Idee di viaggio

Birra gratis in cambio di plastica da reciclare

Corona in collaborazione con Parley for the Oceans ha installano una macchina per riciclare bottiglie di plastica in cambio di birra gratis

Corona Protect Paradise AMBIENTE Photo Courtesy
5/5

Birra Corona gratis in cambio di una bottiglia di plastica. È la nuova campagna lanciata da Corona in occasione della settimana mondiale degli oceani e che offre ai consumatori la possibilità di acquistare la birra pagando con la plastica da riciclare.

"Un’onda di plastica ha invaso i nostri mari. Per questo, abbiamo deciso di sensibilizzare anche chi vive in città, con un’onda realizzata con 12.000 bottigliette e bicchieri di plastica. Perché non c’è posto per la plastica in paradiso". È così che Corona si unisce a Parley for the Oceans per pulire e proteggere le spiagge italiane dalla plastica. 

Pay With Plastic

Il progetto si chiama Protect Paradise e mette al centro la tutela del territorio partendo da piccoli gesti quotidiani, con l’obiettivo di ispirare il cambiamento. Al centro di tutto c’è l’iniziativa Pay With Plastic, che permetterà a chi inserirà una bottiglietta di plastica nell’apposita plastic machine di ricevere in cambio un coupon che darà diritto a una bottiglia di Corona gratuita, da ritirare nei locali che partecipano all’iniziativa. Un gesto simbolico per sottolineare l’importanza del corretto smaltimento dei rifiuti.

La plastic machine sorge al di sotto di un’imponente onda, un'installazione realizzata da oltre 12000 bottiglie e bicchieri provenienti da attività di recupero e riciclo.

L’opera sarà visibile a Milano fino a domenica 16 giugno e sarà poi pronta per la sua estate in tour per l’Italia, raggiungendo le località toccate dal Jova Beach Party. Corona è infatti main partner del progetto che, dal 6 luglio, porterà la musica di Lorenzo Jovanotti e dei suoi ospiti in tutta Italia. Corona aiuterà a lasciare le location che ospiteranno le date del tour “meglio di come le abbiamo trovate”, nella convinzione che siano un paradiso in cui non c’è posto per la plastica e che si debba partire dai piccoli gesti per proteggerle.

Da Milano e fino alle coste più suggestive del paese, Corona e Parley for the Oceans si impegneranno a pulire e proteggere le spiagge italiane dalla plastica grazie ad un team di volontari. Le località coinvolte nella pulizia e tutti i dettagli dell’iniziativa sono, in costante aggiornamento, su www.protectparadise.com. 

Ecco le date del clean up

  • 15 giugno - Genova, Piazzale Cavalieri di Vittorio Veneto
  • 29 giugno - Cagliari, Marina Piccola, Porticciolo di Marina Piccola
  • 12 luglio – Napoli, Marina Molo Luise, Molo di Sopraflutto Sannazzaro
  • 20 luglio – Olbia, Spiaggia di Rena Bianca, SP94, Portisco
  • 24 luglio - Ostia, Lungomare Paolo Toscanelli 230
  • 27 luglio - Ladispoli (RM), Piazza G.Falcone
  • 6 agosto - Amantea (CS), Lungomare
  • 10 agosto - Spiaggia di Torre Guaceto, Riserva Naturale Torre Guaceto
  • 24 agosto - Pescara, Madonnina del porto, Lungomare G. Matteotti, 2
  • 31 agosto - Rimini, Piazzale John Fitzgerald Kennedy

 

Non solo l’Italia: Protect Paradise e Pay With Plastic saranno anche in Messico, Brasile, Spagna e Colombia. Corona e Parley garantiscono che la plastica ricevuta sia riciclata e le sia data una seconda vita, e aggiungono all’attività anche una fase educational, con messaggi pensati appositamente per incentivare la conoscenza delle iniziative pro ambiente che possiamo adottare nel nostro quotidiano protectparadise.com/paywithplastic

Scopri