Idee di viaggio

Isole spagnole: le più belle ed economiche dove andare in vacanza

La guida completa alle isole della Spagna per organizzare il prossimo viaggio dell'estate

Vacanza su un'isola della Spagna? Quale isola scegliere? Le isole della Spagna sono la destinazione ideale per le diverse esigenze: ci sono le isole mondane, le isole per il relax e isole dove potrete fare sport.

Ecco una utile guida alla scelta dell'isola perfetta per la vostra estate. 

LEGGI ANCHE: SPIAGGE SPAGNA

Isole spagnole

Sono due i principali arcipelaghi della Spagna: quello delle Baleari e quello delle Canarie. Il primo arcipelago, con 11 isole, si trova nel mar Mediterraneo mentre il secondo si trova nell'oceano Atlantico ed è formato da sette isole. 

isole-spagna

Isole spagnole Atlantico

Le isole spagnole nell'Atlantico appartengono all'arcipelago delle Canarie: sono sette isole di origine vulcanica conosciute in tutto il mondo per il clima mite tutto l'anno, i paesaggi mozzafiato e le spiagge da sogno. Fanno parte delle Canarie Tenerife, Las Palmas, La Gomera, El Hierro, Gran Canaria, Fuerteventura e Lanzarote. 

Isole spagnole nel Mediterraneo

Le isole delle Baleari sono conosciute in tutto il mondo per le spiagge paradisiache e per la movida. Ogni isola ha spiagge mozzafiato e bellissimi paesaggi nell'entroterra. L'isola più conosciuta è sicuramente quella di Ibiza mentre la più estesa è l'isola di Maiorca. Fanno parte dell'arcipelago delle Baleari le isole di Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera e alcune isole minori come Cabrera, Conejera, Dragonera, Es Vedrà, Espalmador, Espardell, Tagomago.

LEGGI ANCHE: VIAGGI ESTATE

Isole spagnole piu belle

Isola Dove si trova
Fuerteventura Arcipelago delle Canarie
Lanzarote Arcipelago delle Canarie
Minorca Arcipelago delle Baleari
Tenerife Arcipelago delle Canarie
Gran Canaria Arcipelago delle Canarie
Minorca Arcipelago delle Baleari
Ibiza Arcipelago delle Baleari
Las Palmas Arcipelago delle Canarie


Isole spagnole elenco

Di seguito la lista delle isole dei due arcipelaghi spagnoli: le Baleari e le Canarie.

Fanno parte delle Baleari le seguenti isole:

- Maiorca

- Minorca

- Ibiza

- Formentera

- Cabrera

baleari-isole

Appartengono all'arcipelago delle Canarie le isole:

- Tenerife

- Fuerteventura

- Gran Canaria

- Lanzarote

- Las Palmas

- La Gomera

- El Hierro

isole-canarie

Isole spagnole per giovani

Ibiza è la meta estiva del divertimento. L'isola delle Baleari che negli anni '60 ospitava le prime comunità hippie della California, oggi è l'isola dei giovani: oltre alle belle spiagge troverete un'ampia selezione di locali, discoteche sulla spiaggia e club aperti fino al mattino. La spiaggia d'en Bossa è una vera e propria discoteca a cielo aperto.

LEGGI ANCHE: VIAGGI LOW COST

Una buona alternativa, per chi al mare vuole coniugare una buona vita notturna è l'isola di Maiorca: tra le zone consigliate per locali di discoteche ci sono il Paseo Marítimo a Palma e la zona di Magaluf.

Isole spagnole economiche

Le isole della Spagna sono relativamente economiche per una vacanza. Se state pensando di passare l'estate in una delle isole Baleari dovete sapere che i voli per Ibiza o Maiorca sono quasi sempre più che accessibili, prenotando in anticipo un volo low cost potrete risparmiare ulteriormente sul prezzo del biglietto. Scegliete di dormire in appartamento o prenotate tramite airbnb per risparmiare sugli alloggi che potrebbero, specie in alta stagione, essere abbastanza costosi. 

Volo a parte (non è economico volare fin lì), le isole Canarie sono le più economiche della Spagna. Qui il costo della vita è basso, molto più di quello italiano, non sarà difficile trovare alloggi economici. Il fatto che siano relativamente economiche ha fatto sì che molte persone, dall'Italia, siano andate a vivere alle Canarie

LEGGI ANCHE: SPIAGGE LOW COST

Isole Canarie

L'arcipelago delle Canarie si trova al largo delle coste marocchine, nel mezzo dell'oceano Atlantico. Nonostante appartengano al territorio spagnolo, le isole sembrano venire da un altro pianeta. Le isole sono di origine vulcanica e sono conosciute in tutto il mondo per le temperature miti tutto l'anno. 

Se siete amanti della natura programmate un viaggio: sarete affascinati dalle incredibili spiagge, le riserve naturali o i paesaggi sorprendenti che incontrerete facendo trekking nell'entroterra, nell’arcipelago troverete quattro Parchi Nazionali. Potrete camminare fino giungere sulla cima dei più imponenti vulcani spagnoli. Cinque delle isole dell'arcipelago sono state dichiarate Riserva della Biosfera. Qui trovate 19 cose da fare assolutamente nel vostro prossimo viaggio nell'arcipelago delle Canarie. Qui trovate le spiagge più belle delle Canarie.

Ecco nel dettaglio le isole:

Tenerife

E' l'isola più grande dell'arcipelago famosa in tutto il mondo per il Carnevale e per il bellissimo Pico del Teide, la montagna (o meglio il vulcano) più alto di tutta la Spagna. Potrete raggiungere l'isola ogni momento dell'anno visto che le temperature sono sempre primaverili. Qui trovate una guida a cosa vedere a Tenerife. 

tenerife_2

Las Palmas 

A Las Palmas la natura è padrona. Se avete bisogno di staccare dalla città, potrete raggiungere l'isola dichiarata Riserva Mondiale della Biosfera dall'UNESCO. Qui, oltre a mare e spiagge, potrete praticare sport e percorrere numerosi sentieri come quelli che conducono alle sorgenti di Nacientes de Marcos y Corderos, al bosco di El Canal o alla caldara de Taburiente. 

Gran Canaria

L'isola di Gran Canaria è un vero e proprio continente in miniatura, appellativo che le è stato conferito per l'incredibile varietà di climi e dei paesaggi e dei panorami. Merita un viaggio per la spettacolare vista sul Teide, il vulcano di tenerife. Da Cruz de Tejeda, uno dei belvedere più affascinanti di Gran Canaria, arrivate a Tejeda e vedrete spuntare da un mare di nuvole il bellissimo vulcano. Non perdete una visita alle dune di Maspalomas, un piccolo deserto vicino all'oceano. 

Lanzarote 

Oltre che per le sue spiagge lunari e i suoi paesaggi, c'è un ulteriore buon motivo che vi spingerà a prenotare un volo per Lanzarote: il vino. Sull'isola si produce il Malvasia DOC, potrete fare il giro dell'isola alla scoperta delle sue più belle cantine. Non perdete El Golfo, un cratere che si trova sul livello del mare formato in seguito alle eruzioni del 1730 e che a vederlo sembra quasi un anfiteatro sull'oceano. 

La Gomera

Sull'isola de La Gomera troverete poche spiagge. E' una delle più selvagge dell'arcipelago dove merita una visita il parco nazionale di Garajonay con la foresta sub tropicale. A nord dell'isola raggiungete la scogliera di basalto chiamata Los Organos, la forma delle pietre laviche assomiglia ad un organo. L'isola ha un suo fischio tipico, è una specie di canto di uccelli ma sono gli uomini a produrlo: una sorta di linguaggio alternativo che serviva in passato a comunicare anche a distanze notevoli in caso di pericolo o di emergenza.

El Hierro

L'isola di El Hierro è la più piccola e incontaminata di tutto l'arcipelago ed è la prima isola sostenibile grazie al buon utilizzo delle energie rinnovabili. Anche questa isola stata dichiarata Riserva della Biosfera. Qui troverete vulcani, boschi rigogliosi e acque trasparenti. 

Fuerteventura 

A Fuerteventura vi attendono 150 km di costa dove troverete spiagge e baie dove poter praticare il windsurf. Non perdete una visita al Parque Natural de Corralejo: una distesa di 9 km di spiagge e piccole calette. L'area protetta presenta piccole insenature intervallate da grandi spiagge.

canarie_1

Isole Baleari

Se Ibiza è l'isola del divertimento, Maiorca è perfetta sia per il divertimento che per le sue incredibili spiagge. Se invece siete amanti degli sport d'acqua, Minorca è sicuramente l'isola che fa per voi. 

Maiorca

Maiorca è la più grande isola delle Baleari e vi attende con spiagge di sabbia cristallina, baie meravigliose. Lungo l'isola troverete anche luoghi remoti ed appartati dove poter stare in beata solitudine. Qui trovate la selezione delle spiagge più belle. 

Minorca

A Minorca troverete 200 km di costa frastagliata dove si nascondono calette e spiagge meravigliose. A bordo di un motorino partite alla scoperta degli angoli più suggestivi dell'isola. L'isola nel 1993 è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall'UNESCO. Qui trovate la guida alle spiagge più belle. 

Ibiza

Se Ibiza a luglio ed agosto è l'isola del divertimento sfrenato, fuori stagione è un paradiso di spiagge e calette: se ne contano più di cinquanta. Non perdete una visita alla città vecchia, patrimonio dell'Umanità Unesco. 

Formentera

Sull'isola troverete distese di sabbia e mare cristallino. Formentera è la più piccola delle Baleari. Un tempo era abitata dai pirati e, per la sua bellezza, divenne meta hippy a partire dagli anni '60. Ecco una utile guida alle spiagge dell'isola.

guida-isole-spagna

Isole vergini spagnole

Le isole vergini spagnole, Vieques e Culebra, sono conosciute anche come Isole del Passaggio. Si trovano ad est di Porto Rico e sono dei veri e propri paradisi incontaminati. 

Vieques fu una base americana, in alcune baie parte delle baie c'è divieto di ancoraggio. Culebra, la più piccola delle Isole Vergini spagnole abitate, è un paradiso per chi ama il mare e gli sport d'acqua. 

Isole Spagna cartina

Sul sito turistico della Spagna trovate la mappa interattiva sulle isole della Spagna e le informazioni per pianificare il vostro viaggio dell'estate. 

Isola di Ons

Ons di trova nel piccolo arcipelago galiziano che porta lo stesso nome. Insieme ad altri piccoli arcipelaghi del nord della Spagna come l'arcipelago delle isole Cies o le isole di Sálvora e quella di Cortegada forma parte del parco nazionale delle Isole Atlantiche della Galizia. Qui potrete visitare un paradiso incontaminato dove osservare colonie di uccelli.

Cabrera isola

Cabrera è la principale isola del piccolo arcipelago omonimo e si trova a circa un'ora di navigazione da Maiorca. L'isola è stata per molto tempo una zona militare e questa chiusura al turismo ha permesso la conservazione dell'ecosistema che l'ha proclamata Parco nazionale marittimo-terrestre dell'arcipelago di Cabrera.

Isola di Cortegada

L'isola di Cortegada si trova nella provincia di Pontevedra e dal 1999 fa parte del parco nazionale delle isole atlantiche della Galizia. Per anni è stata proprietà privata, solo dal 2007 è tornata ad essere territorio pubblico Galiziano.