Idee di viaggio

Le spiagge più belle dell'Argentario

Le 10 spiagge più belle dell'Argentario e le informazioni utili per raggiungere cale e calette.

SPIAGGE ARGENTARIO - L’Argentario è un promontorio con le coste frastagliate collegato alla terra ferma da due strisce di terra con una laguna al centro.

Al centro della laguna c'è la penisola di Orbetello, legata all'Argentario da un lungo ponte.

Una delle due strisce che formano la laguna ospita, dal lato del mare, la spiaggia della Feniglia. Intorno al promontorio ci sono cale, calette e spiagge sabbiose che si ritagliano uno spazio lungo la costa rocciosa.  

Di seguito le 10 spiagge e cale più belle per andare al mare sull'Argentario.

GUARDA ANCHE: LE SPIAGGE PIU' BELLE DELLA TOSCANA

spiagge-argentario

SPIAGGIA CALA DEL GESSO

Cala del Gesso è una cala di ciottoli di Porto Santo Stefano. Un km di sentiero che scoraggia i più pigri rende la cala un posto prezioso e poco frequentato. A Cala Gesso ci sono i resti di un’antica torre d’avvistamento spagnola del XVI secolo.

COME RAGGIUNGERE CALA DEL GESSO: A Porto S. Stefano, oltre l'imbarco dei traghetti, si gira a sinistra sulla strada panoramica fino a via dei Pionieri; passato un cancello grigio con la scritta "Luiso et amore" e un altro verde con la scritta "La Pineta" si entra al cancello con il numero 5 e dopo 20-25 minuti a piedi si arriva alla cala.

#caladelgesso #argentario #faticheimpossibili

Una foto pubblicata da Manuel (@_manudedo) in data: 12 Set 2015 alle ore 10:15 PDT

SPIAGGIA CALA GRANDE

Cala Grande si vede dalla strada panoramica con le sue tre spiaggette di ciottoli che spuntano dalla macchia mediterranea. Il sentiero per arrivare alla prima delle 3 è corto, ma non adatto a tutti. Aspettatevi tante barche ormeggiate davanti alla cala in alta stagione e nei weekend estivi.

COME RAGGIUNGERE CALA GRANDE: l'accesso pedonale per Cala Grande si trova al Km 3+950 della strada Panoramica (Strada Provinciale 65) di Porto Santo Stefano. Passato il ponte sul fosso Caùto si percorre il letto del torrente fino alla spiaggia del Cauto e da qui, sulla scogliera, si arriva alle tre spiagge di Cala Grande.

SPIAGGIA LA CACCIARELLA

La spiaggia della Cacciarella è una spiaggia solitaria incastrata tra due scogliere di Porto Santo Stefano. Per raggiungerla si percorrono 500 metri di sentiero in discesa, che scoraggia tanti bagnanti a favore di chi preferisce la solitudine. Sulla spiaggia c'è anche una grotta, la grotta del Turco.  

COME RAGGIUNGERE LA SPIAGGIA LA CACCIARELLA: dalla strada panoramica si parcheggia al cancello della villa Miragiglio per poi percorrere il sentiero sulla destra; oltre la grotta c'è la spiaggia.  

#argentario#cacciarella

Una foto pubblicata da Filippo Bombonati (@bombofill) in data: 14 Set 2014 alle ore 07:08 PDT

BAGNI DI DOMIZIANO

La Spiaggia dei Bagni di Domiziano è una bella spiaggia libera adatta alle famiglie e ai bambini, con fondali bassi e facilmente accessibile. Sta vicino Porto Santo Stefano e all’antica villa romana dei Domizi Enobarbi. 

😍

Una foto pubblicata da Criis ✌ (@cristina_dinatale) in data: 2 Giu 2015 alle ore 10:05 PDT

SPIAGGIA LA BIONDA

Spiaggia La Bionda, a Porto Stefano, è fatta di ciottoli e sabbia ed essendo facilmente raggiungibile dal paese e protetta dagli scogli è una delle più frequentate dalla gente del posto.

COME ARRIVARE ALLA SPIAGGIA LA BIONDA: si raggiunge da Porto Santo Stefano percorrendo tre gallerie della ferrovia dismessa oppure la strada Panoramica scendendo alla prima discesa a sinistra dopo il paese.

SPIAGGIA CALA PICCOLA

Spiaggia Cala Piccola è una spiaggietta di ciottoli piccoli facilmente raggiungibile da Porto Santo Stefano. E' la spiaggia favorita da chi fa immersioni perché a pochi metri dalla riva c'è il cosiddetto "scoglio di corallo", una secca a 45 metri di profondità. 

The view from our balcony, just finished a delicious lunch with a cheeky glass of wine #holiday #calapiccola #monteargentario #tuscany

Una foto pubblicata da Vintage Homewares (@looptheloopuk) in data: 23 Mag 2016 alle ore 08:20 PDT

SPIAGGIA IL POZZARELLO

La spiaggia del Pozzarello è la spiaggia vera e propria di Porto Santo Stefano. Si trova proprio accanto alla strada ed offre servizi ed uno stabilimento balneare. E' l'ideale per chi ha poca voglia di camminare, e nonostante questo è abbastanza tranquilla e poco affollata. 

COME RAGGIUNGERE IL POZZARELLO: Dopo il ristorante Due Pini sulla strada Panoramica in direzione Porto Santo Stefano. 

l'#estate addosso un anno è già #passato la #spiaggia si è ristretta ancora un metro ☀️

Una foto pubblicata da Costanza Menchetti (@costanza.menchetti) in data: 16 Mag 2016 alle ore 07:09 PDT

SPIAGGIA LA FENIGLIA

La spiaggia la Feniglia è la spiaggia più meridionale dell'Argentario e si trova ad Ansedonia. La spiaggia è una lunga luna di sabbia circondata dalla Riserva Naturale Duna della Feniglia, che la separa dalla laguna di Orbetello. Ci sono spiagge libere e stabilimenti balneari. 

COME RAGGIUNGERE LA FENIGLIA: Da Ansedonia o da Porto Ercole. La grande pineta è segnata dai sentieri percorribili a piedi o in bicicletta che danno accesso alla spiaggia. 

#portoercole #dunafeniglia #feniglia #parco #orbetello #park #lagoon

Una foto pubblicata da iralira (@iralira) in data: 26 Mag 2014 alle ore 12:25 PDT

SPIAGGIA LA GIANNELLA

La Giannella si trova pochi km prima di Porto Santo Stefano. Ci sono stabilimenti balneari e km di spiaggia libera ideale per chi ama gli sport acquatici di vento. 

COME RAGGIUNGERE LA GIANNELLA: Da via della Giannella troverete diversi accessi alla spiaggia. 

Summer Sun Ray #lagiannella #beach #lastdays

Una foto pubblicata da alecalascibetta (@alecalascibetta) in data: 24 Ago 2012 alle ore 09:16 PDT

 

SPIAGGIA LA CANTONIERA


La Cantoniera è una spiaggetta di sabbia e piccoli ciottoli che si può raggiungere anche a piedi da Porto Santo Stefano, attraversando la galleria dove un tempo (dal 1913 al 1944) passava il trenino che collegava il paese con Orbetello. 

C'è uno stabilimento balneare ma c'è anche la spiaggia libera. Quando tira vento di scirocco l'acqua è particolarmente trasparente. 

COME RAGGIUNGERE LA CANTONIERA: si raggiunge percorrendo la strada costruita sulla sede dell’ex ferrovia sia da Porto Santo Stefano (dopo la prima galleria) sia dal Pozzarello (dopo due gallerie).