Idee di viaggio

Sacher Torte Buona come a Vienna

Avete voglia di una torta al cioccolato? E se per la prossima festa vi proponessimo di preparare una deliziosa torta Sacher buona come quella di Vienna? Non sapete come fare? Tranquilli ci pensa Sonia Peronaci ad aiutarvi

Vienna MANGIARE Shutterstock
/5

In collaborazione con gli amici di Giallo Zafferano.

Voglia di torta al cioccolato? Di quelle ricoperte di glassa e ripiena di marmellata come nella migliore tradizione viennese? Potrebbe essere un buon dolce da gustare durante il prossimo weekend. Non avete idea di come si prepari? Tranquilli ci pensa Sonia Peronaci ad aiutarvi nella preparazione di una Torta Sacher buona come a Vienna.

"La torta Sacher, o Sachertorte come si dice in tedesco, è la torta al cioccolato per antonomasia e sicuramente la più conosciuta e apprezzata al mondo".

Se volete deliziare i vostri amici con la famosa torta al cioccolato, dopo aver chiamato in raccolta il cacao, il cioccolato, e la marmellata, non vi resta che seguire i preziosi consigli di Sonia Peronaci che vi aiuterà passo passo nella preparazione di una buonissima Torta Sacher.


"Questa prelibatezza al cioccolato è uno dei dolci tipici della tradizione Austriaca ed è ad un apprendista pasticciere di soli 16 anni, Franz Sacher, che dobbiamo la nascita della Sacher torte nel 1832".

Se volete cimentarvi nella preparazione della torta Sacher buona come a Vienna, clicca qui per la ricetta.

E se raggiungete Vienna per vivere la magia dei Mercatini di Natale, ecco tutti i luoghi da non perdere per assaggiare la più buona torta Sacher.

Demel: "Vicino all'Hofburg c'è la pasticceria Demel.. C'è un'annosa rivalita con il Cafè Sacher su dove si mangi la torta Sacher più buona, quindi sono da provare entrambe. Leggenda vuole che gli eredi del pasticcere Franz Sacher (che a soli 16 anni, nel 1832, creò questa famosissima torta) vendettero la ricetta originale alla pasticceria Demel, ma questa cosa non è mai stata provata: da qui la querelle tra le due pasticcerie. Tutti d'accordo sul cioccolato, ma il punto è: uno o due strati di marmellata di albicocche? Le guide turistiche dicono che all'Hotel Sacher si può gustare l'"originale" torta Sacher, mentre al Demel si può gustare la "vera" torta Sacher".

Cafè dell'Hotel Sacher: "Se volete assaggiare la torta Sacher, andate al Cafè dell'Hotel Sacher alla fine di Kartnerstrasse vicino all'Opera . Costo 4,90 euro per una fetta abbastanza grossa con panna montata".

Aida Cafè: "Un'elegantissima caffetteria pasticceria dove potrete assaggiare la celebre torta sacher. L'ambiente è davvero barocco, come del resto tutta la città. Oltre alla buonissima torta sacher, se avete voglia di dolci non perdete un assaggio di apfelstrudel e di Cremeschnitte. Tutto davvero molto buono".

Scopri