Idee di viaggio

Come andare al mare in Liguria

Tutte le informazioni e le regole da seguire per andare in spiaggia in Liguria, in sicurezza

Cinque terre MARE Shutterstock
5/5

Le spiagge della Liguria vi attendono per la stagione estiva 2020. Baie isolate, spiagge cittadine e le meravigliose calette delle Cinque terre vi attendono in sicurezza. 

Se state pensando di trascorrere le vacanze in Liguria, dovete sapere se ci sono delle regole da rispettare per andare al mare in tutta sicurezza. 

Se avete scelto le spiagge di Genova dovete sapere che il comune ha adottato un'app SpiaggiaTi, per regolare l’accesso alle spiagge libere. L’applicazione, che consente di conoscere in tempo reale lo stato di occupazione delle 17 spiagge libere genovesi a numero chiuso.

Come andare al mare in Liguria

Ecco il regolamento per spiagge libere e stabilimenti balneari. 

 

  • Predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione, comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità. 

 

  • Accompagnamento all’ombrellone da parte di personale dello stabilimento adeguatamente preparato (steward di spiaggia) che illustri ai clienti le misure di prevenzione da rispettare.

 

  • È necessario rendere disponibili prodotti igienizzanti per i clienti e per il personale in più punti dell’impianto

 

  • Privilegiare l’accesso agli stabilimenti tramite prenotazione e mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 gg

 

  • Potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura > 37,5 °C

 

  • Riorganizzare gli spazi, per garantire l’accesso allo stabilimento in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti, ad eccezione delle persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale

 

  • Assicurare un distanziamento tra gli ombrelloni in modo da garantire una superficie di almeno 10 metri quadrati per ogni ombrellone, indipendentemente dalla modalità di allestimento della spiaggia

 

  • Tra le attrezzature di spiaggia (lettini, sedie a sdraio), quando non posizionate nel posto ombrellone, deve essere garantita una distanza di almeno 1,5 metro

 

  • Regolare e frequente pulizia e disinfezione delle aree comuni, spogliatoi, cabine, docce, servizi igienici, etc., comunque assicurata dopo la chiusura dell’impianto.

 

Scopri