Consigli di viaggio

Come e dove mangiare a praga

La cucina tradizionale ceca è molto sostanziosa, a base di carne, gnocchetti, zuppe e ricche salse, mentre la frutta e la verdura non abbondano. Ottimi invece sono i dolci, tra cui gli irresistibili strudel. Tra le carni prevale quella di maiale, cucinata in vari modi; il piatto più 'impegnativo' è lo stinco intero, accompagnato da mostarda e barbaforte. Potete gustare un pasto di questo tipo in una birreria moderna come Celnice o U Pinkasù.

di nickel 19 maggio 2011
Istruzioni
Difficoltà
come-e-dove-mangiare-a-praga
  1. Cucina internazionale e fast food. A Praga potete soddisfare tutti i vostri gusti, dalla cucina americana a quella vegetariana, da quella francese alla fusion. I prezzi sono contenuti e solo nei ristoranti di lusso si avvicinano a quelli di altre capitali europee. Non mancano i fast food che preparano pizza o hamburger, anche se i praghesi continuano a preferire una salsiccia servita in un chiosco sulla strada.
  2. Bevande. È normale pasteggiare con più di un boccale di birra, preferibilmente alla spina. A Praga troverete vini provenienti da tutto il mondo, ma vale la pena di provarne qualcuno della Boemia o della Moravia, e magari anche un rosso della Slovacchia. L'aperitivo tradizionale è il Becherovka di Karlsbad, mentre tra i liquori locali spiccano la Borovička, simile al gin, e un saporito brandy alla prugna, la slivovice.
  3. Un po' di atmosfera. La scelta per un ristorante dall'ambientazione suggestiva è molto ampia. È infatti possibile mangiare in un lussuoso palazzo storico, oppure andare alla ricerca di un locale che permetta di apprezzare dall'alto il meraviglioso panorama delle guglie e dei tetti di Praga. Inoltre potete cercare un ristorante lungo la riva della Moldava, o ancora sotto le volte di una cantina medievale.

Consigli di viaggio correlati