Foto

Mal nombre

Mal nombre
Fonte: Photo Courtesy

Bella bella bella! Probabilmente la spiaggia che mi è piaciuta di più insieme alle dune a Corralejo ed infatti è quella dove siamo ritornati 2 volte. Ci arrivate girando per l’omonima località, poi appena passate davanti all’hotel della catena “Dunas”, dovete immediatamente girare a sinistra e iniziare la discesa che vi porta a mare. Appena arrivati si nota un piccolo chioschetto attrezzato con qualche ombrellone malandato, ed una duna abbastanza alta dove qualche amante della privacy si arrampica per stare isolato.

La parete della roccia in un punto fa anche da ombra a chi si vuol riparare dal sole. Il mare ha un bel colore azzurro e ci sono molte persone che fanno naturismo. Appena arrivate a mare, se andate a destra ci sono dei "soppalchi" di roccia dove le persone prendono il sole, fino ad arrivare ad un costone. A sinistra invece si trovano i soliti anfiteatri e poi la spiaggia prosegue in tante calette una dietro l’altra e percorribili a piedi. Il primo giorno che ci siamo stati il vento era quasi inesistente, ma erano le 2 del pomeriggio. La seconda volta invece il vento era molto più forte , ma abbiamo constatato che arrivati ad una certa ora tende ad attenuarsi. E’ qui che ho portato a termine la mia ustione facciale.