Foto

Val di Noto - Caltagirone

Una passeggiata alla scoperta della Val di Noto e delle 8 città tardo barocche entrate nella Lista del Patrimonio dell'Umanità nel 2002, tra spettacolari architetture e ottimo cibo.

Val di Noto - Caltagirone
Fonte: Shutterstock

Val di Noto - Arroccate sulle colline tra le province di Siracusa, Ragusa e Catania, le 8 città della Sicilia sud-orientale, Caltagirone, Militello Val di Catania, Catania, Modica, Noto, Palazzolo, Ragusa e Scicli, sono state ricostruite sopra o accanto a città esistenti distrutte dal terremoto che ha colpito la zona nel 1693. La zona è stata riconosciuta Patrimonio dell'Umanità Unesco nel 2002.

Sono 142 gli scalini che dovete percorrere per raggiungere la parte vecchia della città. Si tratta della famosa scala della Chiesa di Santa Maria del Monte che durante viene di Maggio viene colorata di petali di fiori per la celebre Infiorata. Ai due lati della scala troverete due interessantissimi quartieri storici, fatti di stradine e architetture mozzafiato, quello di San Giorgio e di San Giacomo.


Il perché di tante maioliche ad ornare pontili e scale è presto svelato: Caltagirone è la città della ceramica, se siete appassionati il Museo della Ceramica vi attende al Teatrino, una costruzione settecentesca molto particolare, ricoperta di ceramiche.