Idee di viaggio

Le maratone più belle del mondo

Per gli appassionati di sport, ecco una rassegna delle più suggestive maratone a cui partecipare, o da vedere, almeno una volta nella vita

Maratona di New York VIAGGIARE Shutterstock
/5

Avete ammirato la suggestiva New York, avete passeggiato lungo il London Bridge nella capitale inglese, avete conosciuto le belle capitali del mondo; se siete amanti dello sport, e sopratutto della corsa, ecco le occasioni perfette per combinare la passione sportiva alle più suggestive destinazioni del mondo.

Quale migliore occasione per riprendere le scarpette da corsa, se non quella di cimentarsi in una bella maratona? Dove lo scegliete voi; noi intanto vi segnaliamo le dieci più interessanti maratone del mondo, interessanti anche solo da vedere una volta nella vita.

Maratona di New York: Definita la più bella del mondo, nella metropoli che continua a stupire ad ogni visita, si tiene a novembre la gara che accoglie oltre 100 mila partecipanti ogni anno, che attraversano i cinque grandi distretti di New York City. Da Staten Island migliaia di corridori affollano il ponte di Verrazano-Narrows, raggiungendo Brooklyn. Percorrendo Bay Ridge, Sunset Park, la corsa passa sul ponte Pulaski ed arriva nel distretto di Queens. Dopo circa 4 km gli atleti attraversano l'East River sul temuto ponte di Queensboro che porta a Manhattan. Raggiunta Manhattan, la corsa prosegue per Central Park South dove migliaia di spettatori si radunano per acclamare gli atleti all'ultimo miglio.

Maratona dell'Everest:  Sul tetto del mondo, se siete appassionati di sfide, raggiungete la vetta dell'Everest a novembre, per la maratona più "alta" del mondo. La corsa si snoda lungo 42 chilometri su un percorso fatto di salite e discese. La partenza è a 5184 metri sul mare, a Gorak Shep, vicino all'Everest Base Camp in Nepal. L'arrivo è allo Sherpa town of Namche Bazaar (3446m). Si tratta di una delle corse più spettacolari al mondo, che dalle ripide discese, raggiunge Gokyo Ri e Kala Pattar e i ghiacciai, si snoda lungo affascinanti sentieri, dove ammirare i più bei panorami della regione, prima di raggiungere il traguardo.

Maratona di Londra: Almeno una volta, provate la Virgin London Marathon, è una delle più suggestive d'Europa e si tiene ogni anno con l'arrivo della calda stagione, ad aprile. Oltre 35 mila i partecipanti che ogni anno giungono da tutto il mondo. Partendo dal Parco di Greenwich, il percorso prosegue lungo il Tamigi, sul Tower Bridg. Si raggiunge poi l'Isola dei Cani, una zona caratterizzata da alti ed avveniristici palazzi dove ha trovato spazio anche il Millennium Dome, fino al Big Ben. Si procede costeggiando la parte sud del St. James Park, fino a raggiungere l'imponente Buckingham Palace.

Maratona dell'Havana: Nella spettacolare città coloniale, la terza domenica di novembre di ogni anno, torna la Marabana Havana Marathon, lungo le strade più caratteristiche della città dei Caraibi. La gara si svolge lungo un tracciato di 21 chilometri per le vie centrali della capitale da ripetersi due volte, con partenza ed arrivo in Paseo del Prado, di fronte al Campidoglio. Il percorso di gara si snoda lungo Avenida del Prado, poi lungo il Malecón per un tratto in pianura di circa sette chilometri. Al termine del lungomare comincia la parte collinare del tracciato che passa accanto allo zoo, intorno allo stadio e raggiunge la Plaza de la Revolucion, dove si trova l'effige di Che Guevara. Da questo punto i runners rientrano verso il Campidoglio. Il percorso vi permetterà di ammirare le magnifiche costruzioni della città, Patrimonio Mondiale dell’Umanità e i monumenti più importanti come il Campidoglio Nazionale, la storica Acera del Louvre, il Museo della Rivoluzione ed il Parco Calixto Garcìa.

Great Wall Marathon: Lungo la Grande Muraglia Cinese, una delle più belle esperienze per chi ama correre. La corsa si snoda lungo i 5164 passi della Grande Muraglia, dove potrete ammirare i dintorni mozzafiato della provincia di Tianjin. Non perdete l'opportunità di ammirare uno dei panorami più belli del mondo, tra campi di riso e pittoreschi villaggi, che ripagheranno della fatica fatta.

Maratona di Boston
: E' la più vecchia maratona del mondo, e accoglie ogni anno oltre 20 mila partecipanti. La gara viene disputata il terzo lunedì di aprile di ogni anno, in occasione del Patriot's Day, festa riconosciuta nel Maine e nel Massachusetts che celebra l'inzio della Guerra di indipendenza americana. Attraversando la capitale del Massachussets, la gara parte da Hopkinton e si conclude a Boston, presso Copley Square.

International Big Sur Marathon in California:
Oltre 5000 i partecipanti per una delle maratone più impegnative e spettacolari del mondo, che ogni anno si tiene sul finire di aprile. A sud dello Pfeiffer Big Sur State Park, a Monterey County, il percorso segue il tortuoso percorso della Pacific Coast Highway fino a Carmel, dove potrere godere di una fantastica vista delle scogliere a strapiombo sull'oceano.

Maratona di Berlino: Sul finire di settembre di ogni anno, nella capitale tedesca, non perdete l'appuntamento con la Berlin Marathon, il percorso che si snoda lungo la città per oltre 42 chilometri. Da Alexander Platz, al Mitte, giungendo per la Porta di Brandeburgo, la corsa, di certo tra le più semplici per la (semi) assenza di ripide salite, è una piacevole occasione per addentrarsi nei colorati quartieri della città e ammirarne i grandi monumenti. La maratona di Berlino è una delle corse su strada più grande e più popolare nel mondo.

The Big Five Marathon in Sud Africa: Per gli appassionati della natura selvaggia e delle escursioni, nel mese di giugno, appuntamento è nella riserva privata Entabani, tra Johannesburg e il Kruger National Park, per il Big Five Marathon. I visitatori del parco sono solitamente tenuti al sicuro a differenza dei corridori, che si troveranno a gareggiare nell'habitat dei più temuti animali; elefanti, rinoceronti, bufali, leoni e leopardi. Nessun recinto, né fiumi, niente di niente separa i corridori dalla fauna selvatica africana.

Reggae Marathon: Nel mese di dicembre, tuffatevi nella frizzante allegria del paradiso jamaicano, in occasione della Maratona Reggae, che ogni anno si tiene a Negril. Il claim della corsa è invitante "Come for The Run, Stay for the Fan"; ed è quello che fanno gli oltre mille partecipanti alla maratona che snoda il suo percorso lungo la costa occidentale dell'isola. A ritmo di reggae e di tanto divertimento, non perdete una delle corse più contaminate del mondo dove sport e tradizione reggae si fondono in una grande festa. Il vincitore porterà a casa il trofeo raffigurante Bob Marley.

Maratona di Auckland:
 Nel mese di ottobre torna, nella città della Nuova Zelanda l'appuntamento con l'annuale maratona, che ogni anno accoglie migliaia di persone. Correte lungo gli sky tower della città e ammirate il panorama seguendo il 42 km che la attraversano. La corsa inizia nel sobborgo balneare di Devonport sulla North Shore e si snoda attraverso Takapuna e Northcote prima di attraversare l'Harbour Bridge e giungere su Viaduct Harbour e Saint Heliers Bayper poi tornare verso Tamaki e Victoria Park.

Scopri