Zingarate

Che moneta si usa in Turchia?

Non sapete quante volte mi è stata posta questa fatidica domanda! La risposta è: la lira turca. Eh sì, la cara vecchia lira…turca. Non può non suscitare in noi italiani un vago senso di nostalgia per il vecchio conio, così longevo, e per i tempi in cui ero bambina, quando con cinquemila lire ci si poteva ancora fare la spesa. L’attuale valuta turca, fresca fresca di conio, è entrata in circolazione a partire dal 1 di gennaio del 2009: ha soppiantato la “nuova lira turca”, emessa nel 2005. Nuove banconote e nuove monete, colorate e fiammanti, bellissime!

Ma quanto valgono cinque lire turche? Come gli euro, o di più?
Altra domanda che mi viene rivolta davvero molto spesso. Beh: almeno su questo fronte, posso dare una buona notizia! Il cambio euro=lira turca è davvero molto positivo, a favore dell’euro. In pratica, 5 lire turche sono 2,50 euro. Per intenderci: il valore dei vostri euro si vedrà praticamente raddoppiato! La banconota da dieci euro si trasformerà in una banconota da venti lire. Ecco il tasso di cambio aggiornato a questo minuto stesso:

1 lira turca = 0,435378408 Euro

I tagli della valuta turca vanno dalle monete da 1-5-10-25-50 Kuros (l’equivalente dei nostri centesimi) a 1 lira; per le banconote abbiamo 5-10-20-50-100 e 200 lire.

L’abbreviazione utilizzata per indicare la valuta è TL.

Cosa è raffigurato sulle banconote? Nella facciata anteriore, sei diversi ritratti di Mustafa Kemal Atatürk, amatissimo fondatore e “papà” della moderna Turchia. Sul retro delle 5 TL, Aydin Sayili, storico della scienza; nelle 10 TL, Cahit Arf, matematico; nelle 20 TL, Kemaleddin, architetto; l’unica donna è nelle 50 TL, Fatma Aliye Hanim, prima romanziera turca; nelle 100 TL, Buhurizade Mustafa Efendi, precursore della musica classica turca; e per finire, nelle 200 TL, c’è Yunus Emre, poeta mistico e derviscio rotante.

Se avete intenzione di venire in Turchia, molti vi consiglieranno di cambiare i vostri euro in Italia, il che va benissimo. Beh, per comodità, sappiate che potrete cambiarli tranquillamente e senza commissione anche in entrambi gli aeroporti di Istanbul, l’Aeroporto Internazionale Atatürk e Sabiha Gökcen. Oltretutto, nella zona turistica adiacente al Gran Bazar, ci sono moltissimi piccoli uffici di cambio per valute straniere: contrariamente a quel che si potrebbe immaginare, non cercano di “pelarvi vivi”: si tratta invece di cambi a volte anche molto vantaggiosi a favore dell’euro! L’importante è sempre controllare bene le cifre riportate in tempo reale sui pannelli luminosi, presenti sia fuori sia dentro i negozi.

L’ho scoperto con gioia in uno dei miei giretti di shopping al Bazar!

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su Facebook!

VN:F [1.8.7_1070]
Gradimento: 7.8/10 (26 voti)
Che moneta si usa in Turchia? 7.8 26

Related posts:

Non ci sono commenti

Lascia un commento