Consigli di viaggio

Come E Perché Visitare Le Reali Tombe Dei Savoia A Torino

Nella bellissima Basilica di Superga, sita sull'omonimo colle di Torino, è possibile visitare, oltre alla chiesa, anche le tombe reali di Casa Savoia, seguendo un percorso museale di grande eleganza e raffinatezza. Se visiti la Basilica non puoi perdere l'occasione di entrare nei sotterranei per ammirare questi splendidi e preziosi mausolei.

di komelaluna 16 febbraio 2011
Istruzioni
Difficoltà
come-e-perche-visitare-le-reali-tombe-dei-savoia-a-torino

Cosa serve

  • biglietto di ingresso (4,00 euro)
  • amore per la cultura
  1. L'ingresso al museo comprende anche una guida specializzata che ti accompagnerà nella visita e ti darà spiegazioni ed informazioni inerenti. Dopo aver attraversato il Chiostro, raggiungerai la prima Sala dove sono esposti tutti i ritratti dei papi che si sono succeduti nei secoli fino a quello attuale.
  2. La visita prosegue con l'ingresso alla Cripta: al centro potrai vedere il Sarcofago dei Re, decorato con putti in marmo bianco e circondato da statue in marmo che rappresentano le Virtù. Nei due bracci laterali potrai ammirare la Sala degli Infanti con le tombe dei principi-bambini, e la Sala che ospita i feretri delle Regine, decorata con splendide opere scultoree in marmo bianco.
  3. Da Torino centro potrai raggiungere questo bellissimo sito prendendo il pullman n° 15 (da Piazza Castello), i pullman n° 61 o 68 (da Piazza Vittorio); oppure il n° 77 e poi cambiare con i n° 15 o 68 (dalla Stazione Dora). Se vuoi raggiungerlo in auto ti basterà imboccare Corso Casale, girare a destra, all'altezza della Strada Comunale di Superga, e percorrere la strada collinare che conduce alla Basilica.

Consigli di viaggio correlati