Idee di viaggio

Love Boat: gli itinerari più belli in barca

Cullati dalla corrente e al ritmo rilassante della natura, per conoscere paesaggi da un'altra prospettiva, ecco le migliori destinazioni da esplorare in barca

Fordi Norvegia VIAGGIARE Shutterstock
/5

Coccolati dalle onde delle acque e senza nessuna fretta di approdare, seguendo percorsi suggestivi e affascinanti alla volta delle destinazioni più esclusive.

Che viaggiate in vela, o a bordo di belle barche, navigando per mari e fiumi a bordo di uno dei più antichi mezzi di esplorazione, dai mari francesi alla Gordon River, ecco le mete più belle da raggiungere in barca.

Costa Azzurra, Francia - Spiagge paradisiache, mare cristallino, buona cucina e lusso sfrenato. La costa a sud della Francia, offre itinerari impareggiabili non solo per chi viaggia in yatch invidiabili. E' la meta perfetta per chi, a destinazioni superussuose, saprà, prendendo a noleggio una barca a vela, andare alla scoperte di luoghi incontaminati e fortezze, come la bellissima Baia des Anges. Partite da Antiba dove prima di imbarcarvi, dovete visitare l'Église de l'Immaculée comception e lo Château Grimaldi che affaccia sulla baia. Coccolati dalla corrente e mappa alla mano, virate verso Ile du Levant dove tra rocce imponenti e natura incontaminata arriverete fino a Plage des Grottes per vedere le tartarughe di Hermann.

Fiordi, Norvegia - Uno dei modi migliori per esplorare i mari del nord è affidarsi alla rotta Hurtrigruten, la storica rotta postate dei Fiordi, che addentrandosi negli arcipelaghi, entrando stretti, vi offrirà una vista impareggiabile sulle fredde terre del nord. Fermatevi alla scoperta del Fiordo di Oslo, 100 chilometri che si estendono dal faro di Færder fino a Oslo, e, a bordo della vostra barca, raggiungete le isole e isolette del fiordo per godervi il sole e la natura circostante.

Gordon River, Australia - Partite alla volta delle terre australiane scegliendo come base Strahan, alla fine del mondo e dopo il rafting sull’impetuoso Franklin, percorrete a ritmo rilassante il fiume Gordon, in Tasmania. Da Strahan scivolate negli angoli più estremi di Macquarie Harbour ed esplorate le rovine di Sarah Island, il più antico insediamento penitenziario della Tasmania. Navigate nella fitta foresta pluviale facendo tappa tra i torreggianti antichi pini Huon. Remate controcorrente sulle acque scure ma placide della parte bassa del fiume Gordon, avvistando ornitorinchi e uccelli acquatici e facendo sosta per un picnic su una delle spiagge del fiume.

Fiume del Kerala, India - Perdetevi nella fitta rete di lagune, laghi e fiumi che circondano la costa del Kerala a bordo di barche poco profonde. Tra la natura incontaminata e seguendo ritmi lentissimi, concedetevi affascinanti esplorazioni tra palme e canali ombrosi; potrete addirittura pescare. In alternativa potrete navigare in crociera per otto ore da Alappuzha e Kollam. Fermatevi a scoprire le bellezze di Chambakulam, dove potrete fare una sosta e scoprire una delle più antiche chiese dell'India. Concedetevi un viaggio da Kollam a Alappuzha e da qui a Fort Kochi vi porterà attraverso Kuttanad, la ciotola di riso del Kerala, il Santuario degli Uccelli a Kumarakom, Kettuvallam.

Isole di Galapagos, Ecuador - Tra leoni marini, natura incontaminata e bellissime calette dove approdare, raggiungete le isole ecuadoriane, a oltre 1000 kilometri dalla terra ferma. La lunghezza del viaggio sarà ripagata dalla straordinaria bellezza di quelle terre incontaminate dove potrete nuotare tra bellissimi esemplari come leoni marini, pinguini e tanti altri spettacolari animali. Atterrate presso l'aereoporto situato sull'Isola di Baltra . Dall'Isola di Santa Cruz muovete verso Punta Suarez, dove sulla Gardner Bay potrete trovare i bellissimi leoni marini.

Scopri