Idee di viaggio

Visto turistico per l'Australia: guida ai tipi di visto e ai documenti e ai tempi per ottenerli

Voglia d'Australia? Ecco le info per ottenere il visto per l'Australia compilando il form online

Baia di Sydney VISTO Shutterstock
/5

Se avete in mente di visitare l'Australia, questa utile guida vi servirà a conoscere i tempi per l'ottenimento del visto turistico e i documenti necessari per richiederlo.

Visto Turistico per Australia

Per ottenere il Visto per l'Australia è necessario fare domanda online. Dal 2008 l'Ambasciata Australiana a Roma non riceve più domande per il visto. In alternativa c'è l’ufficio visti internazionale dell’Ambasciata d’Australia a Berlino (solo per chi si trova da quelle parti ovviamente).

La buona notizia è che il sistema di eVisa è molto più semplice, veloce ed economico della domanda in Ambasciata. Tutti i possessori di un passaporto italiano e di altri paesi membri della Comunità Europea possono ottonere in pochissimo tempo un visto completamente gratuito.

Con quanto tempo di anticipo richiedere il visto per l'Australia? Il visto per l'Australia richiede tempi molto brevi per il rilascio che è di solito immediato, in media sono necessari 3 giorni lavorativi, ma per essere sicuri è meglio richiederlo 2 settimane prima della partenza. 

Visti turistici per l'Australia

I visti turistici per l'Australia sono di tre tipi: 

  • eVisitor

Dura un anno, consente di entrare più volte in Australia purché ogni singola permanenza non superi i 3 mesi consecutivi. Si ottiene online attraverso un apposito form.  gratuitamente seguendo la procedura online. Il visto ha la durata complessiva di un anno, nell'arco del quale è possibile entrare più volte in Australia (senza mai superare i tre mesi di permanenza continuativa).  Il modulo on line per ottenere l'eVisitor lo trovate qui.

L'e-visitor Australia non può essere rinnovato, va richiesto mentre ci si trova al di fuori del territorio australiano e non permette di lavorare o seguire corsi di formazione che durino più di tre mesi. 

  • Visto Eta Australia

Ha una durata di 12 mesi, multingresso con un massimo tre mesi di permanenza continuativa. A differenza dell'e-visitor lo rilasciano le compagnie aeree e le agenzie di viaggio.

  • Visitor Visa Australia

Valido un anno, permette di soggiornare continuativamente in Australia epr 3 mesi, 6 mesi o 12 mesi anche continuativi o in alternativa multingresso. A differenza degli altri due può essere rinnovato dall'Australia. Si richiede online o presso alcuni consolati australiani all'estero come l'ambasciata australiana a Berlino). A differenza degli altri visti turistici può essere richiesto anche se ci si trova già in Australia.

Documenti 

Quali documenti sono necessari per richiedere il visto online per l'Australia?

  • Passaporto elettronico valido con validità residua di 6 mesi e necessariamente elettronico. 

Per richiedere il visto per l'Australia non bisogna essere affetti da tubercolosi e aver riportato condanne penali. Qui trovate tutte le info sul visto per l'Australia e i dati necessari per compilare il form per ottenere l'e-Visitor.

Come richiedere l'e-Visitor

Per ottenere l'e-Visitor bisogna compilare le varie parti del form con le informazioni richieste e nel giro di qualche minuto si ottiene il visto. La mail di conferma arriva dopo qualche ora, ma cliccando su "Check the progress of your application " e inserendo il "Transaction Reference Number (TRN)" che viene fornito immediatamente potrete visualizzare l'accettazione della domanda.

Se non avete con voi tutti i dati necessari sappiate che le domande vengono tenute nel data base di eVisa per 28 giorni entro i quali possono essere completate e inviate.

 

Validità e visti

L'eVisitors è valido per un anno e permette di visitare il paese quante volte si desidera purché i soggiorni in Australia non superino mai i tre mesi.

I cittadini italiani che transitano per l'Australia non hanno bisogno di un eVisitors purché non restino nel paese per più di otto ore, non escano dall'aeroporto ed abbiano tutti i documenti richiesti compreso il volo prenotato per recarsi in un altro paese.

Sul sito dell'Ambasciata australiana in Italia trovate le info sugli altri tipi di visti, quelli turistici superiori a 6 mesi e sui visti per lavorare in Australia (qui trovate tutte le info per andare a vivere in Australia). Chi viaggia con un tour operator di solito non ha bisogno di richiedere il visto. Se ne occupa l'agenzia che vi fornirà dell'ETA (Electronic Turistic Authority) senza ceh voi dobbiate fare domanda online.

 

Scopri