Idee di viaggio

Tour delle Birre di Natale nelle Fiandre

Bionde, brune, alla cannella, al miele, non perdete il tripudio di sapori delle bieres de Noel nei mecatini, nelle birrerie o al Festival ad esse dedicato

Birre di Natale WEEKEND Shutterstock
/5

Tutta la regione delle Fiandre, nel mese dedicato al Natale, è meta di milioni di buongustai, alla ricerca delle Birre artigianali di Natale.

Tra una visita a Bruges e una passeggiata nelle più belle città del nord Europa, non perdete occasione di entrare nelle birrerie e nelle abbazie, dove provare la particolarissima famiglia di birre stagionali, le Christmas Beer.

Forti, molto alcoliche, bionde o brune, alla cannella, al coriandolo, al ginepro, al miele, non perdete il tripudio di sapori delle birre artigianali, trappiste, della tradizione natalizia Belga. E se il vostro viaggio è proprio all'insegna delle ricercate Biere de Noel, dopo i mercatini e le birrerie trappiste, a dicembre c'è il grande appuntamento con il Festival della Birra di Natale.

Birre di Natale nelle Fiandre

Dal 14 al 15 dicembre 2019, la città di Essen, poco distante da Anversa, sarà sede del Kerstbier Fest, la più grande festa dedicata all'edizione natalizia della bevanda luppolata. Circa 200 tipi di birre, tra cui grandi must o birre sperimentali saranno disponibili ai migliaia di visitatori provenienti dal tutta Europa. Vi è inoltre, a completare il tutto, uno spazio dedicato alle Gluhkriek, una sorta di vin brulè che aiuterà a riscaldarvi nelle fredde giornate nord europee. Tra una degustazione e l'altra, assaggiate il meglio della cucina locale, tutto a base di birra; come lo spezzatino cotto nella birra di Natale, le mitiche zuppe, i toast o i panini con salsiccia, formaggio con sale di sedano. Per maggiori informazioni visitare kerstbierfestival.be.

Per compleatare il tour, fate visita a Bruges, "con la sua atmosfera raccolta con le sue viuzze e canali che regalano scorci di bellezza inaspettata"; considerata la città medievale meglio conservata d'Europa. Dopo uno sguardo alle più belle attrazioni, entrate Museo del Cioccolato, dai Maya ad oggi tutta una serie di pannelli esplicativi sulla pianta del cacao, la sua storia, la sua lavorazione e la nascita delle praline in Belgio. Dulcis in fundo dimostrazione di un pasticcere con degustazione finale".

Non perdete l'occasione per assaggiare, in ogni brasserie, birrificio della città, o tra i coloratissimi mercatini natalizi in Plaza Markt e in Simon Stevinplei, la deliziosa e particolare Biere de Noel, l'attesa birra prodotta con ricette segretissime, proprio per il Natale. 

Raggiungete Gent, e perdetevi nel centro storico medievale, e "passeggiare lungo i suoi canali, partecipare alla vivace vita universitaria che la anima e ovviamente assaggiare le sue ottime birre". Non perdete un assaggio di cucina belga scegliendo piatti a base di cozze, patatine, l'immancabile birra...e per finire deliziatevi con il cioccolato, siete nella patria!  Dopo una visita ai tradizionali Mercatini di Natale in Sint-Baafsplein, raggiungete la bellissima città di Anversa; ricca di storia e tradizioni, e raggiungete la Grote Markt, la strana piazza simbolo della città. Nella patria dei diamanti non perdete una visita al maestoso Steen, un magnifico castello che oggi ospita il museo della Navigazione. Visitate il ricchissimo il quartiere Zurenborg, con le sue bellissime e singolari costruzioni dove poter trovare il meglio dell'Art Nuveau, Neoclassicismo, stile Neorinascimentale. E per godere dell'atmosfera natalizia raggiungete l'Antwerp Expo, sede dell'immancabile Mercatino di Natale.

Scopri