Idee di viaggio

Zara: 10 immagini e 1 video per innamorarsi dell'antica Zadar in Croazia

Tutto quello che devi sapere per programmare il tuo prossimo viaggio a Zara

Zara MARE Shutterstock
3.7/5

Affacciata sul mar Adriatico Zara, l'antica capitale della Dalmazia, conserva ancora tracce del suo importante passato. Dalle cose da vedere in città alle spiagge poco distanti dalla città, ecco la guida per programmare una vacanza a Zadar, in Croazia.

Zara Croazia 

Zadar fu per secoli una delle città più importanti della Repubblica di Venezia. La dominarono anche gli austriaci per poi diventare, dalla prima alla Seconda Guerra Mondiale, italiana. L'architettura e le atmosfere di Zara risentono di questa influenza, oltre che delle stratificazioni ancora più antiche e del recente passato jugoslavo. Ci sono innumerevoli chiese e edifici nobiliari veneziani, un organo marino che attrae ogni anno visitatori da tutto il mondo e un mare fantastico. 

Zara si affaccia sulle isole di Ugliano e Pasmano, dalle quali è separata dallo stretto di Zara. Il promontorio su cui sorge la città vecchia un tempo era separato dalla terraferma da un profondo fossato che la proteggeva. La baia naturale, a nord-est della città, è molto ampia e fotogenica.

La città di Zara è il punto di partenza ideale per visitare la Dalmazia. Nei dintorni della città potrete andare alla scoperta di paesini e piccoli borghi e di bellissime spiagge. Fanno parte della provincia di Zara anche isole meravigliose (tra cui le Kornati) e parchi nazionali incredibili (tra cui il parco delle cascate di Plitvice). Qui trovate tuttle le Spiagge più belle della Croazia. 

Cosa vedere a Zara

Il centro storico di Zara, Zaravecchia, merita assolutamente una visita. Vi troverete rovine romane, chiese medievali, palazzi e mura di cinta. L'ingresso pedonale al centro storico è segnato dalla presenza della Porta di Terraferma che risale al periodo veneziano. Da lì la strada principale vi permetterà di visitare la Chiesa di San Donato che rappresenta l’emblema della città ed è il più conosciuto monumento architettonico risalente al primo Medioevo in Croazia

LEGGI ANCHE: VIAGGI ESTATE 2021

Passeggiando per il centro non potete non notare la Cattedrale di Santa Anastasia risalente al IX secolo e la chiesa di San Crisogono. La piazza della città è sede del municipio e del Palazzo della Gran Guardia con la torre dell'Orologio che oggi ospita il museo Etnografico.

 

Merita una sosta anche l'antico Foro Romano (di cui rimangono pochi resti per via dei bombardamenti) dedicato all'imperatore Augusto e all'interno del quale si trovano i templi di Giove e di Minerva. 

Fate una passeggiata lungo le mura di cinta della città. Nel tratto vicino al ponte pedonale troverete ancora i resti delle fortificazioni di origini romane, mentre la restante parte della cinta protettiva è stata realizzata dai veneziani.

Se il centro storico di Zara racchiude più di 300 anni di storia, sul lungomare della città ne troverete il lato moderno rappresentato da due emblemi: l'Organo Marino e il Saluto al Sole

Il primo è un'opera realizzata dall'architetto Nicola Basic: uno strumento musicale che suona grazie alle onde del mare. Si trova all'interno di una scalinata ed è composto da una serie di fischietti e canne che emettono un suono grazie al movimento delle onde del mare. 

(Ventura / Shutterstock)

Il secondo è una installazione che si trova a pochi metri dall'Organo ed è composta da un disco di vetro dal diametro di 22 metri che protegge 300 pannelli solari fotovoltaici che di giorno assorbono l'energia del sole e di notte si illuminano dando vita a un gioco di luci che cambia grazie al movimento delle onde del mare.

Qui trovate qualche info per visitare i dintorni di Zara

Cosa fare a Zara e dintorni

Assaggiate la cucina tipica della città fatta di pesce appena pescato, carne e formaggi della vicina isola di Pag e andate alla scoperta dei dintorni dell'isola. 

Meritano una visita le vicine isole Kornati: 152 isole e isolotti, rupi e scogli a picco sul mare completamente disabitate. 

Merita una sosta anche la vicina isola di Ugljan raggiungibile sia in barca che in traghetto. 

Zadar è anche conosciuta per i suoi tramonti spettacolari che secondo Hitchcock sarebbero più belli di quelli della California. Dalla via che dalla vicina Borik arriva a Zara potrete godere dello spettacolo del sole che scende sulla vicina isola di Ugljan. 

Spiagge di Zara

Lungo la riviera di Zara potrete trovare spiagge per tutti i gusti: sabbiose, di ghiaia, spiagge affollate e spiagge deserte. Spostandovi a nord di Zara troverete la spiaggia di Borik, una distesa di ciottoli e di sabbia molto frequentata. 

La spiaggia di Zaton è invece una distesa di sabbia e ghiaia dai fondali bassi ed è perfetta per le famiglie con bambini. Lunga un chilometro e mezzo, è contrassegnata dalla bandiera blu. 

Sulla vicina isola di Ugljan fate una sosta alla spiaggia Sabusa per addentrarvi sulla spiaggia naturista di Mala Sabusa con un percorso di 10 minuti a piedi. 

Sulla piccola isola di Levranka nell’arcipelago delle Kornati, c'è la piccola spiaggia bianca di Lojena, uno dei posti preferiti dagli amanti dello snorkeling. 

A pochi chilometri dal centro di Biograd non perdete la spiaggia Crvena luka, una distesa di sabbia dorata in una baia fotogenica.

A circa tre chilometri dal centro di Biograd c’è un’altra bellissima spiaggia, su un golfo sabbioso circondato dalla pineta. La spiaggia è raggiungibile a piedi dal quartiere Kumenat, oppure con un gommone che potete noleggiare sulla spiaggia di Soline, o in macchina.

GUARDA ANCHE: VACANZE 2021

Meteo Zara

Il clima di Zara è una particolare fusione tra il clima subtropicale umido e il clima mediterraneo. Gli inverni sono miti e umidi e le estati molto calde e asciutte. Luglio è il mese più secco mentre ottobre e novembre sono i mesi più piovosi. Le temperature a Zara raramente scendono sui 0° e gennaio, di solito il mese più freddo, ha una temperatura media che si aggira sugli 8°. Per questo Zara può essere visitata in qualunque periodo dell'anno, anche se la primavera e l'estate sono i mesi più decisamente piacevoli.

GUARDA ANCHE: CROAZIA MARE

Come arrivare a Zara

Zara si raggiunge in auto dalla Slovenia, in traghetto da Ancona (su Amatori trovate diverse soluzioni per i traghetti da Ancora a Zara) e in aereo con le compagnie low cost Vueling e easyJet che in estate programmano da diversi aeroporti italiani voli quotidiani verso la città croata. 

La città di Zara è servita da un piccolo aeroporto che si trova a 9 km dal centro ed è servito dalle compagnie low cost Vueling ed easyJet. Dall'aeroporto di Zara ci sono autobus di trasporto pubblico che vi condurranno fino al centro della città.

Mappa Zara

QUI trovate la mappa di Zara con tutti i luoghi di interesse, le spiagge e i posti da visitare in città.

GUARDA ANCHE: METE ECONOMICHE 2020

Croazia cosa vedere 

Zara può essere uno dei punti di partenza per un tour alla scoperta della Croazia. Da qui potrete raggiungere i bellissimi parchi, quello di Plitvice e quello di Krka. Da qui potrete partite alla scoperta dei più bei paesini della Croazia

Di seguito un video dell'Ente Croato del Turismo che vi farà innamorare di Zara:

 

Fonte video: www.croazia.hr

www.facebook.com/croatia.hr

www.youtube.com/croatia

www.twitter.com/Croatia_hr