Idee di viaggio

Le migliori città da visitare a piedi

La selezione delle più belle città europee da visitare a piedi

Città da Visitare a Piedi: le migliori secondo il Guardian WEEKEND Shutterstock
5/5

Quali sono le città più belle da visitare a piedi? Se amate camminare e i chilometri non vi spaventano, il Guardian ha realizzato la lista delle più belle città europee da visitare a piedi: tra le più belle città selezionate ce n'è una italiana, Trieste

Scoprire una città a piedi è un modo per stimolare la curiosità e scoprire angoli delle città che nessuna guida saprà elencarvi: ecco quali sono le più affascinanti città da visitare a piedi. 

Città da visitare a piedi

  • Berlino 
  • Marsiglia 
  • Trieste
  • Lisbona 
  • Copenaghen
  • Siviglia

berlino-murales_1

Foto: © Ppictures / Shutterstock

Berlino

La capitale tedesca è una delle migliori mete da esplorare a piedi. Passeggiando senza meta in città potrete notare le differenze architettoniche tra Berlino Est ed Ovest. Il Guardian consiglia di fare un giro nel quartiere Hansa (Hansaviertel), dove famosi architetti hanno progettato edifici residenziali modernisti in un sito distrutto nella seconda guerra mondiale. 

Vale la pena un giro nel parco cittadino Tiergarten, Alexanderplatz che trasuda ancora qualcosa del vecchio Oriente e Prenzlauer Berg, dove ci sono bei caffè e punti ristoro. Fuori dal centro storico vale la pena visitare l'ex aeroporto di Tempelhof, uno dei parchi più cool della città. A questo link trovate invece la guida ai più bei murales della città. 

berlino-cosa-vedere

Marsiglia

Marsiglia è una delle città cosmopolite per eccellenza, secondo il Guardian l'antica città francese ha tutto: il Vieux-Port, l'antico quartiere affacciato sul mare, le stradine strette e tortuose del quartiere di Le Panier, l'ampia vista dalla Basilique Notre-Dame de la Garde e il quartiere di Rue de la République. A soli tre isolati dal porto vale la pena visitare il marché Noailles, il mercato cittadino con spezie e prodotti freschi. 

Non perdete una visita a La cité Radieuse, il primo prototipo di città giardino costruito dall'architetto Le Corbusier.  

marsiglia_3  

Trieste

Anche Trieste rientra nella lista delle città più belle da visitare a piedi. Piazza Unità d'Italia è il punto di partenza perfetto per iniziare un waling tour alla scoperta della città; lungo il percorso non può mancare il museo Joyce, il Museo Revoltella, il grazioso Borgo Teresiano. Dal centro si sale verso Villa Opicina con vista sul Golfo di Trieste.

Se avete energie per camminare ancora, il Guardian suggerisce di proseguire lungo il sentiero sterrato della Strada Napoleonica verso Prosecco. Da lì la vista sul Castello di Miramare è impareggiabile. 

Lisbona

Salire e scendere dai quartieri di Lisbona non è un'impresa facile, ma è una delle cose da fare almeno una volta nella vita. Passeggiate verso l'Alfama, un'intricata rete di strade labirintiche che dal castello Sao George scende fino al fiume Tajo aprendo a meravigliosi punti panoramici, i mairadouri. 

Da lì scendete verso il fiume, alla scoperta di un altro lato eclettico ed elegante della città. 

Copenaghen 

Copenaghen è una tavolozza di colori, ricca di edifici storici e di design, un luogo dove moderno ed antico si fondono. Il miglior modo per conoscerla è a piedi. Vale la pena raggiungere il quartiere di Nørrebro, uno dei più belli del mondo: pieno di negozi di abbigliamento firmato e gallerie, murales e punti vendita di birra artigianale. 

Siviglia

Se volete conoscere il meglio di Siviglia a piedi, dovrete prendere parte ad una delle sue più fervide tradizioni secondo il Guardian, la processione della Settimana Santa. Le confraternite della città seguono un itinerario che da Calle Campana, scende per Calle Sierpes, attraverso Plaza de San Francisco, lungo il Avenida de la Constitución, concludendo alla cattedrale. Non perdete una sosta al Real Alcázar, il palazzo da mille e una notte. 

Scopri