Idee di viaggio

Terme libere, come raggiungere le terme gratis più belle d'Italia

Guida utile alle Terme Libere d'Italia, le migliori terme gratuite della penisola e le informazioni dettagliate per raggiungerle e organizzare un viaggio alle terme Gratis.

TERME LIBERE ITALIA - Quali sono le migliori terme libere in Italia dove immergersi nell'acqua termale è Gratis?

Di seguito una piccola guida ai migliori posti d'Italia dove rilassarsi nell'acqua calda e benefica, circondati dalla natura, senza spendere neanche un centesimo: la guida alle terme libere d'Italia, le più belle e come raggiungerle.

Non saranno quelle dello Yellowstone National Park né quelle Islandesi, ma anche in Italia non mancano modeste ma bellissime piscine naturali in cui sgorga calda l'acqua termale.

GUARDA ANCHE: IL VIDEO CHE TI PORTA ALLE TERME DI SATURNIA


TERME LIBERE DI SATURNIA, GROSSETO
- Secondo il mito le terme di Saturnia si formarono per mano di Giove che scagliò un fulmine per colpire Saturno mancandolo.

L'antico complesso termale è molto esteso. Oltre ai lussuosi stabilimenti termali di Saturnia ci sono una serie di terme naturali e vasche libere. Tre queste le cascate di Gorello e le terme a gradoni di Manciano.


terme-libere-italia


Vedi le foto: Le migliori terme d'Italia COME RAGGIUNGERE LE TERME DI SATURNIA: Percorrendo la strada che da Scansano conduce a Manciano, incontrerete, circa 2 km prima dle paese, il ruscello termale. Dopo il ruscello, dove la strada devi averso destra potrete parcheggiare e proseguire a piedi verso la strada sterrata a sinistra. In pochi minuti di cammino raggiungerete le splendide cascatelle di acqua sulfurea.

#toscana #Italia #saturnia #terme #panorama #landscape #amicoNana #agosto #2011

Una foto pubblicata da Teresa Mantovani (@mantovaniteresa) in data: 8 Apr 2015 alle ore 23:56 PDT

LEGGI ANCHE: LUOGHI SPETTACOLARI IN ITALIA, QUELLI DA ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA


TERME LIBERE ISCHIA, CAMPANIA - E' l'isola delle terme, conosciuta dai Romani per questa sua preziosa caratteristica. la prima tappa per un tour termale di Ischia, rigorosamente gratuito inizia a Olmitello, nel sud. L'ingresso è possibile durante tutto l'anno e l'accesso è un sentiero che parte dalla baia Maronti. Proseguendo in senso orario il giro di Ischia si arriva alle Fumarole dove le rocce sono scaldate dall'acqua bollente che sgorga dal fondo del mare ribollendo in superficie.

Qui si possono fare sabbiature calde, mentre il bagno è possibile solo in estate. Nella baia di Sorgeto le sorgenti di acqua termale formano delle piscine marine naturali, favolose d'inverno e anche di notte. Alla spiaggia dell'Agnone nel comune di Forio le sorgenti di acqua caldissima sgorgano sulla spiaggia.


terme-libere-italia-come-raggiungerle

LEGGI ANCHE: TERME D'ALTA QUOTA, LE MIGLIORI

terme-libere-gratis

#relax #sorgeto #becalm #hot #cold #alwayslove #wellness #sprint

Una foto pubblicata da Rossella Picone (@scarletredtresor) in data: 23 Mar 2015 alle ore 17:23 PDT

TERME LIBERE CARLETTI, VITERBO - E' forse una delle terme più affascinati della zona di Viterbo. L'acqua scende lungo numerosi rigagnoli a 58° e alimenta diverse vasche. L'acqua è trasparente e di colori suggestivi.

COME RAGGIUNGERE LE TERME LIBERE CARLETTI: Per raggiungere le terme Carletti prendete la strada per Tuscania e una volta giunti alla zona militare, girate a sinistra fino a che non vedete le terme alla vostra destra. C'è un ampio parcheggio libero, possono essere piuttosto frequentate il fine settimana.

[ where it all begins ] Photo taken and edited with iPhone 6

Una foto pubblicata da Mauro Rotelli (@igermaurophone) in data: 3 Feb 2015 alle ore 05:35 PST

TERME LIBERE DI PETRIOLO, SIENA - Sulle sponde del torrente Farma (comune di Monticiano, Siena), ci sono le terme libere di Petriolo. I resti di uno stabilimento termale risalgono al quattrocento ma l'acqua termale di Petriolo era conosciuta ancor prima, ai tempi di Cicerone. Sgorga a 43°, carica di idrogeno solforato.


Le terme libere si trovano in un'insenatura del torrente, protette dalle rocce dall'acqua fresca che scorre a fianco. Sono abbastanza grandi, anche qui, facile trovarle affollate al weekend. Meglio la sera, qualche candela accesa sulel rocce, qualcosa da bere e il relax è assisurato.

🏊☀️#terme#di#Petriolo

Una foto pubblicata da greta (@grebrasili) in data: 14 Mar 2015 alle ore 17:39 PDT

Petriolo hot springs☀️☀️

Una foto pubblicata da Shaye Campbell (@skolks) in data: 17 Feb 2015 alle ore 10:14 PST

TERME LIBERE DI BORMIO, LOMBARDIA - La magia di sdraiarsi nell'acqua bollente con la neve tutt'intorno. Non succede solo in Islanda ma anche qui da noi, a Bormio. La piscina termale si trova ai margini di un torrente protetta dalle pietre su cui appoggiare la schiena godendosi il calore e il panorama spettacolare tutt'intorno.

COME RAGGIUNGERE LE TERME LIBERE DI BORMIO: Da Bormio proseguite verso il passo dello Stelvio per poi svoltare a sinistra per Livigno. Subito dopo il ponte potete parcheggiare e proseguire a piedi costeggiando il torrente finchè non incontrerete la vasca naturale.

LEGGI ANCHE: TERME LIBERE, TUTTO DALLA RETE

TERME LIBERE BAGNO VIGNONI, SIENA - Un antico borgo di pietra nel cuore della Val d'Orcia. L'acqua benefica delle terme è parte integrante della vita a Bagno Vignoni da sempre. La vasca principale si trova in una posizione quanto mai singolare. Al centro della piazza, là dove solitamente sorge una fontana c'è un avasca bella grande, calda e trasparente. Purtroppo oggi non è più balneabile per una questione di decoro. Ma niente paura.

COME RAGGIUNGERE LE TERME LIBERE DI BAGNO VIGNONI: In fondo al percorso del parco dei Mulini è stata costruita una piscina rettangolare, pulita e ben tenuta, che capta le acque che attraverso canali e rigagnoli percorrono il parco dei Mulini. I più avventurosi e meno inclini alla comodità potranno bagnarsi direttamente nelle acque dei canali.

terme-libere-italia-guida

TERME DI BAGNACCIO, VITERBO: Le Terme libere del Bagnaccio con 6 vasche termali e due prati per sdraiarsi e rilassarsi al sole, sono gestite da un'associazione che mantiene pulito e custodito il sito. Le terme sono aperte tutti i giorni dalle 7:00 alle 24:00.

Gira gira.... #lordoftherings #sauron #mordor #bagnaccio #viterbo

Una foto pubblicata da Stefano Spolverini (@stefanospolverini) in data: 17 Mar 2015 alle ore 08:10 PDT

#relax #terme #Bagnaccio #Viterbo #starebene #top #sole #stiamobenenoi 🌞

Una foto pubblicata da Lorenzo Donati (@loriidon) in data: 8 Mar 2015 alle ore 08:47 PDT

[ Sunday SPA ] Photo taken underwater and edited with iPhone 6

Una foto pubblicata da Mauro Rotelli (@igermaurophone) in data: 8 Feb 2015 alle ore 06:20 PST

TERME DEL BULLICAME, VITERBO: Le terme libere del Bullicame si trovano sulla strada Bullicame a 2 km e mezzo da Viterbo. Ci sono una vasca piccolina e una più grande ed allungata. C'è un piccolo parcheggio non custodito proprio acanto alle piscine.

#Viterbo #Italia #italy #travel #water #terme #bullicame #visit #primavera #relax

Una foto pubblicata da Daniele Guglielmi (@dangug74) in data: 20 Mar 2015 alle ore 06:40 PDT

#acquabullicante a #viterbo Made with @nocrop_rc #rcnocrop

Una foto pubblicata da Enrico Cardillo (@enricocardillo72) in data: 27 Feb 2015 alle ore 13:32 PST

 

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

Zona di Monticiano

Manca la "balena bianca" di San Filippo! Ambientazione suggestiva in mezzo al bosco ed enormi formazioni calcaree mozzafiato assolutamente da vedere!!! Sempre in provincia di Siena, vicino alle terme di Petriolo. Una info in più su Petriolo. Andando circa 1 km in su lungo il fiume, c'è una grande roccia calcarea (più piccola però della balena bianca di san filippo) chiamata "il fungo" perchè letteralmente a forma di fungo e con un pozzo naturale che fa bollicine in cima, piccolo giusto per bagnare i piedi però molto bello e rilassante. In quel punto il fiume è anche profondo e ci sono postazioni e liane per fare i tuffi! . Consiglio vivamente tutta quella zona, a 10 km c'è anche una bellissima abbazia dove si trova LA SPADA NELLA ROCCIA! :) Non ci potevo credere quando ho visto il tutto in un weekend, troppe cose tutte vicine, ma ne vale davvero la pena!

n° 4
Jus

Acque Termali Ischia

Ci tengo a precisare per tutti i lettori che l'acqua della Sorgete Olmitello NON è TERMALE, ma si tratta del naturale prolungamento della Sorgente di Nitrodi. Queste due sorgenti sono acque minerali (bicarbonato - solfato e alcalino - terrosa) . Tra i principali componenti: sodio, calcio, potassio, cloro, zolfo, carbonio. Ha proprietà benefiche, ma non è classificabile tra le acque termali dell'isola.
ps. Prima di pubblicare alcuni articoli, ci vorrebbe un po più di attenzione.

n° 3

terme libere san Casciano

Salve, sono molto incuriosita dell'informazione che date sulle terme di San Casciano, che voi citate nella Val di pesa, Firenze.
Ebbene io abito da quelle parti e vi posso dire con sicurezza che purtroppo qua non ci sono terme. Quello di cui voi probabilmente avete sentito parlare sono le Terme di san Casciano Bagni-famosissime tra l'altro- che si trova tutto da un'altra parte e cioè sulle pendici dell'amiata, in provincia di Siena.
Saluti

n° 2

R: terme libere san Casciano

Si...quelle nella foto e nella descrizione sono le terme di San casciano in provincia di Siena.
Io abito a pochissimi km e le conosco bene!

R: R: terme libere san Casciano

Ciao, dovrei venire la prossima settimana in quelle zone e cercavo appunto delle terme libere, quindi quelle di San Casciano sono gratuite? perchè dai siti ti rimandano poi a quelle a pagamento con poca pubblicità per le free.
Grazie infinite
Silvia

Terme libere

Ciao a tutti gli zingarati amanti delle terme libere, anche al mio paese Mondragone(ce) ci sono due stazioni termali una di acqua caldissima e l'altra tiepiduccia, l'unica nota che magari non può piacere a tutti e che sono molto "roots", chiunque voglia passare di qua per aiutarci a renderle un bene comune accessibile sia ai bambini che agli aziani (ovviamente in mezzo ci sono i giovani) è benvenuto e sarà ospitato con tutti i canoni dell'accoglienza per gli "ambasciatori di pace"



Elio

n° 1

R: Terme libere

Ciao, avrebbe la cortesia ad aggiungire la tabella chimica acque termali?Queste acque aiutano a guarire cuali problemi?Sono molto interessato.  Aggiungi come trovare questa terme.Grazie.Giorgio Allegri

R: Terme libere

Ciao Elio, dai maggiori info sulle terme di Mondragone.

R: Terme libere

ricordo un giorno libero son partito da casa (Fondi)con l'intento di trovare le terme libere proprio li vicino (Suio), tanti anni fa e con zero risultati... potresti darmi altre indicazioni? a me le cose roots piacciono!

R: R: Terme libere

ciao, per arrivare alle terme libere di Suio devi costeggiare il Garigliano sulla sponda laziale, direzione dal mare verso l'interno, e le trovi poche centinaia di metri prima della diga... p.s. Elio starà preso dall permacultura ;

Chiudi
Aggiungi un commento a Terme libere, come raggiungere le terme gratis più belle d'Italia...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori