Idee di viaggio

Carnevale di Castrovillari

Tutto quello che devi sapere per partecipare al Carnevale di Castrovillari 2018

CARNEVALE DI CASTROVILLARI  

A Castrovillari, in provincia di Cosenza, si svolge uno dei Carnevali più belli e visitati del Sud Italia. Il Carnevale 2018 di Castrovillari, anche conosciuto come il Carnevale del Pollino, si festeggia dal 1958. E' famoso per i canti tradizionali e gli sfottò che si susseguono per le vie del paese, farse dialettali ed altri richiami folkloristici a una terra popolare e di contadini.

La fama del Carnevale di Castrovillari si è diffusa dagli anni '70 richiamando visitatori da tutto il sud Italia, ma anche dal resto d'Italia e del mondo. 

GUARDA ANCHE: CARNEVALE IN ITALIA

carnevale-di-castrovillari


Carnevale di Castrovillare date

Il Carnevale di Castrovillari si svolge quest'anno dal 3 al 13 febbraio 2018. Inizia quindi il primo sabato del periodo di Carnevale e va avanti fino al martedì grasso, che quest'anno è il 13 febbraio. Avrete a disposizione 10 giorni interi per entrare nel vivo di uno dei carnevali più tradizionali e rappresentativi del folklore meridionale.

GUARDA ANCHE: DOLCI DI CARNEVALE IN ITALIA

Storia del Carnevale di Castrovillari

Il Carnevale di Castrovillari è antico e longevo. La prima testimonianza sccritta della sua esistenza è del '600, ma si presume che fosse festeggiato già molto prima. Alla prima metà del 1600 venne rappresentata presso il Comune di Castrovillari la farsa dialettale di Cesare Quintana “Organtino” che testimonia la presenza del teatro e dello sfottò dialettale come antica tradizione carnevalesca del paese. 

Nel 2017 il Carnevale di Castrovillari è entrato a pieno titolo tra i Carnevali storici d'Italia con il riconoscimento del MIBACT. Nel 2018 festeggia il suo sessantesimo compleanno ufficiale, perché è solo dal 1958 che si è ripresa la programmazione tradizionale e l'evento si è inserito nell'agenda cittadina.

LEGGI ANCHE: CARNEVALE OFFERTE

Carnevale di Castrovillari programma

I gruppi mascherati e folcloristici, gli softtò e gli spettacoli di farsa dialettale sono i protagnositi indiscussi del Carnevale di Castrovillari, ma ci sono anche le sfilate ed i cortei dei carri allegorici e tanti eventi collaterali, per un totale di 10 giorni di festa. 

Oltre che per le strade del paese i gruppi folclorici vanno in scena al teatro Sybaris e in Piazza del Municipio, per il Festival Internazionale del Folclore.

L'8 febbraio è in programma l'Incoronazione di "Re" Carnevale e Sirinata d'a savuzizza - XVI Concorso per serenate tradizionali "Gianni Francomano". Il 9 febbraio si tiene "Organtino", la rappresentazione teatrale più antica del Carnevale di Castrovillari e la presentazione delle antiche maschere della commedia castrovillarese.

Il 10 febbraio inizia il Festival del Folklore per i bambini che prosegue il giorno dopo con la sfilata del Carnevale dei bambini, i gruppi mascherati, folclorici ed i carri allegorici.

Il 12 febbraio è la volta del "Gran Galà del Folklore" ed il 13 febbraio della grande sfilata dei gruppi mascherati con "Morte e falò di Re Carnevale".

Tra gli eventi collaterali del Carnevale di Castrovillari ci sono i concorsi per premiare le maschere ed i carri più belli, il XXVI Seminario di Studi Demo-Etno- Antropologico, concorsi letterari, fotografici, pittorici, cineforum, mostre fotografiche e lotterie di Carnevale, nonché un torneo di calcio ed uno di tennis.

Qui trovate il Programma completo del Carnevale di Castrovillari in pdf.

Immagini Carnevale di Castrovillari

Teoria di pacchiane. #calabria #castrovillari #carnevaledicastrovillari

Una foto pubblicata da Salvatore Dessì (@sdarchitetto) in data: 4 Mar 2014 alle ore 05:38 PST

 

Info su www.carnevalecastrovillari.it.