Idee di viaggio

Terme libere, relax a costo zero

Immergersi nell'acqua calda e benefica, circondati dalla natura, senza spendere neanche un centesimo. Una piccola guida alle terme libere d'Italia. Le più belle e come raggiungerle.


Non saranno quelle dello Yellowstone National Park nè quelle Islandesi, ma anche in Italia non mancano modeste ma bellissime piscine naturali in cui sgorga calda l'acqua termale. Ecco di seguito una guida delle più belle in giro per la Penisola, tutte rigorosamente libere e completamente gratuite.


Foto Toscana
Terme di Saturnia, Grosseto - Secondo il mito le terme di Saturnia si formarono per mano di Giove che scagliò un fulmine per colpire saturno mancandolo. L'antico complesso termale è antico e molto esteso. Oltre ai lussuosi stabilimenti termali di Saturnia ci sono una serie di terme naturali e vasche libere. Tre queste le cascate di Gorello e le terme a gradoni di Manciano. Percorrendo la strada che da Scansano conduce a Manciano, incontrerete, circa 2 km prima dle paese, il ruscello termale. Dopo il ruscello, dove la strada devi averso destra potrete parcheggiare e proseguire a piedi verso la strada sterrata a sinistra. In pochi minuti di cammino raggiungerete le splendide cascatelle di acqua sulfurea.
Toscana sul Forum

LEGGI ANCHE: LUOGHI SPETTACOLARI IN ITALIA, QUELLI DA ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA

Foto Campania Ischia, Campania - E' l'isola delle terme, conosciuta dai Romani per questa sua preziosa caratteristica. la prima tappa per un tour termale di Ischia, rigorosamente gratuito inizia a Olmitello, nel sud. L'ingresso è possibile durante tutto l'anno e l'accesso è un sentiero che parte dalla baia Maronti. Proseguendo in senso orario il giro di Ischia si arriva alle Fumarole dove le rocce sono scaldate dall'acqua bollente che sgorga dal fondo del mare ribollendo in superficie. Qui si possono fare sabbiature calde, mentre il bagno è possibile solo in estate. Nella baia di Sorgeto le sorgenti di acqua termale formano delle piscine marine naturali, favolose d'inverno e anche di notte. Alla spiaggia dell'Agnone nel comune di Forio le sorgenti di acqua caldissima sgorgano sulla spiaggia.
Campania sul Forum

LEGGI ANCHE: TERME D'ALTA QUOTA, LE MIGLIORI


Foto Lazio Carletti, Viterbo - E' forse una delle terme più affascinati della zona di Viterbo. L'acqua scende lungo numerosi rigagnoli a 58°e alimenta diverse vasche. L'acqua è trasparente e i colori suggestivi, anche quando la luna si specchia nell'acuqa placida delle terme. Per raggiungere le terme Carletti prendete la strada per Tuscania e una volta giunti alla zona militare, girate a sinistra fino a che non vedete le terme alla vostra destra. C'è un ampio parcheggio libero, possono essere piuttosto frequentate il fine settimana.
Lazio sul Forum



Caricamento in corso: attendere qualche istante...

terme libere san Casciano

Salve, sono molto incuriosita dell'informazione che date sulle terme di San Casciano, che voi citate nella Val di pesa, Firenze.
Ebbene io abito da quelle parti e vi posso dire con sicurezza che purtroppo qua non ci sono terme. Quello di cui voi probabilmente avete sentito parlare sono le Terme di san Casciano Bagni-famosissime tra l'altro- che si trova tutto da un'altra parte e cioè sulle pendici dell'amiata, in provincia di Siena.
Saluti

n° 2

R: terme libere san Casciano

Si...quelle nella foto e nella descrizione sono le terme di San casciano in provincia di Siena.
Io abito a pochissimi km e le conosco bene!

Terme libere

Ciao a tutti gli zingarati amanti delle terme libere, anche al mio paese Mondragone(ce) ci sono due stazioni termali una di acqua caldissima e l'altra tiepiduccia, l'unica nota che magari non può piacere a tutti e che sono molto "roots", chiunque voglia passare di qua per aiutarci a renderle un bene comune accessibile sia ai bambini che agli aziani (ovviamente in mezzo ci sono i giovani) è benvenuto e sarà ospitato con tutti i canoni dell'accoglienza per gli "ambasciatori di pace"



Elio

n° 1

R: Terme libere

ricordo un giorno libero son partito da casa (Fondi)con l'intento di trovare le terme libere proprio li vicino (Suio), tanti anni fa e con zero risultati... potresti darmi altre indicazioni? a me le cose roots piacciono!

R: R: Terme libere

ciao, per arrivare alle terme libere di Suio devi costeggiare il Garigliano sulla sponda laziale, direzione dal mare verso l'interno, e le trovi poche centinaia di metri prima della diga... p.s. Elio starà preso dall permacultura ;

Chiudi
Aggiungi un commento a Terme libere, relax a costo zero...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori