Idee di viaggio

Le offerte per l'estate in Austria

Idee ed itinerari per trascorrere le vacanze estive in Austria

/5

ESTATE IN AUSTRIA - Percorrere una delle strade panoramiche più belle d'Europa, scoprire immense distese verdi e straordinari paesaggi montani in bicicletta o passeggiare alla scoperta dei vigneti.

L'estate non è solo mare e spiagge.

LEGGI ANCHE: ITINERANDO, VIAGGIO ATTRAVERSO L'AUSTRIA

Se state pensando ad una vacanza speciale, a contatto con la natura, l'Austria è la destinazione che fa per voi. Le sue numerose meraviglie paesaggistiche, le piste ciclabili, i percorsi escursionistici e le strutture ecosostenibili vi aspettano per un'estate ricca di opportunità.

La strada panoramica più bella d'Europa  - 48 chilometri e 36 tornanti che salgono fino a 2000 metri: almeno per una volta nella vita dovete provare l'esperienza di percorrere la Großglockner Hochalpenstraße, una delle strade panoramiche più belle di tutta Europa. 

La strada realizzata nel corso degli anni trenta si trova all'inizio del Parco Nazionale Alti Tauri e sale a quota 2.369 metri, fino al Kaiser-Franz-Josef-Höhe dove si apre la spettacolare vista sulla vetta più alta dell'Austria che sormonta il Pasterzeil più grande ghiacciaio delle Alpi orientali.

Lungo il tragitto troverete mostre gratuite, percorsi a tema, parchi gioco, rifugi e ristoranti. Non sarà difficile innamorarvi dagli scenari che vi si apriranno davanti agli occhi ad ogni curva. La Großglockner Hochalpenstraße è aperta da inizio maggio a fine ottobre, il percorso è a pagamento e potete acquistare i biglietti giornalieri: 35 Euro per le automobili e 25 Euro per le motociclette.

(Foto: ©Grossglockner Hochalpenstrasse)


Burgenland, alla scoperta dell'Austia in bicicletta - Il significato letterale di "Burgenland" è "Terra dei castelli". Questa regione orientale dell'Austria vi sorprenderà per le sue roccaforti, i suoi castelli e la sua offerta culturale. Il Burgenland è anche la regione per eccellenza del cicloturismo in tutta l'Austria, infatti è stata nominata "Regione della bicicletta" dall'associazione tedesca Allgemeinen Deutschen Fahrrad Club.

Ad attendervi ci sono 2.500 chilometri di piste e percorsi ciclabili che si snodano lungo bucolici scenari naturali, laghi, borghi e castelli che potrete scoprire in bicicletta.

Uno dei percorsi più affascinanti è la pista Kirschblüten che costeggia il lago di Neusiedluno degli "Steppenseen" (ovvero "Lago della steppa") più grandi d'Europa. Il lago è parte del parco omonimo: il Nationalpark Neusiedlersee.

Ricordatevi di fare visita alle fortezze simbolo della regione come quella di Forchtenstein sui monti Rosaliengebirge, oppure pedalate fino al Castello di Esterházy ad Eisenstadt, una delle più belle testimonianze barocche di tutta l'Austria.

Per godere di un panorama mozzafiato potete arrivare fino al Castello di Güssing da dove si intravedono i rilievi della Stiria.

(Foto: ©Burgenland Tourismus_Peter Burgstaller)

 

Alpbachtal, vacanze nel cuore del Tirolo - Laghi balneabili, attività all'aperto ed escursioni. Nel cuore del Tirolo, tra Kufstein e Innsbruck, la regione dell'Alpbachtal Seenland è una delle destinazioni perfette per chi vuole coniugare l'attività sportiva alla vacanza in montagna. 

In questo angolo di paradiso le montagne del Rofangebirge circondano un'area costellata da sei laghi balneabili dove sarà un grande piacere fare un bagno rinfrescante dopo aver fatto trekking su uno dei tanti bellissimi percorsi che la regione ha da offrire.

L'Alpbachtal Seenland offre 900 chilometri di piste e sentieri per passeggiate ed escursioni, 450 chilometri di piste per biciclette e mountain bike oltre alla possibilità di praticare sport fluviali come il rafting, l'hydrospeed e il kayak.

Non perdetevi la visita al villaggio di Alpbach che con le sue casette di legno è stato annoverato tra i più bei paesini d'Austria e a Rattenberg, la più piccola città dell'Austria, famosa per la lavorazione del vetro. Molto interessante è il Museo dei Masi Tirolesi, nei pressi del lago Reintaler See: un salto indietro nel tempo, alla scoperta dell'antica civiltà contadina con un tour tra vecchi edifici tipici come la segheria, il mulino, la fattoria o la scuola. 

(Foto: © Alpbachtal Seeland Tourismus)

 

Alta Val Pusteria, pieno di energia - Una vacanza su due ruote alla scoperta dei paesaggi e dei tesori dell'Alta Val Pusteria è un sogno per tutti gli appassionati di sport e natura. Potete soggiornare nella bellissima struttura ecosostenibile Dolomiten Residenz - Sporthotel Sillian: un ottimo punto di partenza per escursioni in bicicletta o a piedi, alla scoperta dei tesori della regione.

Appena usciti dall'albergo potete immettervi su uno dei più bei percorsi della zona: la Ciclabile della Drava, un percorso di 366 chilometri complessivi. Percorrete il lungo tratto che si snoda tra Dobbiaco e Lienz con la giusta lentezza, per godere dei paesini e dei panorami vi si presentano lungo la strada.

E dopo le fatiche diurne non c'è "premio" migliore che rilassarsi dell'area wellness del Dolomiten Residenz - Sporthotel Sillian dove vi attendono saune, piscine e cabine per il benessere. 

(Foto: ©Dolomiten Residenz Sporthotel Sillian)

 

Carinzia, la destinazione ideale per le vacanze in famiglia -  Oltre 200 laghi balneabili circondati da bellissimi paesaggi alpini e foreste rigogliose vi attendono nella regione più a sud di tutta l'Austria, la Carinzia. 

Se scegliete di fare una vacanza in questa regione avrete l'opportunità di percorrere numerosi itinerari paesaggistici e godere di sole e relax in barca oppure nuotando in laghi e torrenti. 

Molti sono i percorsi di trekking e le escursioni tra cui scegliere. 

Una delle escursioni più belle è l'Alpe-Adria-Trail, il trekking che collega tre nazioni, Carinzia, Slovenia e Italia suddiviso in 43 tappe. Il percorso inizia alla Kaiser-Franz-Josefs-Höhe, un belvedere sul Pasterze, il ghiacciaio più grande delle Alpi orientali. Presso il centro prenotazioni Alpe-Adria-Trail potete ricevere assistenza nell'organizzazione di un itinerario personalizzato lungo le singole tappe.

Tra le più affascinanti trekking troviamo l'itinerario guidato sulle tracce dei cercatori d'oro che vi porterà alla scoperta delle antiche miniere della Zirknitztal

Il percorso Panoramaweg vi porta alla scoperta della catena montuosa delle Caravanche. Il sentiero lungo oltre 200 chilometri, percorribili in 17 tappe giornaliere, mostra i panorami della zona di confine fra la Slovenia e la Carinzia attraversando i paesaggi della Rosental, del lago Klopeiner See nella Carinzia del sud e della Lavanttal.

Potete godere delle belle vedute sulle Caravanche anche dal sentiero ad anello lungo 55 chilometri intorno al lago Wörthersee. 

Sull’Alta Via del Kreuzeck, nell’Outdoorpark Oberdrautal, potete passeggiare tra le cime del gruppo del Kreuzeck. Dalla cima dell’Ederplan si scorgono 30 vette di 3000 metri e 66 chiese. 

Anche il Dreiländereck offre interessanti occasioni per l'escursionismo: dall'impianto di risalita di Dreiländer-Jet, in poco più di mezz'ora di cammino, potete giungere fino al punto dove si incontrano i confini di Austria, Italia e Slovenia. 

Nell’area dell’Alpe Nassfeld / lago Pressegger See / valle Lesachtal / lago Weissensee, la Traversata Carnica si snoda per 155 chilometri lungo il confine tra la Carinzia e l’Italia. Gli escursionisti qui possono scoprire tracce geologiche risalenti a 500 milioni di anni fa.

Ma l'offerta non finisce qui: sono disponibili escursioni per tutta la famiglia come quelle dedicate all'osservazione di cervi e stambecchi nella valle Seebachtal o quelle che seguono le tracce della Valeriana Celtica lungo i sentieri dei monti Nockberg. 

(Foto: © Edward GROEGER - KaerntenWerbung)

 

Gradonna****s Mountain Resort Châlets & Hotel, soggiorno nello chaletImmerso nel panorama idilliaco del Tirolo orientale con lo sguardo rivolto verso il Großglockner, la montagna più alta dell’Austria, il Gradonna ****S Mountain Resort Châlets & Hotel è il posto perfetto per chi, quest'estate, ha bisogno di prendersi cura di sé.

Ad attendervi, ad un'altezza di 1.350 metri, un paradiso fatto di chalet di legno con area wellness, bagni e saune e dove la circolazione con le auto è vietata. Cuore del complesso è il laghetto balneabile riscaldato ad energia solare con vista sul Großglockner. 

Il resort si trova nel territorio del Parco Nazionale Alti Tauri e da qui si snodano oltre 250 chilometri di sentieri, da percorrere a piedi o in bicicletta, dove la natura è l'unica e sola protagonista. 

(Foto: ©Gradonnas Mountain Resort)

 

Kinderhotels, i soggiorni pensati per i più piccoli - Se questa estate state pensando ad una vacanza nella natura per tutta la famiglia, i Kinderhotels sono la migliore soluzione per le famiglie con bambini. I Kinderhotels sono gli alberghi pensati per i più piccoli e le loro famiglie, dove ci si prende cura dei più piccoli con tante attività ludiche e dove gli adulti sono coccolati da Spa e centri benessere. 

L'associazione Kinderhotels comprende 43 strutture; in Austria potete scegliere tra 17 hotel in Carinzia, Salisburghese e Tirolo. Grazie a questi hotel i più grandi hanno la libertà di fare escursioni e passeggiate in bicicletta, di rilassarsi nei centri benessere o in una delle tante piscine, mentre i più piccoli possono divertirsi con attività pensate appositamente per loro: sport, parchi gioco, piccole fattorie per conoscere gli animali. 


(Foto: ©Austria Turismo - Christine Höflehner)

Destinazione Austria, comodamente in treno - Per raggiungere l'Austria potete viaggiare in treno con le offerte dei treni notturni ÖBB in partenza dall'Italia. Da Venezia/Udine si viaggia verso la Carinzia a partire da 19 Euro, mentre da Milano, Verona, Venezia e altre città italiane potete arrivare a Vienna, biglietto a partire da 29 Euro. 

Inoltre ÖBB offre una collaborazione con Trenitalia con un ulteriore collegamento ferroviario diretto tra la Toscana e l’Austria. 


(Foto: ©Harald Eisenberger)