Idee di viaggio

A piedi sul Monte Conero

Dalla montagna fino al mare alla scoperta del Monte Conero

Una lunga passeggiata tra boschi, montagne fino a giungere al mare alla scoperta delle meraviglie del Parco del Conero

Questo angolo di meraviglia nelle Marche vi affascinerà per le belle spiagge protette dalla roccia, come quella delle Due Sorelle, i boschi incantanti e le rocce a picco sul mare. 

LEGGI ANCHE: SPIAGGE MARCHE

Sono 18 i sentieri per scoprire il promontorio del Conero e potrete percorrerli a piedi, in bicicletta o a cavallo. Il più famoso è quello conosciuto come la Traversata del Conero, un percorso di circa 12 km che attraversa colline, zone montuose e che passa per la costa.

conero

La passeggiata dura 4 ore e camminerete tra pini, lecci, ginestre e campi di lavanda, lungo il cammino vi si apriranno davanti agli occhi vedute mozzafiato e angoli incontaminati di macchia mediterranea. 

Traversata del Conero

La Traversata del Conero è anche conosciuto come il sentiero numero 301 del Parco del Conero. Inizia dal Poggio e giunge fino a Fonte d'Olio. Il percorso è ben segnalato, sul sito del Parco troverete la mappa e la cartina scaricabile, qui il link per accedervi.

LEGGI ANCHE: SPIAGGE CONERO

Si parte dal Poggio di Ancona e si cammina attraverso un tratto di bosco per circa un'ora fino a giungere a Pian Grande. Da questo punto potrete prendere uno dei sentieri alternativi e deviare verso la strada che vi regalerà una vista superba sulla Baia di Portonovo e sulla spiaggia di Mezzavalle, una delle più belle della Riviera. 

spiaggia-di-mezzavalle

Tornate indietro verso il sentiero principale e raggiungete l’eremo dell'ex Convento dei Camaldolesi, potrete fare una sosta per visitarlo. Il percorso prosegue poi con uno spettacolare sentiero con vista mare, da qui potrete vedere la spiaggia delle Due Sorelle

spiaggia-due-sorelle

Dal Belvedere, il sentiero continua in discesa fino a raggiungere Fonte d'Olio, da qui potrete tornare al punto di partenza in autobus. 

Mappa sentieri del Conero