Idee di viaggio

Sui voli italiani sarà vietato il bagaglio a bordo

Ecco quanto si legge sull'allegato tecnico del Dpcm pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Bagaglio a mano NEWS Shutterstock
5/5

L'Enac conferma una nuova relagola che riguarda i voli in Italia e i bagagli a mano. Dal 26 giugno sarà vietato portare a bordo i trolley, per motivi sanitari. Il divieto riguarda tutti i voli che operano sul territorio italiano. 

La misura è per evitare assembramenti delle persone nel momento in cui devono posizionare il proprio bagaglio a bordo dell'aeromobile. Non sarà consentito portare a bordo bagagli a mano di grandi dimensioni. I viaggiatori potranno portare a bordo solo zaini e borse di piccole dimensioni potranno essere posizionati sotto il sedile di fronte al posto assegnato. 

LEGGI ANCHE: SPIAGGE ESTATE 2020

Tra le altre novità c'è anche la cancellazione della norma che prevede il distanziamento sugli aeromobili, specificando anche che “è consentito derogare nel caso in cui l’aria sia rinnovata ogni tre minuti, i flussi siano verticali e siano adottati i filtri EPE”.

Divieto bagagli a bordo

Secondo quanto si legge nell'allegato all'ultimo Dpcm, dal 15 giugno non è più consentito portare in cabina il bagaglio a mano. «Divieto di portare sull’aeromobile bagagli a mano di grandi dimensioni, al fine di limitare al massimo gli spostamenti e i movimenti nell’ambito dello stesso aeromobile». La conferma è arrivata dall'Enac che ha inviato una lettera a tutte le compagnie aeree. 

LEGGI ANCHE: VACANZE IN ITALIA

L'obiettivo è quello di evitare lo spostamento dei viaggiatori in cabina e di evitate il possibile contagio: vietato usare le cappelliere, sarà possibile portare zainetti e borse da posizionare sotto il sedile. 

Scopri