Idee di viaggio

Dove vanno i migranti?

La classifica dei principali paesi scelti dai migranti per vivere all'estero.

2.3/5
Secondo un rapporto delle Nazioni Unite il numero di persone che ha lasciatoil proprio paese per andare a vivere all'estero ammonta a 232 milioni.

Le Nazioni Unite hanno pubblicato una classifica dei luoghi di emirazione, i principali luoghi scelti da questo enorme numero di persone (il 3,2 per cento della popolazione mondiale) per andare a vivere, una volta lasciato il paese di origine.

Mai così tante persone come oggi vivono fuori dal proprio paese, nel 2000 erano 175 milioni e vent’anni fa 154 milioni. L’Asia e l’America Latina sono le due principali regioni di partenza.
Europa e Asia ospitano circa i due terzi di tutti i migranti stranieri del mondo. L’Europa resta il continente più ambito (con 72 milioni di migranti), e al suo interno la Germania e la Francia raccolgono le più grandi comunità di stranieri. L'Asia è quello in cui il numero di migranti dall’estero è aumentato di più negli ultimi dieci anni.

Paesi con il maggior numero di migranti stranieri nel 2000 e nel 2013, milioni

GUARDA ANCHE: CIAO ITALIA, VADO A VIVERE IN AUSTRALIA

Scopri