Idee di viaggio

Mostre 2018 in Italia: calendario mostre d'arte e date eventi

Il calendario delle più attese mostre da non perdere in giro per l'Italia nel 2018

Sarà un anno di grandi mostre d'arte quello appena iniziato. In giro per l'Italia si attendono numerosi appuntamenti artistici, con nomi di grande spicco. Abbiamo realizzato un calendario completo delle mostre 2018 in Italia.

Mostre 2018 in Italia

Tanti i grandi artisti attesi quest'anno, tra i nomi più importanti ci sono Albrecht Dürer, Frida Kalho e Pablo Picasso a Milano, Van Gogh a Vicenza e William Turner a Roma.

Atteso a Venezia il cartellone degli eventi per la celebrazione dei 70 anni della collezione Guggenheim, mentre a Treviso arriverà a febbraio la mostra dedicata ad Auguste Rodin nel centenario della sua scomparsa. Ci sono poi le mostre gratuite e gli appuntamenti con l'arte organizzati dal Mibact per l'Anno Europeo del Patrimonio dell'Arte

LEGGI ANCHE: VACANZE SCOLASTICHE 2018

Dal 1 febbraio al 3 giugno 2018 il Mudec di Milano ospiterà la grande mostra dal titolo "Frida Kahlo. Oltre il mito" che proporrà circa 100 opere che spiegheranno il rapporto dell'artista con la natura e il Messico. La retrospettiva riunirà tutte le opere provenienti dal Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e dalla Jacques and Natasha Gelman collection.

Prezzo: biglietto intero 13 euro. 

mostre-2018-in-italia

(Getty Images)

Dal 24 febbraio al 3 giugno 2018 Il Museo di Santa Caterina di Treviso ospiterà la grande mostra dedicata ad Auguste Rodin per le celebrazioni del primo centenario della sua scomparsa. La mostra ripercorrerà la storia e la produzione artistica di Roden. Attenzione particolare verrà data all’influenza che la cultura italiana, da Donatello a Michelangelo a Bernini, ebbe su Rodin nella creazione delle sue opere.

Prezzo: Biglietto Intero 14 euro, Ridotto 11 euro.

Fino al 13 maggio potrete assistere alla grande mostra ospitata al MAMbo di Bologna ed intitolata "REVOLUTIJA. Da Chagall a Malevich, da Repin a Kandinsky". Si tratta di una grande retrospettiva realizzata grazie alla collaborazione in esclusiva con il Museo di Stato Russo di San Pietroburgo. In mostra oltre 70 opere che raccontano gli stili e le dinamiche di sviluppo di artisti tra cui Nathan Alt’man, Natal’ja Gončarova, Kazimir Malevich, Wassily Kandinsky, Marc Chagall, Valentin Serov, Aleksandr Rodčenko, per testimoniare la modernità dei movimenti culturali della Russia d’inizio Novecento.

Prezzo: Biglietto intero 14 euro

A Roma è attesa la grande mostra “Pink Floyd Exhibition. Their mortal remains”. Al Macro, dal 19 gennaio al 1 luglio 2018, potrete fare un viaggio audiovisivo nel mondo dei Pink Floyd. In mostra molti oggetti inediti raccolti durante la storia dell'eclettica band.

Prezzo: Biglietto intero 18 euro

pink-floyd-mostra-roma

Al Palazzo Reale di Milano, dal 21 febbraio al 24 giugno potrete assistere alla mostra dedicata ad Albrecht Dürer, considerato protagonista assoluto del Rinascimento tedesco ed europeo. La mostra mette in evidenza i rapporti reciproci tra la sua opera e quella di grandi maestri suoi contemporanei, Cranach, Giorgione, Lorenzo Lotto e altri, attraverso disegni, incisioni, dipinti e grafica.

GUARDA ANCHE: MUSEI GRATIS

Dal 21 settembre al 20 gennaio 2019 il Palazzo Strozzi di Firenze ospiterà una grande retrospettiva su “Marina Abramović”, frutto del diretto coinvolgimento dell’artista, che riunirà oltre 100 opere dagli anni Settanta a oggi, offrendo al pubblico riesecuzione dal vivo di sue celebri performance e la possibilità di scoprire la meno nota produzione degli esordi. 

L'autunno milanese accoglierà una attesissima mostra presso il Palazzo Reale di Milano. Dal 18 ottobre al 17 febbraio 2019 potrete assistere alla mostra “Picasso e il mito”. La mostra si comporrà di cinque sezioni, con circa 350 opere fra i più grandi capolavori del Museo Picasso, comparati a importanti pezzi d’antiquariato e ad opere che si rifanno ai canoni della bellezza classica.

mostre-2018-calendario

Dal 27 gennaio 2018 le preziose opere di Raffaello saranno in mostra al Gamec di Bergamo per la retrospettiva Raffaello e l'eco del mito che sarà visitabile fino al 6 maggio 2018. Saranno presentati oltre 20 lavori originali di Raffaello, insieme alle opere di Memling, Berruguete, Perugino, Pintoricchio, Signorelli. Obiettivo della mostra è ricostruire lo spettacolare contesto culturale, offrendo al visitatore un percorso emozionante che restituisce Raffaello alla dimensione più alta del mito. Il percorso espositivo si completa di un corpus scelto di opere del Novecento e del XXI secolo realizzate dagli artisti che meglio ne hanno raccolto l’eredità. Per maggiori informazioni www.gamec.it

Prezzo: biglietto intero 12 euro

LEGGI ANCHE: MOSTRE D'ARTE 2018 EUROPA ED ESTERO

Mostre d'arte gratis in Italia

E' stato confermato anche per il 2018 l'appuntamento con l'iniziativa ministeriale "Domenica al Museo". Per tutto l'anno ogni prima domenica del mese tutti i musei, le aree archeologiche e i parchi statali saranno ad ingresso gratuito. Qui le informazioni. 

Dal martedì al venerdì e ogni prima domenica del mese la collezione permanente del MAXXI è a ingresso gratuito. Questo primo nuovo allestimento, con oltre 30 lavori d’arte (dipinti, sculture, installazioni, video, fotografie) e 21 progetti di architettura (disegni, modelli, fotografie, documenti vari che raccontano la storia di ciascun progetto), presenta la collezione del MAXXI in un percorso espositivo che comprende lavori di grandi maestri del ‘900 e giovani artisti e progettisti, alcuni dei quali esposti per la prima volta. Per maggiori informazioni fondazionemaxxi.it.

Dal 15 febbraio al 22 luglio 2018 potrete assistere alla mostra gratuita Eva Kot’átková. The Dream Machine is Asleep all'Hangar Bicacca di Milano. L'opera di Eva Kot’átková indaga le forze intrinseche ed estrinseche che influiscono sul comportamento umano, come le norme e i sistemi educativi che possono manipolare e generare situazioni di controllo. La mostra presenta una selezione di installazioni, sculture, collage e opere performative, incentrate sulla concezione del corpo umano come macchina e organo che continua a svolgere le sue funzioni durante il sonno, creando mondi interiori paralleli.


Le mostre d'arte 2018 in Italia: data e luogo

Mostra Città/Location Mese
The Pink Floyd exhibition Macro, Roma Gennaio - Giugno
Frida Kahlo. Oltre il Mito Mudec di Milano Febbraio - Giugno
Auguste Rodin Museo di Santa Caterina di Treviso Febbraio - Giugno
Albrecht Dürer e il Rinascimento tra Germania e Italia Palazzo Reale di Milano Febbraio - Giugno
Museo della Follia - Da Goya a Maradona Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, Napoli Dicembre - Maggio 
Van Gogh.Tra il grano e il cielo Basilica Palladiana, Vicenza Fino ad Aprile 2018
Raffaello e l'eco del mito Gamec, Bergamo Gennaio - Maggio
Canaletto Palazzo Braschi Roma Aprile 2018
Tintoretto Palazzo Ducale Venezia Settembre - Gennaio 
Marina Abramović Palazzo Strozzi, Firenze Settembre - Gennaio 
Canaletto Palazzo Braschi, Roma Aprile 2018
Picasso e il mito Palazzo Reale di Milano Ottobre - Febbraio
Il Codice Leicester di Leonardo da Vinci Galleria degli Uffizi, Firenze Ottobre - Gennaio


Mostre d'arte in autunno-inverno

Avete ancora qualche settimana per poter assistere alle più belle mostre che ci hanno accompagnato nella stagione autunno-inverno e che stanno per terminare. Fino al 3 giugno 2018 Monet sarà in mostra presso l'Ala Brasini del Vittoriano. In mostra oltre sessanta opere dell'artista provenienti dal Musée Marmottan Monet: sono le opere che Monet conservava nella sua ultima dimora di Giverny e che il figlio Michel donò al museo.

mostra-monet-roma_1

Presso la Basilica Palladiana di Vicenza, fino all'8 aprile 2018 potrete assistere alla mostra intitolata Van Gogh. Tra il grano e il cielo. L'esposizione racconta attraverso 129 opere il percorso artistico di Vincent van Gogh, dai disegni di esordio durante la sua permanenza in Belgio, fino agli ultimi quadri prodotti ad Auvers-sur-Oise. Oltre alle opere dell'autore ci saranno alcuni dipinti dei pittori della Scuola dell’Aia. 

Avete tempo fino al 28 gennaio 2018 per assistere alla mostra Dentro Caravaggio al Palazzo Reale di Milano. In esposizione ci saranno diciotto capolavori del maestro come il San Giovanni Battista, San Girolamo Penitente, il Fanciullo morso da un ramarro e il Sacrificio di Isacco.

Il Palazzo Forti di Verona fino al 29 aprile 2108 accoglie la grabde mostra dedicata ai 50 anni carriera di Botero. L’esposizione ripercorre attraverso 50 capolavori, molti dei quali in prestito da tutto il mondo, la carriera del Maestro dal 1958 al 2016. 

Mostre 2018 a Milano

Il Palazzo Reale di Milano ospiterà dal 21 febbraio al 24 giugno la mostra dedicata ad Albrecht Dürer, considerato protagonista assoluto del Rinascimento tedesco ed europeo. La mostra mette in evidenza i rapporti reciproci tra la sua opera e quella di grandi maestri suoi contemporanei, Cranach, Giorgione, Lorenzo Lotto attraverso disegni, incisioni, dipinti e grafica.

Prezzo: biglietto intero 12 euro

mostre-2018

Grande attesa al Mudec per la retrospettiva dedicata a Frida Kahlo. La mostra si terrà dal 1 febbraio al 3 giugno 2018 e proporrà circa 100 opere dell'artista che spiegheranno il suo rapporto con la natura e il Messico. 

Sempre al Palazzo Reale potrete assistere alla mostra dedicata a Carlo Carrà dal 4 ottobre 2018 al 3 febbraio 2019. La retrospettiva ripercorre l’intero percorso artistico attraverso le sue opere più significative: dalle prove divisioniste ai grandi capolavori che ne fanno uno dei maggiori esponenti del Futurismo e della Metafisica, ai dipinti ascrivibili ai ‘valori plastici’, ai paesaggi e alle nature morte che attestano il suo ritorno alla realtà dagli anni Venti, non senza trascurare le grandi composizioni di figura risalenti agli anni Trenta.

Dal 18 ottobre al 17 febbraio 2019 Milano ospiterà la grande mostra dedicata a Picasso ed intitolata Picasso e il Mito. Picasso fa della bestialità e del repertorio mitologico il tema che incontra la sua estetica. La mostra si compone di cinque sezioni, con circa 350 opere fra i più grandi capolavori del Museo Picasso, comparati a importanti pezzi d’antiquariato e ad opere che si rifanno ai canoni della bellezza classica. Per info: www.palazzorealemilano.it

LEGGI ANCHE: DOVE ANDARE NEL 2018

Mostre 2018 a Roma

Dal 19 gennaio al 1 luglio 2018 arriva a Roma la grande mostra audiovisiva dedicata ai Pink Floyd. Al Macro di Roma potrete immergervi in una sequenza di suoni, immagini e spettacoli, ripercorrendo la musica, gli allestimenti dei concerti, la scena psichedelica underground della Londra anni ’60 a oggi, la sperimentazione sonora, l’immaginario potente e la critica sociale che caratterizzano questa straordinaria band. Per maggiori info pinkfloydexhibition

the-wall

Dal 7 febbraio al 6 maggio 2018 il Palazzo delle Esposizione presenterà al pubblico la mostra "Cesare Tacchi. Una retrospettiva" Una mostra monografica che ripercorrerà, attraverso le vicende di un artista, le tensioni intellettuali di oltre mezzo secolo. Al centro del racconto le opere di Cesare Tacchi (1940-2014) al quale la città di Roma rende omaggio a poco più di tre anni dalla sua scomparsa.

Nel corso della primavera arriverà al Chiostro del Bramante la mostra dedicata a William Turner, in collaborazione con la Tate Gallery di Londra. Per maggiori informazioni ed aggiornamenti visitate chiostrodelbramante.it

A Palazzo Braschi in primavera potrete assistere alla mostra dedicata a Canaletto di cui ancora non si conoscono i dettagli. Seguite il sito del Palazzo per ulteriori aggiornamenti. 

LEGGI ANCHE: VACANZE 2018

Mostre 2018 a Torino 

Dal 7 febbraio al 3 giugno 2018 la Galleria d'Arte Moderna di Torino ospiterà una grande mostra dedicata a Renato Guttuso, in occasione del centenario della Rivoluzione d’Ottobre. Con le opere dell’artista siciliano si affronterà il tema del controverso rapporto tra politica e cultura.

Non si conoscono con precisione le date e le location ma il 2018 artistico a Torino vedrà altre importanti mostre tra cui annoveriamo “Dipingere il silenzio, natura morta spagnola da Velasquez a Picasso” e “Frank Horvat, fotografie dal 1950 al 2016” a Palazzo Chiablese. “Frank Lloyd Wright e l’Italia” alla Pinacoteca Agnelli e “Guido Reni e Guercino, capolavori del Seicento emiliano” ai Musei Reali.

Mostre 2018 a Firenze

Presso il museo di Santo Stefano al Ponte, fino al primo maggio potrete assistere alla mostra immersiva Monet Experience and the Impressionists che ci condurrà alla scoperta dei capolavori del pittore che più ci ha insegnato a guardare e rappresentare la bellezza della natura descritta nell’irripetibile istante della sua stessa rivelazione.

Dal 16 marzo al 22 luglio 2018 a Palazzo Strozzi potrete assistere alla mostra "Nascita di una nazione. Arte italiana dal dopoguerra al Sessantotto". Scopo della mostra è raccontare e riflettere sui contrasti, le trasformazioni e le nuove tendenze artistiche in Italia tra la fine del secondo conflitto mondiale e gli anni della contestazione. 

Dal 21 settembre al 20 gennaio 2019 sempre Palazzo Strozzi di Firenze ospiterà una grande retrospettiva su “Marina Abramović” che riunirà oltre 100 opere dagli anni Settanta a oggi offrendo, oltre ad una panoramica sui lavori più famosi della sua carriera e alla riesecuzione dal vivo di sue celebri performance. 

LEGGI ANCHE: VIAGGI LOW COST

Mostre 2018 a Bologna

Fino al 13 maggio il MAMbo di Bologna ospiterà una mostra intitolata "REVOLUTIJA. Da Chagall a Malevich, da Repin a Kandinsky": una grande retrospettiva realizzata grazie alla collaborazione in esclusiva con il Museo di Stato Russo di San Pietroburgo.

A Palazzo Albergati fino all'11 febbraio 2018 potrete assistere alla mostra "Duchamp, Magritte, Dalì. I Rivoluzionari del '900". Si tratta di una straordinaria retrospettiva dedicata agli artisti che hanno rivoluzionato l’arte nel Novecento, grazie alla creatività straordinaria e geniale.

Mostre 2018 a Venezia

Oltre alle celebrazioni per i 70 anni della Collezione Peggy Guggenheim, a Venezia c'è grande attesa per la mostra dedicata a Tintoretto che si terrà al palazzo Ducale e alle Gallerie dell’Accademia a partire da settembre 2018. La mostra sarà dedicata al 500esimo anniversario della nascita, ripercorrerà la carriera dell'artista dagli esordi fino all’ultima fase creativa.