Idee di viaggio

I posti dove camminare sulla neve in Tirolo

Nel Tirolo Austriaco c'è un modo molto rilassante per vivere la montagna in inverno: scoprendola al ritmo lento, e poco faticoso, dei proprio passi

Tirolo NEVE Photo Courtesy
5/5

In Tirolo si cammina in montagna anche con la neve, con o senza ciaspole ai piedi, percorrendo sentieri ben segnalati ed accuratamente battuti.

Passeggerete senza fretta in un mondo trasformato dalla magia dell'inverno ed ovattato da una coltre candida di neve: boccate di aria pura e frizzante ed intorno a voi abeti a riposo, con i loro cuscini di neve morbida e compatta ad imbiancarli.

Escursioni sulla neve in Tirolo

Nel Tirolo Austriaco ci sono tantissimi sentieri segnalati e battuti durante l'inverno, con la possibilità di fare escursioni romantiche o gustose, di breve o lunga percorrenza, a caccia degli animali che abitano le montagne ed alla ricerca delle loro impronte nel silenzio del bosco. 

Se c'è una cosa che ogni tipo di escursionista apprezzerà e che corona la bellezza di ogni salita, quello è il cibo: caldo, saporito e deliziosamente tradizionale. All'arrivo in baita vi aspettano i dolci tipici ed i piatti più buoni della gastronomia del Tirolo austriaco (strudel di mele con la panna fresca, canederli allo speck e dolci, con un morbido ripieno di marmellata, gnocchetti di formaggio e Toroler Grostl, il nostro preferito). 

La maggior parte delle destinazioni del Tirolo Austriaco organizza escursioni guidate, con guide professioniste che conoscono il territorio. Di solito è possibile affittare le scarpe chiodate.

Le migliori mete per le passeggiate sulla neve

Kartitsch nell'Osttirol è il posto perfetto per le passeggiate sulla neve. Grazie all'alta quota già in partenza, non si devono fare troppi metri di dislivello per ammirare il panorama sulle Dolomiti di Lienz e delle Alpi di Karnisch. I sentieri segnalati sono 10 e raggiungono baite panoramiche dove mangiare il meglio della cucina tirolese. 

Sulla Genussberg Mutzkopf a Nauders ogni mercoledì gli escursionisti prendono possesso delle piste da sci per vivere la montagna in modo lento e rilassante, arrivando fino ai laghi Schwarzer e Grüner.

I sentieri battuti per le escursioni invernali di Fieberbrunn, Hochfilzen, St. Jakob, St. Ulrich e Waidring raggiungono baite accoglienti che sanno particolarmente deliziare gli escursionisti con fiaccolate notturne, falò e cene sotto il cielo stellato.

Nella Kufsteinerland è possibile fare escursioni guidate partendo quando la notte è ancora fonda. Dopo aver visto l'alba si fa una ricca colazione in baita che sarà difficile dimenticare.

Trekking sulla neve

Tra le esperienze da provare almeno una volta nella vita c'è il trekking invernale di lunga percorrenza. Ogni notte si sosta in un posto diverso e la mattina si riprende il cammino alla scoperta di nuovi boschi e di nuove baite.

Nell'Olympiaregion Seefeld, nel cuore delle Alpi del Tirolo, l’escursione dura 4 giorni. Si cammina attraverso la Leutaschtal e la zona protetta Wildmoos, fino a Mösern. Il trasporto del bagaglio è incluso nel prezzo dell'escursione.

Foto: ©Tirol Werbung Hörterer Lisa

Foto: Shutterstock

Scopri