Idee di viaggio

Il giro del mondo in 80 giorni

Il giro del mondo in 80 giorni sulle orme di Jules Verne con Airbnb Adventure. E non costa neanche molto

Giro del mondo in 80 giorni AIRBNB Shutterstock
3/5

Avete mai sognato di viaggiare come un personaggio di Jule Verne in un viaggio di 80 giorni intorno al mondo? Da oggi si può fare prenotando un'avventura straordinaria con Airbnb Adventure. E non costa neanche molto.

Ovviamente si parte da Londra e si arriva a Londra seguendo gli spostamenti del mitico Phileas Fogg, magari, però, senza guardare continuamente l'orologio come il gentiluomo inglese, ma godendosi i panorami e i paesaggi, immergendosi nella cultura locale e vivendo a pieno uno straordinario giro del mondo.

Giro del mondo in 18 giorni

Il giro del mondo in 80 giorni è prenotabile a partire dal 20 giugno 2019 con partenza prevista per il 1 settembre 2019 da Londra e ritorno il 19 novembre a Londra.

Il viaggio toccherà 6 continenti, 16 Paesi, 2 oceani e 4 mari muovendosi con tutti i mezzi a disposizione: in auto, in aereo, in treno, in nave e anche in mongolfiera. Si passa per Romania, Egitto, Etiopia, Kenya, Uzbekistan, Nepal, Thailandia, Cina, Australia, Giappone, Cile, Islanda, tanto per citarne alcuni.

Il giro del mondo in 80 giorni costa 4.500 euro a persona. Dal prezzo sono esclusi gli eventuali voli di andata e di ritorno per e da Londra. Compresi nel prezzo sono, i pasti, gli alloggi, le esperienze guidate ed i trasporti. Tra le esperienze in calendario ci sono una crociera del Nilo, un tour alle Galapagos e un viaggio in mongolfiera. 

Airbnb Adventure

Il giro del mondo in 80 giorni è il viaggio di lancio di Airbnb Adventure, una new entry della piattaforma Airbnb che permette di prenotare avventure uniche che danno accesso a luoghi epici in destinazioni fuori dal comune, solitamente difficili da raggiungere per i viaggiatori.

Si tratta di viaggi di gruppo con una durata variabile da 2 a 10 giorni, con alloggi, pasti, attività e tour inclusi nei pacchetti. Fra le proposte più curiose attualmente disponibili ci sono l’esplorazione dei luoghi più silenziosi al mondo, un campo di addestramento per guerrieri in Kenya, i campeggi musicali in California e l’esplorazione dei deserti dorati in Oman. Al momento non ci sono avventure che si svolgono in Italia, perché in occasione del lancio la piattaforma si è voluta concentrare su luoghi particolarmente remoti e di difficile accesso. Chi viaggia in Italia per ora dovrà accontentarsi degli italian villages di Airbnb, i borghi più belli d'Italia da visitare con Airbnb.

Per ora sulla piattaforma sono disponibili 150 avventure che si uniscono alla lista delle Experience e che rientrano nel progetto di Airbnb di diventare un sito end-to-end, ovvero un posto unico dove trovare tutto quello che serve fare un viaggio fantastico e di qualità.

Scopri