Idee di viaggio

Il murales di pizzi e merletti incanta Calais, ecco l'opera di NesPoon

L'opera di NesPoon è stata realizzata sulla facciata de la Cité de la Dentelle et de la Mode

Street art NesPoon NEWS Photo Courtesy
5/5

L'intricata arte di pizzi e merletti sulla facciata della Cité de la Dentelle et de la Mode di Calais, nel nord della Francia. È l'ultima opera dell'artista NesPoon che racconta, sui muri, l'antica arte del merletto. 

L'artista polacca, la cui vocazione è valorizzare e celebrare la bellezza del territorio ispirandosi all'antica arte del merletto, ha creato una tela di grandi dimensioni, un enorme "centrino" che avvolge la facciata di un edificio. 

La street art di NesPoon a Calais

Sulle sponde settentrionali della Francia, la città di Calais è famosa per la tradizione dei merletti. La città infatti dalla fine del XIX secolo, ospitò numerosi artisti e ingegneri tessili inglesi che arrivarono qui per sfuggire alle difficoltà economiche. Da allora la città si affermò come importante centro per la produzione di merletto impiegando circa 40000 persone. 

Oggi in città esiste un museo del merletto all'interno di un edificio industriale del XIX secolo recentemente restaurato. Oltre alla grande collezione di merletti, ospita una macchina per merletti di 200 anni, ancora funzionante. 

L'artista polacca ha dipinto la sua opera sulla base di un modello di pizzo disegnato a macchina nel 1894, che ha scelto da uno dei cataloghi disponibili nell'archivio del museo. Qui trovate il profilo Facebook dell'artista 

Foto

Foto: © NesPoon 

Scopri