Idee di viaggio

Coronavirus e Viaggi: Consigli e Precauzioni

Tutto quello che devi sapere sui viaggi ai tempi del coronavirus

Coronavirus VIAGGI Shutterstock
5/5

Il nuovo decreto governativo estende a tutto a Italia strette misure per contrastare l'emergenza Coronavirus. Sono vietati i viaggi per turismo, sia in Italia che all'estero fino al 3 aprile. 

Si potrà viaggiare solo per comprovate esigenze di lavoro, motivi di salute e necessità. 

Ove richiesto, queste esigenze vanno attestate mediante autodichiarazione, che potrà essere resa anche seduta stante attraverso la compilazione di moduli forniti dalle forze di polizia o scaricati da Internet. Una falsa dichiarazione è un reato.

Numerose compagnie aereee hanno sospeso o ridotto fortemente i voli in Italia. 

Chi può viaggiare?

Sospesi i viaggi per turismo fino al 3 aprile. Sono consentiti gli spostamenti sono per raggiungere il proprio domicilio. Gli spostamenti sono consentiti solo se effettuati per casi di comprovate esigenze di lavoro, necessità improrogabili e motivi di salute con obbligo di autodichiarazione degli spostamenti. 

Per qualsiasi informazione, vi consigliamo di visitare il sito Ministero della Salute e della Farnesina per tutti gli aggiornamenti. 

Paesi con restrizioni per l'Italia

Numerosi paesi stanno ponendo limiti e restrizioni per chi viaggia dall'Italia. Molti paesi vietano l'ingresso, altri invece impongono la quarantena obbligatoria. Per qualsiasi informazione visitate il sito della Farnesina. 

Voli Cancellati

Numerose compagnie aeree hanno cancellato i voli da e per l’Italia per le prossime settimane. Saranno consentiti solo alcuni voli. Ryanair, British Airways hanno cancellato tutti i voli dall'Italia, mentre easyJet garantisce solo alcuni voli straordinari, Wizz ha annunciato la sospensione fino al 3 aprile. 

Ecco il dettaglio di come fare per cancellare voli, hotel e pacchetti di viaggio. 

 

Rimborsi biglietti aerei

Si può ottenere il rimborso anche se il volo non è stato cancellato? L'Enac, qualche giorno fa ha comunicato il diritto a rimborso anche se il volo non è stato cancellato. La richiesta di rimborso/reclamo va in prima istanza rivolta alla compagnia aerea che ha emesso il biglietto o alle agenzie di viaggio/tour operator nel caso delle gite scolastiche.  Nel caso di pratiche commerciali scorrette attuate dal vettore nella procedura di rimborso occorre rivolgersi all'AGCM – Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. 

Rimborso viaggi in treno Italo e Trenitalia

Trenitalia prevede il rimborso del titolo di viaggio. Per i clienti che hanno acquistato fino al 23 febbraio 2020, un biglietto per viaggi su Frecce, Intercity, Intercity Notte e Regionale, Trenitalia riconoscerà il rimborso integrale per qualsiasi viaggio e indipendentemente dalla tariffa acquistata, in caso di rinuncia al viaggio per Coronavirus.

Più in particolare, i biglietti per viaggi su Frecce, Intercity, Intercity Notte e per viaggi misti Frecce, Intercity, Intercity Notte e Regionale, saranno rimborsati con un bonus elettronico di importo pari al valore del biglietto acquistato, utilizzabile entro un anno dalla data di emissione del bonus stesso. Per i viaggiatori sono disponibili disinfettante per le mani e mascherine per i dipendenti. Per maggiori info https://www.trenitalia.com

Anche Italo ha istruzioni specifiche per il personale di bordo e la dotazione di equipaggiamento protettivo (mascherine, guanti e disinfettante) e sta attuando un piano di rimborso per coloro che rinunciano ai viaggi, da realizzarsi entro il 1 marzo nelle zone interessate dal contagio epidemiologico.

Norme Igieniche da rispettare

  • Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o con soluzioni a base di alcol per eliminare il virus dalle mani.
  • Mantenere una distanza di almeno un metro dalle altre persone sui mezzi di trasporto, in particolare quando tossiscono o starnutiscono o se hanno la febbre, perché il virus è contenuto nelle goccioline di saliva e può essere trasmesso col respiro a distanza ravvicinata
  • Evitare di toccarsi occhi, naso e bocca
  • Controllate il sito del Ministero della Salute e della Farnesina per tutti gli aggiornamenti. 

 

Mappa Coronavirus

A questo link trovate la mappa mondiale del contagio, con il numero di contagi, morti e ricoverati per paese. 

Scopri