Zingarate

Gioielli e pietre preziose a Bangkok

Continuando sul discorso dei migliori acquisti che potete fare a Bangkok, iniziato ieri con la panoramica sul Pantip Plaza e sull’elettronica, oggi vi consiglio un qualcosa di cui potete valutarne l’acquisto se vi trovate qui in citta’, so magari l’argomento interessera’ maggiormente le lettrici di questo blog, oggi parlo di pietre preziose e gioielli. Bangkok e la Thailandia sono infatti da anni una delle piazze piu’ importanti per il taglio di pietre, il commercio e la realizzazione di gioielli, conosco personalmente aziende italiane del settore gioielleria che abitualmente acquistano o fanno realizzare molte cose da queste parti.

So che e’ un settore particolare e forse potrebbe intimorirvi la paura che vi rifilino il classico pezzo di vetro, bene questo pericolo c’e’ ma se non siete degli sprovveduti e seguite qualche consiglio che vi do potete fare un acquisto davvero interessante. Prima cosa  e’ sapere dove andare: a Bangkok esiste tutta una zona dedicata a questo tipo di commercio dove potete trovare negozi di pietre preziose, gioiellerie, laboratori, taglierie. L’area di riferimento e’ la Silom road dall’altezza del soi 19 fino a comprendere la zona della Charoen Krung road, parliamo quindi di una zona ampia piena sia di negozi che di uffici con sede di aziende, per arrivarci potete anche prendere lo skytrain e scendere alla stazione Surasak. Il fulcro della zona e’ rappresentato dall’imponente JTC Jewelery Trade Center che si trova al 919 Silom Road accanto all’Holiday Inn. Questo grattacielo (56 piani) e’ dedicato a questo settore, dentro trovate letteralmente di tutto, i piani bassi, la cosidetta Silom Galleria, sono accessibili a chiunque, mentre per accedere ai piani alti, dedicati agli uffici occorre lasciare un documento per ottenere un pass magnetico per oltrepassare i tornelli.

Se cercate una pietra preziosa da fare incastonare dal vostro orafo di fiducia in Italia sia che inceve cercate un gioiello gia’ fatto qui avete solo che l’imbarazzo della scelta, ricordatevi in primis di trattare sempre, molti dei commercianti di questo settore sono indiani e per esperienza vi dico che ci provano sempre a fare un buon affare (per loro ovviamente). Qui trovate un po’ di tutto a livello di pietre quindi sia preziose come rubini, smeraldi, zaffiri, acquamarine ed ovviamente diamanti, che semi preziose come topazi, ametiste, citrini, quarzi ecc ecc.  Potete anche decidere di farvi fare un gioelli apposito, noterete infatti moltissime forme in cera disponibili ed acquistabili per pochi baht che serviranno per effettuare la fusione al fine di ottenere il gioiello vero e proprio, ci sono poi inoltre negozi di designer capaci di pensare, progettare e realizzare il gioello che voi avete in mente. Alta anche la scelta di gioielleria gia’ pronta, sia in argento che oro, armatevi pero’ di pazienza e non acquistate alla prima offerta che vi fanno. Negozi, banchi di vendita, uffici e mediatori di ogni genere e’ quasi impossibile che non riusciate a trovare quello che cercate!

Se siete piu’ orientati all’acquisto di una o piu’ pietre preziose ma non avete la capacita’ tecnica di capire se e’ genuina o meno non vi scoraggiate potete infatti chiedere una certificazione, se il venditore non ha nulla da nascondere ovviamente non ve la neghera’, potete quindi rivolgervi alla AIGS (Asian Institute of Gemological Sciences) che ha sede sempre nel JTC al 48esimo piano (aperto dal lunedi al venerdi dalle 8 alle 18), qui potete andare e chiedere per una certificazione della pietra che state pensando di acquistare, ve la possono fare sia espressa (nel giro di 2 o 3 ore) che con procedura normale in 24/48 ore. Il prezzo di una certificazione varia dai 1200 ai 3900 baht, l’AIGS e’ un ente terzo ed e’ internazionalmente riconosciuto tra i migliori del settore e quindi potete tranquillamente fidarvi dei loro report.

Vi ricordo che il JTC nella parte bassa, la Silom galleria e’ aperto tutti i giorni tranne la domenica, gli uffici sono aperti dal lunedi al venerdi, potete anche raggiungerlo conodamente in taxi dicendo all’autista di andare a Silom Soi 19, non dite assolutamente JTC o Jewelry Trade Center in quanto capiranno che siete interessati ad un acquisto del genere e tenteranno di portarvi da tutt’altra parte in qualche negozio che gli paga le provvigioni e che, credetemi perche’ ci sono andato appositamente a vedere come funzionano, vendono gioielli a prezzi da rapina a mano armata! Per il resto buono shopping prezioso!

Su questo argomento tornero’ a parlarne prossimamente in quanto in zona ci sono altri building o posti interessanti da segnalarvi! Restate sintonizzati!


VN:F [1.8.7_1070]
Gradimento: 9.8/10 (4 voti)
Gioielli e pietre preziose a Bangkok 9.8 4

Articoli correlati

1 Commento

Una risposta a “Gioielli e pietre preziose a Bangkok”

  1. Oro in Thailandia: si o no? | Vivere Bangkok dice:

    07 ott 2012 alle 06:12

    [...] Se invece dell’oro thailandese volete acquistare pietre preziose e gioielli potete leggere quest’altro precedente articolo! VN:F [1.8.7_1070]Gradimento: 0.0/10 (0 voti)AKPC_IDS += "1883,"; Articoli correlatiBangkok [...]


Lascia un commento