Idee di viaggio

La Cattedrale Vegetale di Lodi

Una spettacolare architettura realizzata interamente con elementi naturali e composta da 108 colonne di legno

Per realizzare la Cattedrale Vegetale di Lodi sono stati utilizzate 108 colonne di legno poste su un terreno di oltre 1600 mq.

LEGGI ANCHE: COSA VEDERE IN LOMBARDIA

Quella che sorge a Lodi è una incredibile opera realizzata interamente con elementi naturali. L'opera è una celebrazione al suo creatore, Giuliano Mauri.

cattedrale-vegetale-di-lodi

(© Archivio Giuliano Mauri | Foto di Alessandro Cappella)

L'artista scomparso nel 2009, nel corso della sua carriera ha realizzato architetture vegetali con l’intento di recuperare un dialogo profondo con i luoghi. Quella di Lodi può definirsi il suo testamento artistico. 

mauri

(© 2017 Archivio Giuliano Mauri)

Ogni colonna della Cattedrale contiene al suo interno una quercia che crescerà in altezza al suo interno.

La costruzione sorge sulla riva sinistra del fiume Adda, precisamente nell’area “Ex Sicc”. La direzione artistica dei lavori è stata coordinata dai figli di Mauri.

GUARDA ANCHE: BORGHI DELLA LOMBARDIA

Giuliano Mauri ha lasciato diversi progetti incompiuti, tra cui uno scritto del 2009, considerato il suo testamento artistico nel quale illustra il progetto di una Cattedrale Vegetale da realizzare in un particolare sito da lui stesso indicato, a pochi minuti dal centro della sua città, Lodi. 

cattedrale1

(© Archivio Giuliano Mauri | Foto di Alessandro Cappella)

Le sue opere, costituite solo da materiale naturale, vivono nel vero senso del termine, seguendo il naturale ciclo di vita, senza modificare il paesaggio in modo invasivo, ma entrando in un intimo rapporto con esso; proprio per questo non può essere associato alla Land Art.

catt

(© 2017 Archivio Giuliano Mauri)

La cattedrale è stata realizzata dal Comune di Lodi con il sostegno della Regione Lombardia per omaggiare Mauri. I lavori per la realizzazione della struttura lignea sono iniziati all’inizio di maggio del 2016. La cattedrale sarà ufficialmente inaugurata il 23 aprile 2017. 

cattedrale-2

(© Archivio Giuliano Mauri | Foto di Alessandro Cappella)

La prima idea di Cattedrale Vegetale venne a Mauri negli anni ’80, ma solo nel 2001 riuscì a costruirla ad Arte Sella (Borgo Valsugana, Trento), grazie al Direttore Artistico Emanuele Montibeller. Immagine simbolo della valle, l’installazione accoglie migliaia di visitatori l’anno.

La seconda Cattedrale Vegetale, iniziata dall’artista e portata a termine dalla famiglia di Mauri nel 2009 situata nel Parco delle Orobie (Bergamo). 

7-ass-giuliano-mauri_foto-di-cristiano-guida

(© 2017  Archivio Giuliano Mauri | Foto di Cristiano Guida)

cattedrale_2

(© 2017  Archivio Giuliano Mauri | Foto di Cristiano Guida)

Come raggiungere la Cattedrale di Lodi 

Dalla stazione di Lodi si raggiunge a piedi in 15 minuti circa (subito dopo il Ponte sull’Adda, a sinistra)

In macchina: Ingresso e parcheggio da via Ferrabini.

Dal casello di Lodi prendere la Tangenziale sud per Crema, uscita Ospedale, prendere via Borgo Adda fino

al ponte sull’Adda (via X Maggio). Dopo il Ponte girare a sinistra verso via Ferrabini.

Per maggiori info: cattedralevegetale.info

mauri360

(© 2017 Archivio Giuliano Mauri)

guida_1

(© 2017  Archivio Giuliano Mauri | Foto di Cristiano Guida)

mauri1

(© 2017  Archivio Giuliano Mauri | Foto di Cristiano Guida)