Zingarate

Istanbul in dieci mosse (part 2)

Ecco a voi la mia seconda TOP 10 di cose da fare, posti da vedere e attività da non perdere a Istanbul! Cominciamo subito.

UN SUSHI – Invece della solita osteria turca, oggi vi consiglio uno dei migliori Sushi del mondo. Eh, si, del mondo! Uno dei migliori chef giapponesi lavora proprio qui, al mitico Yutaka Japanese Restaurant, proprio di fianco all’Hotel Hyatt, grattacielo di cristallo e hotel feticcio di tutto il quartiere super posh di Gumussuyu. Il ristorante è caro: ma il sushi è assolutamente eccezionale, al pari di quelli che ho mangiato a Tokyo.

UN RISTORANTE TURCO - Per quanto riguarda la cucina turca, è assolutamente da provare lo Yakup 2 Restaurant in Asmalescit Street. Qui si mangia uno dei migliori pesci del Bosforo disponibili sulla piazza, a prezzi contenuti.

UNA STRADA – Cihangir, con i suoi edifici color pastello e le sue piccole Moshee pittoresche ed eleganti, vicinissimo a Taksim, eppure così lontano. Qui vivono giornalisti, attori e artisti di tutto il mondo: cosmopolita e moderno nell’anima, pieno di caffè, ristorantini e negozi di antiquariato. Bellissima la zona di Cukurcuma: fate una passeggiata nella bellissima via Faik Pasa, per respirarne l’atmosfera autentica e vintage.

UN BAR - Consiglio di rifugiarvi al terzo piano della libreria Mephisto, al numero 197 di Istiklal Caddessi: il loro chay è unanimemente ritenuto il migliore di tutta Istanbul! E regna un’atmosfera davvero speciale…un posto rilassate e pieno di fascino.

UN QUARTIERE - Il quartiere di Galata vale da solo ben più di una visita! Durante il periodo della dominazione ottomana la zona era abitata dalla minoranza ebrea, come testimonia la Sinagoga di Neve Shalom, la più grande della città. Oggi è uno dei quartieri emergenti della città, pieno zeppo di laboratori di design, di artisti al lavoro, di club terrazzati e hotel.

UNO SNACK – Le castagne al cartoccio! Sono ad ogni angolo di strada, arrostite ad arte dagli espertissimi venditori di strada: calde e profumatissime, arrivano fresche ogni giorno dalla Belgrad Forest, il polmone verde di Istanbul. Vi scalderanno le mani in questi primi giorni freddi di Ottobre…

UN PANORAMA - Se volete vedere Istanbul al suo meglio, e fare una di quelle foto dalla bellezza commovente al tramonto – con tutte le sfumature del viola tipiche del crepuscolo – c’è un solo posto dove andare: il Bosforo! Prendete un qualsiasi battello all’ora del tramonto e fate in modo di trovarvi in mezzo al mare…Se possibile tornando da Kadikoy (l’antica Calcedonia)! Oppure andate a Uskudar (l’antica Scutari) e dirigetevi in zona lungomare: abbraccerete con lo sguardo tutta Istanbul, e potrete fare una foto mozzafiato al tramonto, oppure farvela fare dall’omino delle foto…Eh sì, qui c’è un fotografo sempre appostato dietro l’angolo! Posto fotogenico, no?

UN LIBRO - (anzi, DUE!) Appartamento a Istanbul e Hotel Bosforo di Esmahan Ayokol. Protagonista la turco-tedesca Kati Hirschel, simpatica e sregolata, fin troppo curiosa, una tedesca sempre più turca, con l’hobby, pericoloso, dell’investigazione.

UNA CURIOSITA’ - Sul lungomare di Kadokoy, sui Dock della sponda asiatica di Istanbul, c’è una grandissima mongolfiera con i colori della bandiera turca! Bianco e rosso e tondissimo, il “Turkbalon” vi darà la possibilità di avere una visuale davvero inedita della città!

UNA MOSCHEA – La stupenda, grandissima moschea di Solimano il Magnifico si staglia elegantissima su una collina battuta dal vento e dal sole. Ci si arriva dopo una buona camminata tra le viuzze della città vecchia: e credetemi, ne vale davvero la pena! E’stata recentemente restaurata da un architetto francese, con un imponente restauro conservativo che ne ha messo a nudo la sobria bellezza e imponenza. L’interno, illuminato da lumi circolari, è davvero enorme: i suoi tappeti rossi sono da mille e una notte. Da non perdere.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su Facebook!

VN:F [1.8.7_1070]
Gradimento: 8.7/10 (3 voti)
Istanbul in dieci mosse (part 2) 8.7 3

Related posts:

Non ci sono commenti

Lascia un commento