Idee di viaggio

Dpcm Pasqua 2021: regole e restrizioni su viaggi e vacanze

Tutte le informazioni sul prossimo DPCM che prevede il lockdown nazionale a Pasqua

Dpcm Pasqua NEWS Shutterstock
5/5

Nuove restrizioni per Pasqua 2021. Approvato il nuovo decreto sulle restrizioni in Italia, ecco tutte novità su quello che possiamo fare durante le vacanze di Pasqua. Saranno vacanze blindate quelle che ci attendono per Pasqua e Pasquetta 2021

Quali sono le nuove regole? Come accaduto per Natale, tutta Italia sarà zona rossa dal 3 al 5 aprile 2021. Ecco tutte le nuove regole in vigore dal 15 marzo al 6 aprile 2021.

GUARDA ANCHE: COSA FARE A PASQUA A CASA

Dpcm Pasqua 2021: regole e restrizioni su viaggi e vacanze

Si potrà viaggiare a Pasqua 2021? La risposta è no. Secondo il nuovo Decreto Legge, tutta l'Italia sarà in lockdown nel periodo di Pasqua. Ecco il dettaglio delle novità.

  • Pasqua e Pasquetta

Dal 3 al 5 aprile 2021 tutta Italia sarà zona rossa. Non sarà possibile spostarsi in nessuna zona del Paese, ad eccezione delle regioni in zona bianca. Prevista come per Natale, la deroga agli spostamenti verso una sola abitazione privata per un massimo di due persone. 

  • Tutta Italia in zona arancione dal 15 marzo 

Tutte le regioni gialle, dal 15 marzo al 6 aprile (con eccezione dei giorni rossi precedentemente elencati), passeranno in zona arancione. In queste aeree è consentito lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata, una volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 5 e le ore 22 in ambito comunale. Il limite massimo è di due persone oltre a quelle conviventi. I minori di 14 anni, i disabili o le persone non autosufficienti conviventi non si contano. 

  • Sardegna unica zona bianca

Unica zona bianca d'Italia sarà la Sardegna. 

  • Coprifuoco

Resta confermato il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino.

  • Spostamenti 

Gli spostamenti su territorio nazionale sono consentiti solo per motivi di necessità. 

Viaggi all'estero

Coloro che viaggiano all'estero, anche all'interno dell'Unione Europea, dovranno effettuare un tampone al rientro in Italia, osservare una quarantena di 5 giorni e ripetere un tampone alla scandenza dei 5 giorni di isolamento. 

Scopri