Idee di viaggio

L'Islanda ti invita a fare la Scream Therapy nella sua Natura Selvaggia

Gridare nella natura selvaggia islandese è la terapia di cui non sapevi di aver bisogno

Islanda Shutterstock
5/5

Hai passato molto tempo a casa e hai accumulato tensione. È un anno strano il 2020 e, secondo Promote Iceland, "sembra che tu abbia bisogno del posto perfetto per far uscire le tue frustrazioni. In un posto incontaminato e vasto. Sembra che tu abbia bisogno dell'Islanda".

È questa la nuova campagna islandese che permetterà di provare la scream therapy negli sconfinati paesaggi islandesi per aiutare le persone a liberare la loro frustrazione invitandole a urlare i loro problemi nel meraviglioso deserto della nazione. La campagna, denominata "looks like you need to let it out", ti permette di registrare il tuo urlo che verrà pubblicato negli splendidi spazi aperti dell'Islanda.

Scream Therapy in Islanda

L'Islanda è il luogo perfetto per far uscire le tue frustrazioni, grazie alla Scream Therapy. Secondo Zoë Aston, terapeuta e consulente per la salute mentale, “Parte dell'effetto benefico delle urla, deriva dalla capacità di emettere un forte rumore in uno spazio ampio, aperto e indisturbato. Ciò consente letteralmente alla tua amigdala di liberare lo stress immagazzinato."

Come funziona? Dal sito ufficiale puoi registrare il tuo urlo e inviarlo letteralmente in Islanda. Sì, perché sarà riprodotto attraverso degli altoparlanti posizionati in luoghi iconici come la spiaggia di sabbia nera di Festarfjall, la costa sud-occidentale dell'Islanda o le cascate di Skogaofss. Potrai scegliere tra sette postazioni in tutta l'isola.

Il sito della campagna ha anche suggerimenti specifici per il modo corretto di urlare e come ottenere il massimo dall'esperienza. Per maggiori informazioni https://lookslikeyouneediceland.com/

Scopri