato da un generale tiranno. Ogni anno Ivrea festeggia il suo potere di autodeterminazione a colpi di arance.

Info: www.storicocarnevaleivrea.it

Date: 10 - 13 febbraio

Carnevale di Putignano

Putignano, in provincia di Bari, nella splendida valle d’Itria, ospita il carnevale più lungo del mondo. La festa inzia ogni anno il giorno di Santo Stefano e finisce il martedì grasso con la sfilata dei carri allegorici. Durante tutto il periodo del Carnevale gli abitanti di Putignano partecipano alla festa intonando canti e versi satirici e dialettali.  

Date: 26 dicembre - 13 febbraio

Carnevale di Castrovillari 

Il funerale del Carnevale e il grande addio al Carnevale sono i grandi eventi in programma per il carnevale di castrovillari, in provincia di Cosenza. Ma i veri protagonisti della festa e delle sfilate sono i gruppi folclorici con i costumi tradizionali ch esi esibiscono in unvero e proprio festival del folclore che ha reso il Carnevale di Castrovillari famoso in tutto il mondo.

Info: www.carnevalecastrovillari.it

Date: 03 - 13 febbraio

Carnevale di Offida

Il Carnevale storico di Offida (in provincia di Ascoli Piceno) si svolge dal giovedì al martedì grasso. Il primo giorno dei festeggiamenti il sindaco consegna simbolicamente le chiavi del paese al popolo che da quel momento in poi ne è padrone. Il momento più curioso e tradizionale è quello del Bov Fint (il bove finto) in cui viene rievocata la caccia ad un bue, oggi un simulacro di legno e ferro che fino a qualche secolo fa era in carne ed ossa. Una folla di giovani mette in scena una sorta di corrida in cui l'animale lotta contro la folla. Al calare del sole il bue viene simbolicamente ucciso e portato come trofeo in processione per il paese.

Info: www.inoffida.it

Date: 17 gennaio - 13 febbraio

Carnevale Romano 

Il Carnevale Romano è stato per secoli un grande evento per la popolazione romana. In quei pochi giorni di festa tutto era concesso, divertimenti, baldoria, pasti lauti e sfottò persino alla Chiesa. Recentemente la manifestazione è stata riproposta con maschere e sfilate per le vie del centro e con sfilate equestri che ripropongono le folli corse dei cavalli berberi per le vie del centro.

Info: www.carnevaleromano.com

Carnevale 2018 in Europa: data e luogo

Carnevale Dove Quando
Carnevale di Las Palmas Las Palmas de Gran Canaria 26 gennaio - 18 febbraio
Carnevale di Tenerife Santa Cruz de Tenerife 09 - 13 febbraio
Carnevale di Colonia Colonia 06 gennaio - 13 febbraio
Carnevale di Dusseldorf Dusseldorf 06 gennaio - 13 febbraio
Carnevale di Cadice Cadice 07 febbraio - 18 febbraio
Carnevale di Nizza Nizza 17 febbraio - 03 marzo
Carnevale dei Villani Lisbona Cala Violina
Carnevale di Basilea Basilea 19 - 22 febbraio
Carnevale di Sitges Sitges 08 - 13 febbraio
Carnevale di Aguilas Aguilas (Murcia) 13 febbraio


Carnevale in Europa

Alle isole Canarie si svolge uno dei Carnevali più belli e grandi del mondo dopo quello di Rio de Janeiro. E' un Carnevale esotico in cui si sfidano le scuole di Samba e si balla nelle strade e sulle spiagge con un clima molto piacevole. Il Carnevale in Germania è un'istituzione ed è festeggiato con particolare tradizione e follia nelle città lungo il Reno. In queste feste il ribaltamento dei ruoli e dei sessi è particolarmnete sentito e la satira raggiunge i suoi livelli più alti. Anche il Carnevale in Portogallo ha una tradizione longeva. E' proprio dal carnevale portoghese in effetti che nascono i Carnevali più importanti del Sud America.

Di seguito trovate la guida completa con le informazioni utili, le date ed il programma delle feste e sfilate di Carnevale più importanti ed imperdibili in Europa.

Carnevale alle Canarie

Il Carnevale alle Canarie è uno dei carnevali più importanti fuori dal Vecchio Continente. Le feste e le sfilate più grandi si svolgono a Santa Cruz de Tenerife e a Las Palmas de Gran Canaria in cui si esibiscono gruppi musicali di murgas, concerti di bande e scuole di samba. Anche a Puerto de La Cruz e San Bartolomé de Tirajana ci sono grandi feste, ad Arrecife e Puerto del Carmen (a Lanzarote), a Puerto del Rosario (a Fuerteventura), a Santa Cruz de La Palma (Isola della Palma) ed a San Sebastian de La Gomera (isola La Gomera).

Carnevale di Las Palmas 2018

A Las Palmas, la città più importante di Gran Canaria si svolge il secondo carnevale al mondo più importante dopo quello di Rio. Il motto dei canari è "hasta que el cuerpo aguante” che significa "finché il corpo resiste", il che la dice lunga sullo spirito degli isolani riguardo alla festa. L'ultimo atto di un mese di festeggiamenti ed esibizioni di murgas e scuole di samba con costumi che fanno invidia a quelli del Carnevale brasiliano è l'"Entierro de la Sardina" la simbolica sepoltura di un enorme pesce di cartapesta che annuncia la fine del Carnevale.

Info: www.infocanarie.com

Date: 26 gennaio - 18 febbraio

Carnevale di Tenerife 2018

Il Carnevale di Tenerife inizia il venerdí che precede il martedí grasso con una spettacolare sfilata che segna l'inizio della Fiesta con migliaia di persone in maschera pronte a tirare fino all’alba. Il Carnevale principale si svolge a Santa Cruz de Tenerife ma l'intera isola è invasa da feste, personaggi in maschera, sfilate di carri musicali e spettacoli di danze folcloristiche locali e sudamericane. I festeggiamenti continuano fino alla tradizionale cerimonia della sepoltura della sardina.

Date: 9 - 13 febbraio

Carnevale in Germania 2018

In Germania il carnevale è un evento imperdibile. I principali Carnevali si svolgono nelle città lungo il Reno di cui il più antico ed importante è quello di Colonia, seguito da Dusseldorf e Magonza. Anche a Berlino e a Monaco di Baviera si svolgono feste e sfilate importanti ma sono roba di poco conto se paragonate alle feste folli delle città sul Reno.

Carnevale di Colonia 2018

Il Carnevale di Colonia inizia subito dopo l'Epifania, come vuole la tradizione più ortodossa anche se il culmine dei festeggiamenti avviene tra il giovedì ed il martedì grasso.

Si inizia con la Weiberfastnacht, il carnevale delle donne, in cui le donne, padrone di tutto, vanno in giro a distribuire baci o a tagliare cravatte. Il giorno dopo è il turno degli uomini che sfilano con le tradizionali giubbe rosse. La grande sfilata di carri si tiene il lunedì (il Rosenmontag), in cui i carri allegorici sfilano distribuendo dolci e caramelle reclamate dalla folla al grido di “Kamelle”. La festa termina il mercoledì delle Ceneri con il tradizionale pranzo di pesce che dà inizio il alla Quaresima.

Date: 6 gennaio - 13 febbraio

Carnevale di Dusseldorf 

Il carnevale di Dusseldorf è tra i più satirci e provocatori della Germania. Inizia con l'Altweiberfastnacht, il Carnevale delle zitelle, in cui le donne occupano il municipio e costringono il Sindaco a dimettersi per qualche giorno.

Il sabato si tiene la corsa dei travestiti, in cui gli uomini si vestono ironicamente da donna esibendosi in balli e coreografie. uno dei momenti più stravaganti del carnevale: gruppi di travestiti dovranno aggiudicarsi la vittoria per i tacchi più vertiginosi o il costume più caratteristico, concedendo al pubblico di spettatori improbabili balletti e coreografie.  

Date: 6 gennaio - 13 febbraio

Carnevale di Praga

Il Carnevale di Praga viene spesso paragonato a quello di Venezia. La sfilata delle maschere scivola sull'acqua placida della Moldova e la festa si apre con un grande ed elegantissimo ballo in costume. Ci sono ovviamente eventi colaterali ed un carnevale dedicato ai bambini ed alle feste più popolari.

Date: 8 febbraio - 13 febbraio

Carnevale di Cadice

Il Carnevale di Cadice è uno dei più importanti della Spagna continentale. La particolarità di questo Carnevale andaluso che si svolge ogni anno per 11 giorni è il chirigota: spettacoli musicali in stile prettamente carnevalesco in cui i gruppi si sfidano a suon di musica, rime, canti e sberleffi. 

Date: 7 febbraio - 18 febbraio

Carnevale di Aguilas 2018

Il Carnaval de Águilas, comune della Région de Murcia, si svolge dal '700 ed è a quanto pare stato interrotto solo durante il periodo Franchista. La domenica del Carnevale si svolge la parata più importante a qui ne segue poi una al giorno fino al lunedì. Oltre alle parate c'è un programam ricco di eventi, spettacoli, musica e manifestazioni.

Info: www.carnavaldeaguilas.org

Carnevale di Sitges 2018

I festeggiamenti del Carnevale di Sitges iniziano il giovedì grasso con l'arrivo del re del Carnestoltes che legge il predicot davanti al Municipio, dando l'avvio a balli, maschere e divertimenti. La domenica di Carnevale si tiene la prima delle due sfilate "La Rua de la Disbauxa" famosa per la partecipazione di oltre quaranta carri con più di duemila maschere. Il martedì grasso c'è la sfilata "Rue del Extermini" che è la più importante ed in cui si balla fino all'alba del mercoledì delle Ceneri. Il mattino si sfila tristemente in un'atmosfera funebre per seppellire divertimento e spensieratezza nella tristezza della Quaresima.

Date: 8 - 13 febbraio

Carnevale di Barcellona

Nella capitale catalana si scende per le strade e per le piazze per festeggiare il "Carnestoltes". La festa inizia il giovedì grasso con competizioni gastronomiche a base di carni speziate, "botifarra" (le tipiche salsicce catalane), tortillas e tanti piatti di pesce. Il martedì grasso si tiene la Grand Rua de Carnaval, un'imponente sfilata finale che partirà da "Jardins de les Tres Xemeneies" lungo l'Avinguda del Paral-lel tra i quartieri del Poble Sec e del Raval.

Date: 8 - 13 febbraio

Carnevale di Nizza 2018

A Nizza si svolge il Carnevale più antico di Francia. I primi documenti che ne parlano risalgono al 1294. Nell'800 era diventato un evento popolare tra nobili e ricchi mentre nel secolo successivo il popolo se ne è appropriato. E' famoso per la battaglia dei fiori e per la sfilata del carro “Sa Majesté Carnaval” (Sua Maestà il Carnevale) che sfila dal 1882. 

Info: it.nicecarnaval.com

Date: 17 febbraio - 3 marzo

Carnevale di Basilea 2018

Il Carnevale di Basilea si svolge in asincrono rispetto agli altri Carnevali, ovvero inizia quando gli altri finiscono. Inizia alle quattro del mattino del lunedì successivo al mercoledì delle Ceneri e va avanti fino al giovedì. La festa inizia con le “clique”, gruppi di uomini in maschera che trascinano lanterne alte oltre tre metri sulle quali si prendono in giro gli eventi dell’anno trascorso. La marcia va avanti fino al giovedì successivo con il “Gässle”, uno spettacolo in cui le maschere sfilano per i vicoli del centro storico suonando pifferi e tamburi fino alle quattro del mattino.

Date: 19 febbraio - 22 febbraio

Carnevale di Maastricht 

Nei Paesi Bassi si festeggiano due tipi di carnevale: il Bourgondisch carnaval e il Rhineland carneval. Il Carnevale di Maastricht è il più famoso in Olanda e li combina entrambi in un mix di irriverenza e maschere. Tradizionalmente i visi vengono dipinti a mano come nel periodo in cui il popolo era così povero da non potersi permettere dei costumi. 

Date: 11 - 13 febbraio

Carnevale di Lisbona 2018

Il carnevale dei Villani a Lisbona è il padre del grande Carnevale di Rio de Janeiro. Per cinque giorni i quartieri si maschernao con luci ed addobbi colorati. Ci saranno carri e sfilate in maschera ma soprattutto concerti e musica. Il culmine dei festeggiamenti sarà il Martedi grasso, che è anche chiamato Entrudo

Date: 11 - 13 febbraio

Carnevale di Fiume 2018

A Fiume, Rijeka in Croato, si svolge il Carnevale più importante della Croazia. La festa si apre con il sindaco della città che consegna simbolicamente le chiavi di Fiume al maestro Toni (meštar Toni): La domenica di Carnevale si tiene la grande sfilata a cui partecipano gruppi in costume provenienti da tutta la Croazia. 

Il Moretto fiumano (Morčić), simbolo della città e del Carnevale di Fiume, apre la sfilata.

Date: 11 - 13 febbraio

Carnevale di Malta

Il Carnevale di Malta è una delle feste più longeve dell'isola. Risale ai tempi dell'Ordine dei Cavalieri di Malta. La sfilata ufficiale dei carri allegorici si tiene al City Gate de La Valletta ma il Carnevale in varie forme e feste si festeggia anche a Gozo, Victoria ed in altri punti dell'isola.

Date: 8 febbraio - 13 febbraio

Carnevale di Notting Hill 2018

Il Carnevale di Notting Hill è il carnevale caraibico più grande del mondo dopo quello di Rio de Janeiro. Vista la location grigia e fredda si tiene in piena estate, completamente distaccato dai carnevali del calendario religioso. La festa è in perfetto stile caraibico con maschere sgargianti, sambia e murgas, costumi di lustrini e paillettes e divertimento sfrenato. Nasce negli anni 60 grazie agli immigrati caraibici che vivevano nel quartiere ed oggi è un enorme festa di richiamo internazionale. 

Date: 25 - 27 agosto

Carnevale nel mondo

Il Carnevale è una festa europea, ma è nel suo incontro con il Nuovo Mondo che trova il suo migliore compimento. Il Carnevale caraibico è una festa coloratissima che mescola tradizioni e costumi delle popolazioni locali, dei colonizzatori e delle culture importate con la tratta degli schiavi. Il Carnevale brasiliano è probabilmente il più famoso del mondo in cui i festeggiamenti si svolgono in tutte le strade delle città accompagnati dalle sfilate e dagli eventi ufficiali che si tengono nei sambodromi delle principali città, in cui le scuole di samba si sfidano a colpi di danza, musica e costumi incredibili.

Carnevale in Brasile 2018

Il Carnevale in Brasile è uno delle feste più sentite e importanti dell'anno. Il Carnevale è arrivato in Brasile sotto la forma dell’Entrudo portoghese e si è arricchito dei costumi e delle percussioni delle sfilate di cordões (cordoni), dei ranchos e dei corsos e delle esibizioni delle scuole di samba. Il Carnevale più importante del Brasile è quello di Rio de Janeiro, ma ci sono anche i Carnevali di Olinda e Recife, di Florianopolis, di San Paolo e di Salvador de Bahia.

Carnevale di Rio 2018

Il Carnevale di Rio è il Carnevale più importante del Brasile e del mondo. Il Carnevale è ovunque, in ogni strada, in ogni spiaggia ed in ogni quartiere dove si svolgono feste improvvisate e feste organizzate in cui passano le bande ed i blocchi musicali. E poi c'è il lato istituzionale del Carnevale di Rio con le esibizioni delle principali scuole di samba del paese e della città. Ad Ipanema si esibisce la famosa Banda de Ipanema. A Flamengo si tiene la festa di strada Estica do Flamengo, a Botafogo il Bloco dos Barbas, con l'autocisterna d’acqua che raffredda i bollori dei festaioli. Poi ci sono le feste e i barbecue di Lapa, di Santa Teresa e Jardim Botânico.

Carnevale di Recife 

Il carnevale a Recife e Olinda è diverso da tutti gli altri e influenzato dalle tribù di schiavi indiani ed africani portati dai portoghesi a lavorare in questo antico insediamento. Sono 6 giorni interi di festa in cui più che da spettatori, come succede di solito a Rio, si può partecipare attivamente. Il Carnevale inizia il venerdì e termina il Martedì Grasso. Il Galo da Madrugada (gallo dell'alba) annuncia l'inizio del carnevale a Recife, al ritmo di frevo e samba. La gente si traveste e si balla ovunque con i blocos che organizzano musica e spettacoli. Uno dei momenti più emozionanti del Carnevale di Recife è la Notte dei tamburi silenziosi, un tributo agli schiavi africani che hanno perso la vita in prigione.

Il Carnevale di Olinda

Il Carnevale di Olinda è molto simile a quello di Recife. Anche qui il genere musicale principale è il frevo, un genere di origine europea ed afrobrasiliana con un’abbondanza di ottoni. Il Carnevale qui vanta il più grande bloco o band di strada del Brasile.

Carnevale di San Paolo

Il Carnevale di San Paolo è molto simile al Carnevale di Rio. L'evento più importante si svolge nel Sanbodromo Anhembi con le 13 scuole più importanti dello stato che si scontrano e si aggiudicano i premi più ambiti. Il Carnevale si svolge anche per le strade ma non è così incredibile e travolgente come quello di Rio.

Carnevale di Bahia

A Salvador il Carnevale è di chiara ispirazione africana ed è una festa per tutti, purché ci si diverta. La musica regina è l'axè, un ritmo afro brasiliano che ha reso la città capitale della musica Bahiana. Quello di Salvador è la festa di strada più grande del pianeta il cui unico scopo è quello di festeggiare e celebrare la gioia assoluta. Intorno alle sfilate e alle strade vengono allestite delle tribune che registrano il tutto esaurito in pochissimo tempo e che bisogna prenotare con largo anticipo per assistere allo spettacolo.

Carnevale di Trinidad e Tobago 2018

Il Carnevale di Trinidad e Tobago nasce unendo alla tradizione spagnola del Carnevale i canti degli africani durante il raccolto, la tradizionale lotta con i bastoni e i riti processionali alla luce delle torce. Oggi il Carnevale è un evento di proporzioni internazionali a cui assistono tantissimi turisti e che inzia molto prima della settimana del Carnevale vero e proprio. Si festeggia con esibizioni e gare delle scuole di ballo, con sfilate e bande musicali.

Dolci di Carnevale Italia

I dolci sono un elemento essenziale del Carnevale in Italia. Sono per antonomasia dolci molto semplici, fritti e zuccherati. Le regine tra i dolci carnevaleschi italiani sono le chiacchiere (che in ogni regione hanno un nome differente). Sono rettangoli si pasta sottile fritta e zuccherata che si preparano un po' ovunque in Italia, insieme alle castagnole. Anche le castagnole hanno nomi differenti in ogni città e regione e sono cucinate con piccole varianti. Si tratta di frittelle di pasta con uvetta, oppure semplici.

Maschere e costumi di Carnevale

Ogni città e ogni Carnevale hanno la loro maschera, indissolubilmente legata alla storia della città e al significato di Carnevale. La maschera infatti è l'elemento più importante per cambiare la propria identità durante la festa, per fare satira e per eccedere. Nel corso di secoli ogni posto ha sviluppato la sua maschera tipica, legata alla satira locale ed alla storia. 

 

A Milano c'è Meneghino, che prende in giro la corte, gli aristocratici ed il clero. A Venezia c'è la Bauta che nasconde l'identità ed il sesso celandoli dietro un tabarro nero. A Fano c'è il Pupo (che apre i corte e viene bruciato usl rogo del Carnevale) ed ad Ivrea c'è la Mugnaia, l'eroina della rivisitazione storica che si svolge tutti gli anni a Carnevale.