Foto

Girona

Girona
Fonte: Photo Courtesy

Una volta all’aeroporto catalano, il programma prevedeva il trasferimento a Girona città, il pernottamento ed il successivo ritorno in aeroporto la mattina con il bus della Sagales.

Infatti avendo già provato la simpatica e divertente esperienza (si vede che sono ironico?!?) di dormire a Ciampino per ben due volte, di cui una sul pavimento, optiamo per una soluzione da gente scaltra e v.i.p. e dopo aver preso un po' di info sul forum, decido di prenotare l’Hotel Margarit.

In effetti risultava il più a buon mercato: 38 euro la doppia senza colazione. Però la sfiga è sempre in agguato e ovviamente non ci poteva abbandonare nemmeno all’estero…

Due giorni prima della partenza avevo già contattato la tal Laia, provando a prenotare dal sito, ma lei mi scrive dicendomi che per gli arrivi dopo le 20 era necessario versare il 50% della somma. Detto fatto. Il pomeriggio di giorno 13, da casa, faccio il pagamento tramite “La Caixa” e mi stampo felice il foglio del versamento. E poi ricevo una conferma della transazione avvenuta, sempre via mail