Idee di viaggio

Decreto del 16 gennaio: tutto su viaggi, spostamenti e musei fino al 5 marzo

Approvato il nuovo decreto che regola spostamenti, viaggi fino al 5 marzo

Decreto del 16 gennaio: tutto su viaggi, spostamenti e musei fino al 5 marzo SPOSTAMENTI Shutterstock
5/5

È stato approvato il nuovo decreto del 16 gennaio con le regole e le misure da seguire dal  16 gennaio fino al 5 marzo 2021. Quali sono le novità? Cosa si potrà fare e cosa no? La novità fondamentale è i musei potranno riaprire (solo nei giorni feriali) nelle regioni in zona gialla. 

Fino al 15 febbraio sarà vietato spostarsi tra le regioni in tutto il territorio nazionale, anche tra quelle in zona gialla. È stata istituita una nuova zona, la zona bianca per le regioni a basso rischio (ma nessuna regione italiana rientra in questa nuova categoria al momento). 

Resta confermato il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino. Per chi arriva dai paesi dell'Unione Europea sarà necessario esibire un tampone rapido fatto nelle 48 ore precedenti alla partenza. Ecco tutte le novità del decreto. 

LEGGI ANCHE: TUTTI I PONTI 2021

Decreto del 16 gennaio: tutto su viaggi, spostamenti e musei fino al 5 marzo

  • Divieto di spostamento regioni 

Fino al 15 febbraio sarà vietato lo spostamento tra regioni su tutto il territorio nazionale. Restano valide, ai fini degli spostamenti, le comprovate esigenze lavorative, i motivi di salute, il rientro per residenza, domicilio e abitazione. Non sarà possibile raggiungere le seconde case che si trovano in un'altra regione. Confermato il coprifuoco dalle 5 alle 22. 

Resta valida invece valida la regola che consente di andare a trovare amici e parenti per un massimo di due persone una sola volta al giorno: all'interno della regione, se è in zona gialla, nel comune se è in zona arancione o rossa. 

Sarà possibile spostarsi nelle regioni arancioni dai comuni con una popolazione non superiore ai 5mila abitanti, per una distanza non superiore ai 30 chilometri, senza però raggiungere i capoluoghi di provincia.

  • Musei 

I musei finalmente riapriranno. Ci sono però delle condizioni: potranno aprire solo nei giorni feriali nelle zone gialle.

  • Viaggi Ue, crociere e sci

Non sarà più obbligatoria la quarantena per chi arriva dall'UE, basterà un tampone rapido effettuato 48 ore prima della partenza. Fino al 5 marzo sarà vietato l'ingresso nel Paese per chi arriva da Gran Bretagna ed Irlanda. 

Il Dpcm permette la riapartenza delle crociere in Italia. Gli impianti di risalita resteranno chiusi fino al 15 febbraio. Per maggiori informazioni visitate il sito del Governo.

Classificazione colore delle regioni

Cambia la classificazione dei colori delle regioni: da domenica 17 gennaio 15 regioni saranno in zona arancione, 3 in zona rossa e il restante in zona gialla. Ecco il dettaglio delle zone a colori

Zona Rossa

  • Lombardia
  • Provincia di Bolzano
  • Sicilia

 

Zona Arancione

  • Abruzzo
  • Calabria
  • Emilia - Romagna
  • Lazio
  • Liguria
  • Marche
  • Piemonte
  • Puglia
  • Umbria
  • Val d'Aosta
  • Veneto

 

Gialle

  • Basilicata
  • Campania
  • Molise
  • Provincia di Trento
  • Sardegna 
  • Toscana
Scopri