Idee di viaggio

10 foto dell'Escalier du Roi d'Aragon

La scalinata a picco sul mare che puoi trovare in Corsica

Scalinata del Re di Aaragona A PIEDI Shutterstock
5/5

Affacciata sulle Bocche di Bonifacio, in Corsica, c'è una spettacolare scala sospesa sull'azzurro del Mediterraneo.

L'Escalier du Roi d'Aragon è un sentiero di pietra scavato nella parte verticale di una roccia calcarea nel comune di Bonifacio.

La scalinata è composta da 189 scalini con una pendenza di circa 45°. Se vista dal mare appare come una linea obliqua scura, come un tubo appoggiato sulla roccia. 

 

Secondo la leggenda, la scala è stata scavata dalle truppe del re di Aragona Alfonso V in una sola notte. Durante l'assedio di Bonifacio, nel 1420, avevano avuto bisogno di un accesso nascosto al mare.

LEGGI ANCHE: TRE GIORNI IN CORSICA

In realtà la scala scende verso una sorgente naturale ed una grotta. Secondo gli storici è stata realizzata dai frati francescani, molto tempo prima dell'arrivo delle truppe del re.

La scalinata conduce al pozzo di San Bartolomeo che, alimentato dall'acqua piovana, in passato approvvigiovana la popolazione locale. 

Il prezzo per percorrere le scalinate del Re di Aragona è di circa 2,50 euro. 

Que dire.... #Bonifacio #escalierduroydaragon

Una foto pubblicata da Desval (@desvalantoine) in data: 21 Ago 2013 alle ore 06:36 PDT

#corse #corsica #bonifacio #escalierduroydaragon #autumn #sea

Una foto pubblicata da @mrsperiphery in data: 28 Ott 2015 alle ore 11:03 PDT

#Corse #Bonifacio #escalierduroidaragon #photography #nikonf3

Una foto pubblicata da Stéphane Mocan (@stephanemocan) in data: 12 Set 2015 alle ore 14:35 PDT

Scopri