Idee di viaggio

Carnevale più bello del mondo

Da quella di Rio de Janeiro a quella di Barranquilla passando per Venezia, ecco le feste di Carnevale più belle da raggiungere almeno una volta nella vita.

Carnevale di Venezia Shutterstock
/5

CARNEVALE NEL MONDO

Carnevale 2020 è alle porte e nel mondo, trepidanti, iniziano i preparativi per la festa. Ma quali sono le feste di Carnevale più belle del mondo?

Il Carnevale di Rio de Janeiro è uno dei più famosi del mondo: una festa caraibica in grande stile che richiama migliaia di visitatori da tutto il pianeta.

Anche il Carnevale delle Canarie è famosissimo e visitato da tutto il mondo. Il Carnevale di Santa Cruz di Tenerife è uno dei più grandi dell'arcipelago. Qui sotto trovate la guida ai carnevali più belli del mondo.

LEGGI ANCHE: CARNEVALE OFFERTE

Carnevale di Rio de Janeiro 

La grande festa affonda le sue radici nella tradizione dei coloni portoghesi che portarono in Brasile la festa che oggi è diventata meta ambita di tutti i viaggiatori del mondo. 

Per circa una settimana, musica, maschere, luci, colori e samba invaderanno le strade, i quartieri e le spiagge affollatissime di Copacabana o di Ipanema. In ogni quartiere della città carioca troverete differenti usanze, feste e sfilate, per vivere, in ogni angolo della città un'unica ed irripetibile festa.

Le celebrazioni prenderanno il via il venerdì precedente al Carnevale, quando verrà eletto il Rei Momo, il re dei festeggiamenti dell'anno mentre il momento più atteso dell'anno è la Grande parata di Samba, al Sambodromo, ogni sera dal tramonto fino a notte fonda, dove si esibiranno migliaia di ballerini per una grande festa fatta di sfilate musica e movimento. Per maggiori informazioni riocarnaval.org.

carnevale-di-rio


Carnevale di Santa Cruz di Tenerife

Carnevale di Santa Cruz de Tenerife, una grande festa che resterà in città per un intero mese, fino al prossimo 1 marzo. Il carnevale di Tenerife inizia con una divertentissima sfilata d'apertura e con l'elezione della Regina: assisterete ad una parata in cui, "elegantissime" damigelle d'onore percorreranno le strade di Santa Cruz, raggiungendo il porto, accompagnate dai tradizionali murgas, festaioli in costume. Il programma prevede sfilate di carri allegorici, spettacolo di danze folcloristiche, concerti di musica locale e sudamericana.

Come di consueto avrà luogo il prestigioso concorso delle scuole di samba rappresentate dai loro ballerini che animeranno e coloreranno le vie della città accompagnati da maschere e carri allegorici. 

Carnevale di Barranquilla

Il Carnevale di Barranquilla è, dopo il Carnevale di Rio de Janeiro, il secondo carnevale più importante dell'America Latina. Ha una tradizione di oltre cento anni ed è stato nominato dall'UNESCO patrimonio orale e immateriale dell'Umanità.

Questo festival è una fusione di tradizioni europee, africane e indiane. La festa raggiunge il suo culmine il Sabato con la Batalla de las Flores dove potrete assistere ad una sfrenata festa di colori in una battaglia unica di colori, fiori e bellezza. Le maschere tipiche di Momo Rey, Moñitas María e Hombre Caimán saranno coinvolte in questa parata dove potrete trovare anche la Regina del Carnevale, i nani e marionette giganti.

Il giorno seguente si terrà invece la grande parata: una grande sfilata che si svolgerà a ritmo di danze popolari e seguita dalla Street Parade conosciuta anche come il funerale di Joselito, il simbolo del carnevale.

Carnevale di New Orleans

Il carnevale di New Orleans è Mardi Gras. Colori, maschere, carri allegorici, musica e feste torneranno in città il prossimo 28 febbraio. La festa ha origini francesi e nasce come celebrazione dei rituali di fertilità. 

Il Mardi Gras è l'appuntamento carnevalesco più importante del Nord America, che richiama ogni anno migliaia di visitatori da tutto il mondo. 

Anno dopo anno sono i krewes, veri e propri club, che si occupano dell’organizzazione dei balli e delle feste in maschera e che curano le parate e i carri che sfileranno in città.

I colori ufficiali del carnevale di New Orleans sono il verde, il viola e l'oro, mentre in giro per la festa potrete imbattervi nel simbolo ufficiale della festa, il Bouef Gras, il toro grasso, emblema dell’ultima carne che si mangia prima della Quaresima.

Ad aprire i festeggiamenti ci saranno star del cinema o della musica statunitense, per maggiori informazioni mardigrasneworleans.com.

Carnevale di Venezia

Torna a Venezia l'appuntamento con il grande Carnevale di Venezia. Un ricco programma di show, concerti musicali, recital e rappresentazioni diffuse nei palazzi storici, nei campi e nelle calli, oltre che nei teatri. Palcoscenico principale in Piazza San Marco dove sarà collocato il Gran Teatro, una spettacolare struttura scenica che riproduce le grandi macchine teatrali del passato, che farà da set ad alcuni fra gli eventi principali della manifestazione quali Il volo dell’Angelo, la Sfilata delle Marie ed il concorso della Maschera più bella. 

Il carnevale si inaugura con un gran brindisi alla fontana del vino, con le maschere, i costumi e le danze tradizionali. A coronare lʼevento, lo svelamento della spettacolare allegoria del Carnevale. Per maggiori informazioni carnevale.venezia.it.

Carnevale di Goa

Appuntamento a Goa per la grande Festa del Carnevale fatta di musica, danze e colori. La festa fu introdotta dai coloni portoghesi che governarono sulla città e da allora attira migliaia di visitatori da tutto il mondo. 

Nonostante sia una celebrazione cristiana la festa di strada è un riuscito mix di tradizioni indù ed occidentali. Ogni anno viene eletto il Re del Carnevale, King Momo, che darà il via ai festeggiamenti e a cui verranno consegnate le chiavi della città per una festa al motto di kha, piye and majja kar! (mangia, bevi e divertiti. Così sia). Nei giorni di festa assisterete a balli sfrenati sui carri e per le strade fino a notte fonda fino alla celebrazione al National Club di Panajim con la red and black dance.

 

Carnevale di Binche

Binche, la cittadina della Vallonia sarà palcoscenico di uno dei più antichi festeggiamenti del Carnevale di tutta la nazione. Per tre giorni la città sarà invasa dai festeggiamenti per il più importante carnevale della regione, in compagnia dei Gilles, le figure tipiche della festa, che danzeranno per le strade a ritmo musiche tradizionali. I festeggiamenti per il carnevale inizieranno la domenica grassa quando i membri delle società di Gilles sfileranno lungo le strade della città, vestiti con maschere tenute fino a quel momento segrete, al ritmo dei tamburi, della viola, degli ottoni che proporrano le celebri 26 arie del carnevale; non perdete il grande corteo dove poter ammirare la grande cura nella preparazione delle più originali e bizzarre maschere.

Il lunedì successivo, gli abitanti passeggeranno travestiti per le strade della città; la tradizione vuole che una persona in maschera si metta alla ricerca di conoscenti ed amici, senza farsi riconoscere, per potersi far offrire da bere! Tutta la popolazione, a suon di musica e divertimento passerà in rassegna, tra un brindisi, un ballo e un rullo di tamburi, tutti i pub della città. 

Il giorno del Carnevale, martedì grasso, i membri delle società dei Gilles inizieranno a radunarsi accompagnati dai tamburi, indossando la tradizionale maschera di cera e camminando a ritmo particolare, rapido e a scatti. Oltre 900 Gilles di Binche sfileranno per tutta la città, con Contadini, Pierrot e Arlecchini, fino al Grand-Place dove si continuerà a danzare per poi riprendere i festeggiamenti nel pomeriggio, quando i Gilles, vestiti con il celebre cappello bianco di piume, lanceranno a tutti gli ospiti, durante il corteo, tante arance. E al calar del sole, tra tamburi, viole, ottoni e tante arance, la festa finirà con i fuochi artificiali. 

Carnevale di Nizza

Oltre 20 carri sfileranno ininterrottamente, giorno e notte per le strade della città, animati da oltre 1000 musicisti e ballerini provenienti da ogni parte del mondo. Non perdete le suggestive decorazioni nella bellissima piazza Massèna e sopratutto recatevi in Promenade des Anglais, per assistere alle eleganti battaglie di fiori; sui carri decorati personaggi in costume lanceranno al pubblico mimose, gerbere e gigli. 

Per oltre due settimane la città e tutta la Costa Azzurra, sarà travolta dai ritmi, dalle maschere, dai fiori e dall'allegria di uno degli imperdibili appuntamenti del prossimo Carnevale! Per maggiori informazioni qui

Carnevale di Trinidad e Tobago 

Appuntamento con il Carnevale di Trinidad e Tobago, isola caraibica vicina alla costa del Venezuela. I festeggiamenti nascono da origini francesi che intorno alla fine del '700 avrebbero importato questa festa, un vero e proprio mix di religione europea e cultura africana.

Il momento clou del Carnevale di Trinidad è la parata del Martedì grasso, durante la quale sfileranno squadre organizzate e vestite secondo temi storici, mitologici e tipici caraibici: la squadra più numerosa è formata da oltre sei mila persone.

Carnevale di Oruro

Si aspettano oltre 600.000 persone festanti lungo le strade di Oruro per i festeggiamenti del Carnevale di Oruro.  

Bande tradizionali boliviane, migliaia di ballerini tradizionali e sfilate, saranno questi gli ingredienti del più grande Carnevale della Bolivia. Il corteo sarà guidato da San Miguel, seguito da diavoli, El Tio, ovvero il signore degli inferi e da conquistadores vestiti come diavoli. Questa sfilata si fa strada lungo le vie della città a simboleggiare il bene che, grazie all'arte della danza, trionfa sul male.

Scopri