Idee di viaggio

10 foto per innamorarsi de La Alhambra di Granada

10 foto che vi porteranno ad Al-Andalus, tra giardini profumati, magnifiche fontane e stucchi da Mille e una notte.

ALHAMBRA DI GRANADA - A Granada è sopravvissuto un pezzetto di Al-Andalus, intatto e bellissimo, proprio come quando a viverci erano i Sultani del regno.

L'Alhambra è una vera e propria città murata dove con moschee, scuole e botteghe. Dopo la Recnquista i Re cristiani vi stabilirono la loro residenza, cosa che ha preservato il patrimonio islamico dalla distruzione.

A porre la prima pietra di La Alhambra (la rossa in arabo, per il colore rosato delle mura) fu agli inizi del '200 Muḥammad ibn Naṣr chiamato al-Ḥamar, "Il Rosso".

All'interno della cittadella c'è l'Alcazaba, la zona militare, che è la parte più antica del complesso.

I Palacios Nazaries avevano funzioni amministrative ma erano anche residenza della corte.

In epoca cristiana furono aggiunti edifici e torri per ospitare tutte le esigenze dei nuovi re.

I giardini dell'Alhambra sono forse la parte più spettacolare della cittadella, con le fontane i giochi d'acqua e gli stucchi che si specchiano nelle vasche.

GUARDA ANCHE: 14 COSE DA VEDERE A GRANADA

BIGLIETTI - I biglietti per l'ingresso all'Alhambra di Granada si possono comprare all'Alhambra, al negozio dell'Alhambra in Calle Reyes Católicos o tramite la Caixa Bank (al telefono o su Ticketmaster).

Il biglietto intero è valido mezza giornata, mattina o pomeriggio, per Generalife, Alcazaba, Palacios Nazaríes e giardini.
Il biglietto parziale è valido, mattino o pomeriggio, per Generalife, Alcazaba e giardini; quello per la visita serale è valido solo per il Generalife oppure in alternativa per i Palacios Nazaríes.

Il pass circolare blu (biglietto intero + biglietto visita serale) è valido per due giorni consecutivi.

ORARI - Dal 15 ottobre al 14 marzo la Alhambra è aperta tutti i giorni dalle ore 8:30 alle ore 18:00.
Le biglietterie sono aperte dalle 8:00 alle 17:00. L'apertura notturna va dalle 20:00 alle 21:30.
      
Dal 15 marzo al 14 ottobre è aperta tutti i giorni dalle ore 8:30 alle ore 20:00 (orario delle biglietterie: dalle ore 8:00 alle ore 20:00). Di notte è aperta dal martedì al sabato dalle ore 22:00 alle ore 23:30.

PREZZO DEI BIGLIETTI - Visita Diurna: 14 €; Visita Notturna: 8 €; Visita Giardini: 7 €. Sopra i 65 anni 9 €.
Giovani della Unióne Europea al di sotto dei 26 anni pagano 9 € (presentando il documento).
Disabili (con più  del 33% d'incapacita' e previa presentazióne del documento) pagano 8 €.
Bambini al di sotto dei 12 anni: Entrata gratuíta. (Anche se l`entrata è gratuita dovrà prenderla nella biglietteria .)

 
INFO UTILI SU COME VISITARE L'ALHAMBRA - Gli orari per le visite diurne sono suddivisi in due scaglioni, ai quali corrispondono biglietti per la visita mattutina e pomeridiana.

Conviene acquistare i biglietti d’ingresso on-line per evitare lunghe code.

Le agenzie che vendono i biglietti on-line non sono in grado di applicare sconti ai prezzi dei biglietti.

alhambra-granada

alhambra-biglietti

Al Hambra, Granada, Spain

Una foto pubblicata da @lensa_ah in data: 20 Gen 2016 alle ore 05:21 PST

#alhambra #granada #andalusia #espana

Una foto pubblicata da James Campbell Taylor (@jamescampbelltaylor) in data: 20 Gen 2016 alle ore 00:57 PST

 

Generalife #Alhambra #Granada

Una foto pubblicata da 🍭 Love the skin you’re in (@ginalladojordan) in data: 20 Gen 2016 alle ore 16:39 PST

 

#architecture #Alhambra #spain #stevegyephotography

Una foto pubblicata da Steve Gye Photography (@stevegyephotography) in data: 20 Gen 2016 alle ore 22:26 PST

 

Puerta de Bib-Rambla, construida entre los siglos XI y XII. Se encontraba en el centro de Granada y se trasladó al Bosque de la Alhambra.

Una foto pubblicata da Victoria R. Ortiz (@victoria.r.ortiz) in data: 21 Gen 2016 alle ore 01:24 PST