Idee di viaggio

Librerie più belle del mondo

Giro del mondo alla scoperta delle più belle librerie del mondo

Librerie LIBRI Shutterstock
4.2/5

Scaffali piedi di libri, atmosfere da sogno e design. Se siete amanti della lettura, dovrete prendere nota di queste incredibili librerie da visitare almeno una volta.

In qualsiasi posto del mondo visitare le librerie è sempre una buona idea, questi templi dedicati alla lerttura in alcune città valgono essi stessi un viaggio. 

Se siete anche voi amanti di questi luoghi pieni di magia e storia, ecco quali sono le librerie più belle del mondo da vedere assolutamente. In lista troverete una libreria degli anni '60, un negozio sull'isola di Santorini e una storica libreria a Parigi che ospita i giramondo. 

Librerie più belle del mondo

  • El Ateneo Grand Splendid, Buenos Aires

Nel centro di Buenos Aires, un vecchio teatro è stato riconvertito in una libreria. L’edificio progettato nel 1919 è stato trasformato in negozio di libri dopo 81 anni, nel 2000. Un vero e proprio paradiso dove si possono ancora ammirare i dipinti sul soffitto, i sipari, le balconate e i palchetti trasformati in angoli lettura. 

In Rue de la Bucherie a Parigi c'è un posto speciale che è stato luogo di incontro di grandi scrittori come Hemingway, Joyce e Fitzgerald. La storica libreria Shakespeare & Company ha origini antichissime ed è specializzata in letteratura in lingua inglese. La libreria funziona anche da hotel per i giramondo, i viaggiatori, gli artisti o gli scrittori di tutto il mondo. Ci sono 8 posti letto al secondo piano disposti tra gli scaffali pieni di libri.

  • Barter Books, Alnwick, Regno Unito

Un'antica stazione in stile vittoriano di fine '800 è stata riconvertita in una bellissima libreria di seconda mano. La libreria è anche famosa per essere il luogo dove è stato ritrovato il manifesto Keep Calm and Carry On, famoso ormai in tutto il mondo. Fu ritrovato per caso dai Manley, i proprietari della libreria, in una vecchia scatola nella Barter Books nel 2000.

È stata definita da tanti la libreria più bella del mondo e si trova in una stradina del centro di Porto. È conosciuta come la Cattedrale del Libro e venne realizzata nel 1869 da Francisco Xavier Esteves in un perfetto mix di neo-gotico ed architettura liberty. All’inizio la struttura ospitava la Livraria Internacional de Ernesto Chardron. Dopo la morte del proprietario l'edificio venne venduto a diversi acquirenti, prima di essere acquistato da José Pinto de Sousa Lello. Venne inaugurata dai fratelli Lello il 13 gennaio 1906 e, sin dalla sua apertura, ha accolto artisti e scrittori provenienti da tutto il mondo. 

Libreria con vista mare. Quella di Santorini è una di quelle che valgono una sosta e ha una storia tutta particolare. Nasce nel 2004 da un'idea di due amici che di fronte a una bottiglia di vino decisero di aprire una libreria. Tornati a casa dopo le vacanze, coinvolgono altri amici e si dopo mille problemi e vicissitudini aprono l' Atlantis Book ad Oia. Tra gli scaffali dell'Atlantis Books potrete ammirare manoscritti in tutte le lingue e non vi sarà difficile avere tra le mani dei volumi incredibili come, ad esempio, la prima stampa de Il piccolo principe.

Nascosta tra le calle di Venezia c'è una delle librerie più belle del mondo, qui non troverete libri stipati negli scaffali, ma adagiati in vasche da bagno, gondole e canoe: è un vero spettacolo. Il proprietario della curiosa libreria è Luigi Frizzo che decise di aprire questa meraviglia nel 2004. A fargli compagnia ci sono anche 4 adorabili gatti randagi che corrono tra le pile di libri e si addormentano sulla carta stampata.

  • Boekhandel Dominicanen, Maastricht

Una vecchia chiesa dominicana risalente al 1294 ospita ora una bellissima libreria dove i libri sono stipati su scaffali che sorgono tra colonne e transetti. La chiesa in stile gotico fu sconsacrata nel 1796 e da allora divenne una scuderia, un magazzino per le biciclette e un archivio comunale. Infine, lo studio di architetti Merkx+Girod l’ha trasformato in una delle librerie più belle al mondo nel 2007. 

  • El Pendulo, Città del Messico

A Città del Messico potrete trovare una delle librerie più belle de mondo con una particolarità unica: tra gli scaffali dei libri c'è un grande giardino verticale che rende questo luogo davvero magico. Da vedere assolutamente. 

Visualizza questo post su Instagram

#elpendulo #polanco #cafe #libros

Un post condiviso da Germán (@zer0mx) in data: 16 Nov 2018 alle ore 10:19 PST

  • Strand, New York

Non troppo lontano da Union Square non perdete una delle più belle biblioteche indipendenti di New York. Potrete trovare una vasta collezione di libri sia nuovi che di seconda mano, ed è possibile trovare al suo interno volumi rarissimi e da collezione. 

  • Bookabar, Roma 

La libreria si trova all'interno del Palazzo delle Esposizioni di Roma ed ha un incredibile catalogo che va dall'arte al design, troverete infatti numerosi manuali e libri di pittura, scultura, moda e design. Quello che vi colpirà è il bianco candido e il design minimal che mette in risalto i libri esposti. 

  • Bart’s Book, Ojai 

La più grande libreria all'aperto del mondo si trova a Ojai in California e attira persona da tutto il mondo perché offre una vasta gamma di libri rari. La libreria nasce nel corso negli anni '60 quando Richard Bartinsdale, collezionatore di libri costruì una serie di scaffali lungo il marciapiede in modo che i passanti potessero vedere tutti i titoli. Da allora i libri sono aumentati, infatti oggi Bart's Books ospita quasi un milione di libri ed è uno dei posti da visitare assolutamente se siete in viaggio in California. 

  • City Lights, San Francisco

La libreria di San Francisco fu fondata nel 1953 dai poeti Lawrence Ferlinghetti e Peter D. Martin e divenne luogo di scambio di idee per gli autori della beat generation. Oggi la City Lights vende e ne pubblica fino a 20 titoli all'anno. 

Scopri