Consigli di viaggio

Come Visitare Castel Sant'angelo

Castel Sant'Angelo fu edificato intorno al 123 d.C. come sepolcro per l'imperatore Adriano; famoso per il legame con la storia dei Papi, e per l'utilizzo che ne facevano questi come roccaforte durante gli assedi è uno dei monumenti più famosi della "città eterna". Vediamo come visitarlo.

di danieleopp 11 maggio 2011
Istruzioni
Difficoltà
come-visitare-castel-sant-angelo
  1. Castel Sant'Angelo è sito in Lungotevere Castello 50, vicino San Pietro, è raggiungibile facilmente da entrambe le sponde del Tevere. Ti consiglio di arrivarci attraversando il fiume e passando dal ponte S. Angelo appunto. E' uno dei musei di Roma, quindi, salvo casi particolari, il biglietto è a pagamento.
  2. Il costo del biglietto è di 5 Euro, l'orario di apertura è: dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 19.00; la biglietteria chiude alle 18.30. Una volta dentro puoi scegliere il percorso che preferisci, ti consiglio di entrare nell'edificio e percorrere il lungo corridoio interno a spirale che conduce nella parte superiore.
  3. Percorso il corridoio arriverai ai cortili interni, molto suggestivi, da questo si accede ad un passaggio circolare con dei balconi da cui si vedono panorami molo belli, lungo questo percorso incontrerai una scala che va verso l'interno potrai visitare così delle stanze interne molto belle legate alla storia dei Papi ed accedere al terrazzo superiore da cui si vede un panorama molto suggestivo di tutta Roma. Tornando al corridoio circolare non scordare di visitare l'armeria; prima di uscire ti consiglio di precorrere il perimetro dell'edificio lungo i bastioni!.

Consigli di viaggio correlati