Idee di viaggio

Le destinazioni più sicure dove viaggiare nel 2021

Le destinazioni più sicure per dove viaggiare in periodo di pandemia

Madeira METE Shutterstock
5/5

Quali sono le destinazioni migliori dove viaggiare quest'anno? Lo scenario mondiale è in continua evoluzione a causa dell'emergenza da Covid-19 e molte sono le restrizioni o le regole da seguire per viaggiare in sicurezza

Il vaccino potrebbe riaccendere la speranzia di ricominciare a viaggiare, ci vorrà ancora tempo ma potrebbe essere un nuovo inizio. European best destination ha selezionato le destinazioni più sicure dove viaggiare nel 2021 mettendo in lista le destinazioni in cui gli ospedali non sono mai stati sovraffollati, le mete che hanno avuto meno casi di covid-19 e le destinazioni che hanno meno restrizioni all'ingresso, come ad esempio la quarantena obbligatoria.

Ecco un elenco delle destinazioni che in questi ultimi mesi sono rimaste più sicure rispetto ad altre e che sono aperte ai viaggiatori. 

GUARDA ANCHE: LE COMPAGNIE AEREE PIÙ SICURE DEL MONDO

Le destinazioni più sicure dove viaggiare nel 2021

  • Madeira
  • Azzorre
  • Montecarlo 
  • Martinique
  • Algarve
  • Asos
  • Cefalonia
  • Alentejo 
  • Corfù 
  • Samos
  • Meteora
  • Ikaria
  • Braga
  • Cavtat, Croazia

Destinazioni sicure

Sin dall'inizio della pandemia l'arcipelago di Madeira ha registrato pochissimi casi di Covid-19 e ha adottato molto presto misure sanitarie per proteggere i suoi abitanti. Prima di arrivare a Madeira, dovrete necessariamente presentare un farai un test Covid-19 con esito negativo. Sul sito ufficiale trovate tutte le informazioni per i viaggiatori e le misure da adottare una volta lì. Il Portogallo è una delle prime destinazioni ad aver realizzato una assicurazione per i viaggi Covid-19: la protection insurance for Covid-19 il costo parte da 37,20 euro. 

Un altro arcipelago delle meraviglie dove il distanziamento sociale è naturale. Prima di partire consultate il sito destinoseguro.azores.gov.pt raccoglie tutte le informazioni necessarie per il tuo viaggio (numero di casi, misure sanitarie, laboratori approvati per i test). È richiesto un test con esito negativo (da fare entro le 72 dalla partenza) ed è obbligatorio un secondo test all'arrivo. 

  • Principato di Monaco 

Il principato di Monaco è una delle destinazioni più sicure d'Europa, nel corso della pandemia ha totalizzato un numero di casi 20 volte inferiore rispetto al Belgio, ad esempio. I viaggiatori in arrivo sono tenuti a presentare un test COVID-19 con esito negativo effettuato meno di 72 ore prima dell'imbarco.

  • Martinica

Martinica ha circa 15 volte meno casi gravi di Covid-19 rispetto ai paesi dell'Europa occidentale. Se volete viaggiare in questo Paese dovrete esibire un test PCR negativo effettuato meno di 72 ore prima del volo.

Una delle regioni più incredibili del Portogallo e una delle mete più sicure per quanto riguarda il contagio da Covid-19. Al momento non sono previste restrizioni all'ingresso per chi gli Stati dell'UE.

  • Tahiti 

Tahiti è òa destinazione perfetta per chi è in cerca di relax e mare in tutta sicurezza. Prima di partire controllate le regole e restrizioni del Paese. È richiesto un test RT-PCR negativo eseguito entro tre giorni prima della partenza aerea internazionale. I viaggiatori do completare un autotest 4 giorni dopo l'arrivo in Polinesia francese.

  • Assos, Cefalonia

È una delle distazioni meno conosciute e più affascinanti della Grecia. L'isola di Cefalonia vi attende per sole, mare e paesaggi incredibili. Tutte le persone che viaggiano in Grecia da paesi stranieri dovranno mostrare il risultato negativo del test molecolare (PCR) per COVID-19, eseguito fino a 72 ore prima dell'arrivo. 

Anche la regione portoghese dell'Alentejo è una delle meno colpite dalla pandemia. Ai viaggiatori provenienti dall'Europa non sono richiesti test all'arrivo o quarantene da osservare. 

L'isola greca di Corfù è un'altra delle destinazioni più sicure dove andare in vacanza in Europa. Come nel resto nella Grecia, tutte le persone che viaggiano in Grecia da paesi stranieri dovranno mostrare il risultato negativo del test molecolare (PCR) per COVID-19, eseguito fino a 72 ore prima dell'arrivo. 

  • Kokkari, Samos

Sull'isola di Samos, Kokkari è un villaggio dove il tempo sembra essersi fermato. Anche per entrare in quest'isola dovrete mostrare il risultato negativo del test molecolare (PCR) per COVID-19, eseguito fino a 72 ore prima dell'arrivo. 

Se volete ritrovare voi stessi, Meteora è la destinazione perfetta scoprire il lato più aitentico della Grecia. Tutte le persone che entrano in Grecia da paesi stranieri dovranno mostrare il risultato negativo del test molecolare (PCR) per COVID-19, eseguito fino a 72 ore prima dell'arrivo. 

  • Ikaria

Vicina all'isola di Samos, Ikaria è un paradiso di spiagge incredibili ancora poco battute. È obligatorio mostrare il risultato negativo del test molecolare (PCR) per COVID-19, eseguito fino a 72 ore prima dell'arrivo. 

Braga è una delle migliori destinazioni del Portogallo, sicura ed affascinante è una meta da tenere in considerazione. Al momento non sono previste limitazioni all'ingresso.

  • Cavtat

Si trova nella regione di Konavle, 20 km a sud di Dubrovnik in Croazia, Cavtat è il luogo perfetto per godersi una vacanza all'insegna del relax. Prima di entrare nel paese è necessario compilare un modulo che trovate qui

Scopri