Idee di viaggio

Come viaggiare low cost con la share economy

I consigli su come risparmiare per dormire, muoversi e mangiare in viaggio

5/5

Condivisione. E' questo il nuovo imperativo per viaggiare low cost. Il web ha letteralmente cambiato il modo di pianificare un viaggio permettendo alle persone di tutto il mondo di condividere e collaborare in modi che non sarebbero mai stati possibili prima.

LEGGI ANCHE: EATWITH, COME FUNZIONA

E questo per il viaggiatore vuol dire venire a contatto con la cultura locale, conoscere i segreti dei posti che si visitano, conoscere gente del posto e risparmiare.

Grazie alla Share Economy oggi è possibile scegliere tra moltissime opzioni per risparmiare in viaggio. Siti e community offrono sempre più servizi ai viaggiatori, ecco qualche dritta su come risparmiare per dormire, mangiare e per i trasporti.

 

DORMIRE

AIRBNB - Se siete alla ricerca di posti economici dove soggiornare, conoscerete sicuramente Airbnb, il sito web che vi permette di affittare una casa o una stanza direttamente dai proprietari, risparmiando notevolmente rispetto ad una camera di hotel. Airbnb mette in contatto le persone in cerca di autentiche esperienze di viaggio a qualsiasi prezzo, in oltre 34000 città e 190 paesi.

COUCHSURFING - Un enorme social network che permette di condividere il proprio divano ed ospitare gente da tutto il mondo. Le persone possono mettere a disposizione dei viaggiatori posti per domire, un'occasione per chi viaggia di conoscere gente e tradizioni del posto e dormire gratis. Couchsurfing è la più popolare rete di ospitalità del mondo e conta più 7 milioni di membri.

CAMP IN MY GARDEN - Siete in cerca di un posto dove campeggiare? Su Campinmygarden potrete trovare uno spazio per montare la vostra tenda magari in un giardino o una proprietà privata (gratis o) a prezzi davvero molto vantaggiosi.

 

MANGIARE

EATWITH - E' la community dedicata al social eating. Come funziona? Scegliete la città, la cucina desiderata, la data, la soglia di prezzo e prenotate una cena, un pranzo o un pic nic a casa di persone che saranno ben liete di ospitarvi e cucinare per voi. Un'ottima occasione per ritrovarsi a tavola con gente da tutto il mondo dove la cena si trasforma in un momento di socialità e condivisione. Funzionamento analogo per community come Cookening.com Mealsharing.

CO-LUNCHING -Il concetto di condivisione e di socialità è lo stesso e nasce dall'idea di una freelance parigina di nome Sonia che, stufa di mangiare davanti ad un pc, decise di creare una pagina di Facebook che permettesse alle persone di incontrarsi per pranzare insieme. Nel 2011 Colunching è diventato un vero e proprio sito web e, oltre ai pranzi potrete scegliere di partecipare a cene, aperitivi e colazioni. Ideale per i lavoratori che vogliono conoscere nuove persone. Il servizio è disponibile in molte destinazioni europee.

LEGGI ANCHE: VIAGGI LOW COST

TRASPORTI

BLABLA CAR - BlaBlaCar è la piattaforma che permette di condividere il viaggio in auto pagando il prezzo fissato dal conducente, risparmiando sul costo della benzina e sulle emissioni di anidride carbonica. Potrete cercare sul motore di ricerca di BlaBlaCar il tragitto che vi interessa e scegliere il passaggio in base al prezzo, al profilo e alle opinioni sul guidatore. Il servizio è valido per viaggiare in Italia e in Europa. Per gli Stati Uniti potrete utilizzare Side.cr

GETAROUND - E' il sito (e la app) che vi permette di noleggiare auto private. Come? I proprietari di automobili mettono a disposizione dietro compenso la loro auto. Secondo quanto si legge sul sito "Negli Stati Uniti ci sono 250 milioni di auto che stanno ferme per 22 ore al giorno ognuna di queste costa in media 8.000 dollari l’anno, ma utilizzando Getaround si possono guadagnare anche 800 dollari al mese". E' attivo per il momento solo a San Francisco, Portland, Chicago, Austin e San Diego.

FLIGHTCAR - Grazie a questo servizio i proprietari di automobili possono mettere a noleggio la propria vettura lasciata in aeroporto. Permette ai proprietari di un'auto di risparmiare la tariffa del parcheggio ed incassare il canone del noleggio. Se pensate di fare un viaggio oltreoceano, visitate il sito Flightcar. E' disponibile negli scali di Dallas, Philadelphia, Los Angeles, Boston.

SAILSQUARELa piattaforma sailsquare.com connette privati che hanno una barca con persone che vogliono fare una vacanza. Il modello del consumo collaborativo consente di avere non solo esperienze uniche create dalla passione di skipper e armatori veri, ma anche i migliori prezzi del mercato, grazie alla disintermediazione. Una vacanza in barca è un'emozione indimenticabile ed il miglior modo di vivere il mare!

LEGGI ANCHE: PRENOTARE UN VOLO CON SKIPLAGGED

 

GUIDA LOCALE 

VAYABLE - Se volete vivere la città con gli occhi di chi ci abita per scoprire gli itinerari segreti e poco battuti, il sito per voi è Vayable dove potrete trovare gente del posto disposta a farvi conoscere i più luoghi insoliti ed originali delle città del mondo. Stesso discorso vale per rent-a-guide.com.

GUIDED BY LOCAL - Questa community vi consentirà di incontrare gente del posto in più di 500 città del mondo per consigli di viaggio e itinerari di viaggio poco battuti.

Scopri