Idee di viaggio

Visto e documenti per l'Egitto: cosa serve per passare in aeroporto

Come si ottiene il Visto per l'Egitto? Ecco tutto quello che dovete sapere

Visto in aeroporto per entrare in Egitto VIAGGIARE Shutterstock
3.7/5

State per programmare un viaggio in Egitto e vi state chiedendo quali sono i documenti necessari per l'ingresso? Il visto serve? Dove si fa? Facciamo chiarezza e vediamo insieme in questa guida quali sono i documenti necessari per entrare nel paese.

Tutti coloro che viaggiano in Egitto per turismo devono fare obbligatoriamente richiesta di un visto turistico. Vediamo nel dettaglio come procedere.

Visto e Documenti per entrare in Egitto

Per entrare in Egitto avrete necessità di un visto turistico. Il visto si può richiedere:

  • al consolato;
  • direttamente in aeroporto al vostro arrivo (solo in caso di turismo);
  • comodamente online prima della partenza all'indirizzo www.visa2egypt.gov.eg

 

Per richiedere il visto è necessario il Passaporto con validità residua di 8 mesi.

Se viaggiate esclusivamente per turismo e fate il visto in aeroporto, potrete utilizzare anche la carta d'identità cartacea o elettronica (con validità residua superiore a 8 mesi). Ricordate che le autorità di frontiera non accettano le carte d'identità rinnovate con il timbro sul retro o con certificato di proroga (quelle elettroniche rinnovate con foglio a parte).

Chi viaggia con carta d'identità deve portare con sé due foto formato tessera necessarie per ottenere il visto in aeroporto. Le foto sono richieste già nella fase di imbarco dal personale di terra delle compagnie di volo. Ai passeggeri sprovvisti di foto tessera viene negato l'imbarco.

Il visto turistico ha validità 3 mesi e dà diritto a 30 giorni di permanenza in Egitto.

Nel caso di ingresso in Egitto con la carta d’identità, il visto verrà apposto su un apposito tagliando da compilare all’arrivo e da portare con sé per tutta la durata del viaggio, fino alla restituzione in aeroporto prima dell'imbarco sul volo di ritorno. Sia che viaggiate con passaporto che con carta d'identità in aereo vi sarà consegnato un modulo su cui inserire data di arrivo e di ritorno, hotel in cui si alloggia in Egitto, motivi del viaggio e dati anagrafici.

Per ottenere un visto turistico on-line non dovete fare altro che compilare il modulo. Avrete bisogno di:

  • Un passaporto valido per almeno otto mesi dal momento dell'ingresso.
  • Una carta di credito o di debito per pagare la commissione relativa all'e-Visa.
  • Un indirizzo email aggiornato per ricevere il visto elettronico.

Oltre al documento è consigliabile avere con sé:

  • Prova di solvibilità economica durante i viaggi in Egitto
  • Biglietto di viaggio di andata e ritorno
  • Alloggio o prenotazione
  • Assicurazione di viaggio
  • Fotocopia di documenti di viaggio in caso di perdita.

 

Se volete richiedere il visto presso il Consolato Egiziano è necessario compilare un modulo con i dati relativi al porto o all'aeroporto di arrivo. Potete scaricare il modulo qui, da consegnare al Consolato insieme a 2 foto tessera recenti e al passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.

Costi del visto turistico

Il costo del visto turistico è di 25$. Una raccomandazione: se fate il visto in aeroporto dovete sapere che non vi sarà possibile pagare la commissione per il visto con una carta di credito o di debito, ma è necessario portare con sé del denaro in contanti.

Cosa serve per minori e bambini

Anche i minori necessitano di un visto turistico. Per i minori di 14 anni è necessario anche un Certificato di Nascita del Comune di residenza, con paternità e maternità. L'accesso in Egitto è garantito ai minori in possesso di carta d'identità valida per l'espatrio che deve essere accompagnata da due foto formato tessera. NON è accettato invece il certificato di nascita con foto vidimato dalla Questura.

GUARDA ANCHE: HURGHADA

Scopri