Idee di viaggio

Saint-Paul de Mausole in Provenza

L'istituto psichiatrico dove Van Gogh ha creato alcune delle sue opere dove camminare sulle orme dell'artista.

ESPLORAZIONI Shutterstock
/5

Alla Maison de santé Saint-Paul de Mausole aspiranti artisti e appassionati d'arte (o di malattie mentali) possono camminare sulle orme di Vincent Van Gogh, tra i luoghi che hanno permesso la realizzazione di alcune delle sue opere più importanti (qui trovate tutte le info sul percorso sulle tracce di Vicent Van Gogh in Olanda e in Belgio).

Maison de santé Saint-Paul de Mausole

Per un anno, dal 1889 al 1890, Vincent Van Gogh fu internato volontariamente nell'ospedale psichiatrico di St. Rémy-de-Provence conosciuto come Maison de santé Saint-Paul de Mausole.

St. Rémy-de-Provence è una sonnolenta cittadina della Provenza che si trova lungo la strada che collega Parigi a Marsiglia.

All'interno e all'esterno dell'istituto di sono cartelli che segnalano ai visitatori i luoghi dove il pittore ha dipinto "La notte stellata", "I cipressi", "Iris" ed altre opere. La maggior parte dei luoghi, soprattutto quelli intorno al Monastero, sono rimasti identici a come appaiono nei dipinti del pittore. 

In totale Van Gogh dipinse 142 tele durante la sua residenza a Saint-Paul de Mausole, tra le mura dell'edificio, oppure durante le sue passeggiate accompagnate in paese.

Saint-Paul de Mausole è ancora in uso come ospedale psichiatricoo. In un'ala dell'edificio tuttavia è stato allestito un museo dedicato al pittore con la ricostruzione della stanza in cui visse.

Foto e immagini

 

Saint Paul-de-Mausole, Saint Remy de Provence. ... onde Van Gogh se foi ...

Una foto pubblicata da Leo Rocha (@leonebraska) in data: 5 Mag 2015 alle ore 12:37 PDT

#saintpauldemausole #vincentvangogh #cloitre #kaki

Una foto pubblicata da Laszlo Koza (@laszlo1801) in data: 30 Dic 2014 alle ore 09:34 PST

Scopri