Idee di viaggio

Digital Green Certificate: cos'è e come funziona il pass europeo per viaggiare

Ecco tutto quello che devi sapere

Digital Green Certificate VIAGGI Shutterstock
5/5

In questi giorni si sente molto parlare di Digital Green Certificate, ma cos'è e come funziona? 

La Commissione Europea ha proposto di creare una sorta di "pass" digitale per permettere la circolazione all'interno dell'UE durante la pandemia di COVID-19. Arriverà a giugno e ci permetterà di viaggiare più facilmente questa estate.

Potrebbe essere una svolta nella possibilità di muoverci verso altri paesi d'Europa (non solo per i vaccinati ma anche per coloro che hanno superato la malattia e coloro che effettuano un tampone), senza restrizioni stringenti. Vediamo insieme cos'è e come funzionerà il Digital Green Certificate. 

Digital Green Certificate, cos'è? 

È un certificato che faciliterà la circolazione delle persone all'interno dell'Unione Europea e sarà una prova del fatto che una persona è stata vaccinata contro la COVID-19, è risultata negativa al test o è guarita dalla COVID-19. Il certificato sarà disponibile, gratuitamente, in formato digitale o cartaceo.

Come funziona?

Il certificato verde digitale avrà un codice QR che ne garantirà la sicurezza e l'autenticità e saranno rilasciati in forma digitale o su carta. 

Faranno parte del pass tre tipi di certificati:

  • I certificati di vaccinazione
  • I certificati dei test (test NAAT/RT-PCR o test antigenico rapido)
  • I certificati per le persone guarite dalla COVID-19.

 

I certificati saranno disponibili gratuitamente e saranno redatti nella o nelle lingue ufficiali dello Stato membro di rilascio e in inglese.

Quali informazioni contiene?

I certificati includeranno una serie di informazioni limitate, come nome, data di nascita, data di rilascio, e l'identificativo univoco del certificato. Oltre a ciò:

  • per un certificato di vaccinazione: prodotto vaccinale e fabbricante, numero di dosi, data di vaccinazione;
  • per un certificato di test: tipo di test, data e ora del test, centro di test e risultato;
  • per un certificato di guarigione: data del risultato positivo del test, soggetto che ha rilasciato il certificato, data di emissione, data di validità.

 

Dove è valido?

Il certificato verde digitale sarà valido in tutti gli Stati membri e aperto all'Islanda, al Liechtenstein, alla Norvegia come pure alla Svizzera. Dovrebbe essere rilasciato ai cittadini dell'UE e ai loro familiari, indipendentemente dalla loro nazionalità. 

Dovrebbe essere rilasciato anche ai cittadini non dell'UE che risiedono nell'Unione e ai visitatori che hanno il diritto di recarsi in altri Stati membri.

Ha una scadenza?

Sarà sospeso una volta che l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) avrà dichiarato la fine dell'emergenza sanitaria internazionale COVID-19.

Quanto costa ?

Sarà gratuito. 

Video: © Copyright Commissione europea 2021

Scopri